Archivio per la tag 'shopping'

DoveConviene: offerte e sottocosto dei volantini cartacei direttamente online

doveconviene

DoveConviene è un sito che aggrega le offerte e i sottocosto dei volantini cartacei direttamente online.

Si tratta di un servizio che aiuta ad acquistare i prodotti in promozione e quelli più convenienti ai prezzi più bassi paragonando le varie offerte aggiornate.

Di solito i volantini pubblicitari arrivano direttamente nella cassetta della posta, ma non tutti, in particolare mancano quelli delle città vicine alla nostra zona di residenza.

Doveconviene.it aggrega i volantini di Mediaworld, Trony, Decathlon, Ikea, Mercatone Uno e tanti altri, rendendoli sfogliabili e confrontabili comodamente online.

Gli utenti devono solo indicare dove si trovano e il sito visualizzerà volantini e prodotti in offerta vicini a casa, in modo da essere informati e confrontare i prezzi prima di fare acquisti.

Inoltre, grazie al servizio di alert email attivabile dal sito, gli utenti possono ricevere tempestivamente una notifica appena c’è un nuovo volantino nella loro zona.

Le categorie attualmente trattate includono elettronica, supermercati, discount, bricolage, arredamento, abbigliamento e viaggi. Ogni settimana sono inserite nuove catene.

Per ogni catena vengono visualizzate le filiali su mappa, con orari e riferimenti.

Doveconviene.it vuole avere anche un impatto ambientale: il volantinaggio cartaceo è una delle maggiori fonti di spreco di carta, ogni anno ne vengono impiegate 500.000 tonnellate per stamparli. Dove Conviene è una alternativa ecologica e pulita.

SuperShirter: creare una maglietta con i tuoi amici di FaceBook

supershirter.

SuperShirter è un’applicazione che permette di creare una maglietta con i tuoi amici di FaceBook.

Per realizzare la t-shirt basta connetterla a un account e attendere un po’ di tempo per la creazione.

Dopodiché sarà possibile scegliere la taglia e comprala facendosela mandare a casa per circa 15 euro più spese di spedizione.

Possiamo tuttavia semplicemente salvare e utilizzare l’immagine creata con le foto dei nostri amici con uno screenshot.

facebook_tshirt

Instagrid: creare un galleria fotografica online con le immagini di Instagram

instagrid

Dopo il rilascio delle API spuntano come funghi mashup ed applicazioni che portano direttamente Instagram nei browser internet.

Social Printshop ne propone addirittura tre in un colpo solo.

Il più interessante è Instagrid, uno strumento che permette di creare un galleria fotografica online con le immagini di Instagram.

Il suo funzionamento è molto semplice. Basta connettere un account Instagram consentendo l’avvio dell’applicazione e procedere.

Otterremo così una pagina web contenete il tutte le nostre foto condivise nell’ormai popolare servizio di foto sharing.

La mia per esempio è raggiungibile a questo indirizzo: instagrid.me/terminal.

Le miniature della griglia possono essere ingrandite cliccandoci sopra oppure ottenere una versione completa delle foto sotto forma di lista.

La seconda applicazione si chiama Printstagram e consente di realizzare un poster con le immagini di Instagram oppure un libriccino con mini sticker adesivi. Entrambi poi possono essere acquistati rispettivamente a 25 e 10 dollari più spese di spedizione.

L’ultimo mashup proposto, infine, è Instawar, una specie di gioco che permette di di realizzare una sorta di duello tra le foto di Instagram molto simile a Pic A Fight!.

Indossa un cappello virtuale con Hat Try On

hat_try_on

Hat Try On è una simpatica applicazione web con cui indossare un cappello virtuale.

Tutto quello che c’è da fare è caricare un’immagine, la foto di un ritratto presa dal davanti, e provare i vari copricapo messi a disposizione adattandoli alla testa.

La collezione dei cappelli è disponibile sia per uomo che per donna e proviene da VillageHatShop, un negozio di shopping online.

I cappelli possono essere trascinati, ruotati, capovolti, ridimensionati per adattarli alla perfezione.

Volendo possiamo anche acquistare i copricapo oppure salvare e stampare i fotomontaggi realizzati.

Hat Try On può essere provato anche con le foto di alcuni modelli, è gratuito e non richiede registrazione.

15gifts: trovare facilmente idee regalo

15gifts

Per chi vuol fare un regalo ed è a corto di fantasia 15gifts potrebbe tornare utile.

Si tratta di un sito dove trovare idee regalo in modo semplice e divertente.

Attraverso una procedura guidata si assegna il nome di chi riceverà il regalo e, rispondendo ad una serie di domande, otterremo la lista dei risultati.

Dovremo per esempio stabilire il sesso e l’età della persona, il suo stile di vita, le sue preferenze, quanto vogliamo spendere e via dicendo.

15gifts funziona un po’ da generatore, un po’ da guida e un po’ da motore di ricerca offrendo un elenco delle possibili spese che si possono effettuare nei negozi di shopping online alla Amazon e in base al budget stabilito.

Gli importi sono espressi in dollari e ci si può connettere via FaceBook in modo da selezionare uno tra i nostri amici.

Siti di questo genere, evidentemente sponsorizzati, hanno comunque un qualcosa di intelligente e pratico.

Potrebbe tornare comodo infatti per farsi venire in mente qualcosa di interessante per scegliere un regalo di Natale, compleanno, nozze, di ringraziamento, per celebrare un evento…

15gifts è gratuito e non richiede registrazione obbligatoria.

Vedi anche: GiftGen.

GiftGen: generatore di idee regalo

giftgen

Il Natale si avvicina inesorabile e a chi è a corto di fantasia segnalo GiftGen (o Gift Ideas Generator che dir si voglia), un vero e proprio generatore di idee regalo.

Si tratta soprattutto stabilire la somma di denaro che vogliamo spendere per un regalo, l’età di chi lo riceve, il tipo di persona in base allo stile di vita, il sesso o se è per gruppo o una coppia.

Il generatore funziona da motore di ricerca offrendo una lista delle possibili spese che si possono fare nei negozi di shopping online alla Amazon in base alla cifra stabilita.

Trattandosi di un sito inglese gli importi sono espressi in sterline.

Il servizio può essere tranquillamente usato nei telefonini e nei dispositivi mobili alla iPhone, iPad o Blackberry.

Benché sia una vera e propria facezia potrebbe tornare comodo per farsi venire in mente qualcosa di interessante…


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: