Archivio per la tag 'seo'

The Link Power: quanto sei popolare sul Web

The Link Power è un tool che permette di misurare la tua popolarità on-line. Lo strumento visualizza in forma sia grafica che numerica la quantità di link in entrata verso l’indirizzo url specificato dall’utente.

Per capire al meglio il suo funzionamento vi consiglio di guardare il seguente video:

E’ possibile paragonare da 2 a 5 siti, inserendo i loro url negli appositi campi.

Lo strumento è molto facile da usare e può essere sfruttato sia per dare un’idea relativa all’andamento del proprio blog o del proprio sito; sia nei ragionamenti tipici del marketing orientati al posizionamento del sito nei motori di ricerca o al rafforzamento del brand.

Va ricordato che incide sul posizionamento di un sito web sui motori di ricerca non solo la quantità ma anche la qualità dei link in entrata. Per questo motivo i dati forniti da Link Power dovrebbero essere trattati come indicativi e non assoluti.

Guest Post di Michal Gawel, il relatore al corso Google Show.

GTMetrix: test della velocità di caricamento di un sito web

gtmetrix

GTMetrix si presenta come un test della velocità di caricamento di un sito web.

A ogni buon blogger o webmaster capita sempre di dover stabilire le eventuali cause della lentezza di caricamento del proprio blog o sito web e di doverlo “alleggerire” in modo che il browser riesca a caricare più velocemente la pagina.

Del resto l’indice di posizionamento di Google si sta spostando secondo le loro indicazioni dal Page Rank al cosiddetto Page Speed.

Inserendo un’URL GTMetrix ne analizza le prestazioni raccomandando cosa è necessario migliorare e cosa invece funziona.

Lo strumento si basa essenzialmente sul servizio offerto da Yahoo YSlow.

Il servizio, oltre ad una statistica generale, fornisce tutta una serie di dati rilevanti. Mostra per esempio il peso in kb degli oggetti contenuti nella pagin, la funzionalità degli elementi HTML, RSS/XML, CSS, JavaScript, dei DNS, delle immagini e dei plugin.

In questo modo si può ottenere un quadro riassuntivo e completo di ciò che non va e rallenta l’esecuzione di una pagina web ed intervenire di conseguenza eliminando ciò che è inutile o addirittura dannoso, ottimizzando il nostro sito e rendendolo più navigabile, veloce ed usabile.

Gtmetrix fornisce anche un comodo bookmarklet da installare sulla barra dei segnalibri di Firefox e che consente una rapida analisi di sito web al volo.

Si tratta di un tool gratuito che non richiede registrazione.

Strumenti simili: Pingdom.

Sfruttare Google Insights per capire l’andamento del tuo brand

Oggi vi volevo segnalare un video illustrativo, che presenta una possibile applicazione dello strumento di statistiche di ricerca fornito da Google.

Grazie a Google Insights è possibile monitorare l’andamento del nostro sito, del nostro personaggio preferito o del nostro marchio sul web.

I dati forniti dallo strumento si basano sulle ricerche effettuate dall’utenza sul motore di ricerca Google.

Oltre alle indicazioni riguardanti l’andamento attuale delle parola chiave cercate, Insights prova anche a fornirci un previsione sull’andamento del nostro marchio nei prossimi 12 mesi, strumento che si può rivelare utile nella pianificazione delle strategie di comunicazione del nostro blog o progetto web.

Questo post è stato scritto da Michal Gawel, direttore tecnico di Seolab e il relatore del corso Google Show.

Rankopia: ranking siti web

rankopia

Rankopia è uno strumento in grado di generare un completo rapporto sul ranking dei siti web, ovvero dell’influenza che essi hanno in internet.

Offre per esempio dati sul Google Page Rank, su Alexa, sull’indicizzazione nei motori di ricerca (Bing, Google e Yahoo), sulle citazione nei siti sociali (Digg, Reddit, Twitter) e alcuni dati più specificamente tecnici anche in forma grafica.

Rankopia è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

WordCounter: conta la frequenza delle parole in un testo

wordcounter

WordCounter è uno strumento basato sul web in grado di contare la frequenza delle parole in un testo.

Basta incollare un testo nell’apposito campo e procedere. Si può anche decidere se filtrare le parole brevi e i monosillabi e quanto deve essere lunga la lista delle occorrenze.

Wordcounter si presenta dunque come un’applicazione che può aiutare ad evitare la ripetitività e la ridondanza nella scrittura oppure a reperire le parole chiave di un testo.

In futuro sarà possibile anche caricare file di testo.

Il conta parole è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Via | makeuseof

Teqpad: verifica il traffico di un sito web qualsiasi

teqpad

Teqpad è uno strumento che permette di verificare il traffico di un sito web qualsiasi e di scoprire altri dati.

Basta inserire il dominio di un sito e procedere. L’algoritmo di Teqpad dopo un po’ fornirà tutta una serie di informazioni abbastanza veritiere (almeno si presume).

I dati forniti riguardano: il numero delle visite uniche giornaliere, delle pagine, dei visitatori, il Google PageRank, i probabili incassi giornalieri, il CPM, il valore economico del dominio e tutta un’altra serie di numeri specifici.

Teqpad, sebbene da prendere con la dovuta cautela, potrebbe tornare utile quando si decide di acquistare uno spazio pubblicitario su un sito web che non rende note le statistiche relative al suo traffico internet effettivo.

Si tratta comunque di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | feedmyapp


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: