Archivio per la tag 'scuola'

FreeScreencast: software gratuito per creare e condividere screencast online


Ultimamente, causa un impegno di formazione online, lavoro spesso con Camtasia e con Moodle. Camtasia è sicuramente il non plus ultra per quanto riguarda il software per lo screencasting. Ma ha il suo costo, non essendo un programma gratuito.

Un’ottima alternativa è FreeScreencast, un servizio che consente di creare, alloggiare in rete e condividere screencast in modo semplice e gratuito.

Basta scaricare il software ed installarlo (funziona solo in Windows) e crearsi un account.

Poi, muniti di un buon microfono, si può iniziare a registrare i nostri video tutorial e caricarli in FreeScreencast direttamente dall’applicazione.

Successivamente potranno anche essere condivisi nella community, dove si possono trovare eccellenti filmati forniti da altri utenti.

FreeScreencast, non solo è un ottimo software, ma è due volte gratuito perché è freeware e perché offre uno spazio di storaggio online che di solito si paga.

Segnalo un filmato che spiega come integrare FreeScreencast in Moodle (sopra un video che spiega l’uso del programma).

Via | Incubaweb 2.0

Global Scholar: apprendimento online tramite tutors

globalscholar



Global Scholar è un sito web educativo molto importante, basti pensare che ha appena ricevuto un finanziamento di 27 milioni di dollari.

Si tratta di una community per l’apprendimento online a pagamento tramite etutor (qui un video screencast in Inglese di come funziona e sul post originale ci sono anche alcuni screensoot).

La piattaforma di formazione forma vero e proprio gigante economico sotto la cui amministrazione ci sono altri importanti progetti: software house, siti studenteschi per i college e le high school americane.

E’ un sito pensato e strutturato per la società americana dove l’educazione di qualità ha sempre un costo. Mi meraviglio ancora di come le varie CEPU nostrane non pensino ad offrire servizi di questo genere pensati per il mercato studentesco italiano.

Via | TechCrunch


Convert World: super completo strumento di conversione

ConvertWorld



Convert World è un completissimo convertitore universale di tutte le unità di misura.

Quante libbre equivalgono a un chilo? Quanti piedi occorrono per 20 metri? Quante sterline inglesi valgono 10 dollari al cambio attuale?

Convert World, un unico strumento per tutte le tue conversioni, può rispondere a questi quesiti con un solo click.

Disponibile in 18 lingue diverse (Italiano incluso) ed aggiornato quotidianamente, offre una conversione completamente gratuita di quasi tutte le unità di misura esistenti:i valute, pesi, volumi, masse, tempo, distanze e altro ancora.

Insomma uno strumento da salvare immediatamente nei segnalibri del nostro navigatore.

Via | DosBit


ChitCh.at: un nuovo modo di fare scuola

MultiTweet



ChitCh.at è una rete sociale rivolta al mondo della scuola dove gli insegnanti (se registrati) possono costruire un proprio spazio web.

Nelle pagine personali gli educatori possono caricare, modificare, migliorare e cancellare qualsiasi contenuto didattico (in particoplare testi, foto e video inseriti dai servizi di condivisione online).

Le pagine personali e i contenuti possono essere condivisi all’interno del network in modo tale da essere arricchiti e completati.

Gli studenti potranno così interagire con gli insegnanti mostrando per esempio i loro progressi nelle prove proposte tramite questionari o richiedendo spiegazioni.

La registrazione avviene sia conme docente, sia come insegnante. I primi producono e propongono materiale e i secondi ne usufruiscono.

Tutto è di pubblico dominio e non esiste un’area privata. La ricerca avviene mediante un motore di ricerca interno.

Una nuova maniera di fare scuola acnora troppo lontana dalla realtà italiana.

Via | wwwhatsnew


YacaPaca: organizzare la vita scolastica

YacaPaca



YacaPaca non è un servizio nuovissimo in quanto è online da più di un anno (qui era ancora in fase sperimentale).

Si tratta di un servizio per studenti ed insegnanti che mira a facilitare la vita scolastica.

Si possono organizzare quiz, sondaggi e test online, revisionare il materiale didattico, realizzare portfolio digitali, programmare il lavoro per una classe di studenti in pochi minuti, creare discussioni e via dicendo.

Include un sistema di statistica interno e il materiale può essere condiviso e scambiato nella community degli insegnanti.

Via | Go2Web20


uTIPu: registrare e condividere screencast al volo



uTIPu (you-tip-you) è un’applicazione gratuita che consente di registrare screencast al volo.

Uno screencast è una registrazione, una sorta di video delle attività svolte al computer che spiega quello che si sta facendo sullo schermo in tempo reale catturando i movimenti del mouse.

Basta scaricare ed installare il programma, registrare il video per poi condividerlo direttamente in uTIPu.

Per quest’ultima possibilità è necessario essere registrati. Lo spazio web gratuito messo a disposizione è di 250 mb.

E’ possibile integrare anche commento audio e l’uso della webcam.

Gli screencast possono essere inviati tramite email ed inseriti in una qualsiasi pagina web attraverso il codice fornito (vedi sopra).

Ad ognuno corrisponde un’URL ed è possibile anche inserire un bottone per linkarlo.



Insomma la rete sociale funziona come un qualsiasi servizio di video sharing alla YouTube.

Risultano evidenti le notevoli possibilità che software ed applicazioni di questo genere consentono anche in campo didattico-educativo.

Vedi anche: Screencast-O-Matic: screencast via web.

Via | Mashable



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: