Archivio per la tag 'salute'

Foodical: un Twitter su cosa stiamo mangiando

foodical

Foodical è un servizio di microblogging alla Twitter dove pubblicare soltanto informazioni su cosa stiamo mangiando.

Ci si può registrare gratuitamente o connettere anche via Twitter o FaceBook.

Il suo funzionamento è del tutto simile a Twitter. Si digita un messaggio riguardante tuttavia soltanto il cibo e si pubblica.

E’ possibile inserire e visualizzare informazioni aggiuntive inserendo una foto del pasto e il numero delle calorie.

Si tratta dunque di uno strumento in grado di suggerire alimenti a chi segue una dieta o semplicemente a chi è in cerca di idee per cucinare.

Calcolare il ciclo mestruale fertile di un anno intero: Period Calculator

Period_Calculator

Period Calculator è una comoda e semplice applicazione web pensata soprattutto per le donne che permette di calcolare il ciclo mestruale fertile di un anno intero.

Basta inserire la data d’inizio del periodo per ottenere il resoconto di tutti i cicli di un anno intero da appuntare sul calendario cartaceo o da esportare in formato CSV per esempio nell’agenda di Outlook, Google e Yahoo Calendar.

Ovviamente il servizio si basa sulla regolarità del ciclo di 28 giorni, sebbene questo valore possa essere cambiato.

Period Calculator fornisce in homepage un’animazione riguardante le fasi del ciclo mestruale.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

ItaliaOra: statistiche del paese Italia in tempo reale

italiaora

ItaliaOra è un sito che mostra le statistiche del paese Italia in tempo reale.

Il servizio si basa sui dati forniti dall’ISTAT e da altre autorevoli fonti come il Ministero dell’economia e delle Finanze, il Ministero dell’Interno, il Ministero della Salute.

Le statistiche fornite riguardano la popolazione, l’economia, la società, il lavoro, i media, la comunicazione, i costi della politica, la sicurezza, la giustizia e la salute.

Il flusso delle informazioni si aggiorna senza sosta attraverso alcuni contatori.

Italia Ora in buona sostanza fotografa la condizione del nostro Paese in forma visuale rendendo l’idea della sua continua trasformazione.

Si tratta di uno strumento in grado di soddisfare la curiosità di chiunque ma che può avere anche un riscontro educativo.

Le posture da evitare quando usiamo un computer portatile

posture_laptop

Questa immagine mostra molto chiaramente quali sono le posizioni del corpo da evitare quando usiamo un computer portatile per non sentire dolore.

Laptop e netbook come si sa sono comodi da usare in mobilità, magari sul letto o sul divano, ma certe posture sono assolutamente da evitare o perlomeno da non mantenere troppo a lungo.

I guai fisici infatti sono una conseguenza inevitabile. Si potrebbero manifestare soprattutto dolori del collo, delle spalle, degli occhi, della schiena, delle mani e del polso.

I punti rossi relativi a ogni immagine evidenziano i possibili fastidi in arrivo.

Via | lifehacker

Influenza? Secondo Google in Italia non esiste

google_flu_trends

Google Flu Trends è un nuovo strumento di Google che monitora in una mappa nel planisfero relativamente in tempo reale la diffusione dei virus influenzali nel mondo.

Per il momento include 20 paesi. In base al colore si può stabilire se l’incidenza è intensa, alta, moderata, bassa o minima.

Sicuramente Google inserirà presto altre nazioni ma il fatto che l’Italia sia per ora esclusa mi fa pensare.

Le mia personalissima considerazione è questa: in Italia ancora non c’è una incidenza tale da meritare attenzione.

E allora perché si fa un gran parlare sui media della febbre suina e del virus H1N1?

Forse fa comodo a chi deve vendere i farmaci o forse serve a distogliere l’attenzione da problemi attualmente ben più gravi.

Speriamo comunque di non comparire in questa mappa oppure soltanto di colore verde.

Confrontare il valore nutrizionale dei cibi con TwoFoods

twofoods

TwoFoods è un curioso (ma utile) servizio in grado di confrontare il valore nutrizionale di due diversi cibi.

Basta digitare il nome dei due alimenti in Inglese per ottenere due finestre che indicano il paragone dei risultati.

Per ogni cibo sono indicate il numero delle calorie per 100 grammi, i carboidrati, i grassi e le proteine.

Scopriremo così per esempio che un etto di Big Mac contiene 540 calorie rispetto alle sole 158 di un piatto di pasta…

Perfetto per chi vuole mettersi a dieta o per chi vuol salvaguardare a propria salute alimentare.

Via | feedmyapp


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: