Archivio per la tag 'safari'

CompressNow: comprimere file immagini JPG, JPEG, GIF e PNG online

CompressNow è un’applicazione web che permete di comprimere file immagini JPG, JPEG, GIF e PNG online.

Basta caricare il file di una foto, cliccare sull’apposito pulsante e scaricare l’immagine con il tasto destro del mouse.

Si possono caicare file grandi fino a 9 mb e si può scegliere la percentuale di compressione in base alla qualità dell’immagine che vogliamo ottenere.

CompressNow è un servizio gratuito e funziona in Chrome, Firefox, Safari, Opera e altri browser.

iOS Bookmarklet: installare facilmente bookmarklet su iPhone, iPad, iPod e tutti i dispositivi iOS

Su iOS Bookmarklet è possibile capire come installare facilmente bookmarklet su iPhone, iPad, iPod e tutti i dispositivi iOS.

Ci sono bottoni per tutti i servizi internet più importanti molte utility con tanto di video tutorial che spiegano come installarli in Safari.

Browserbite: testare un sito in vari browser e su vari sistemi operativi

Browserbite è un sito che consente di testare un sito in vari browser e su vari sistemi operativi.

Per usare lo strumento dedicato soprattutto a blogger e webmaster basta inserire un URL e procedere.

Suppoprta Internet Explorer, Firefox, Safari, Chrome, varie versioni di Windows, iOS e Mac.

Per visualizzare i risultati bisogna registrarsi gratuitamente o accreditarsi via Google o Facebook.

Eventuali problemi grafici di compatibilità sono evidenziati in rosso.

Picozu, il Photoshop di internet: modifica le foto in modo facile e online nel tuo browser

picozu

Picozu è un ottimo editor che permette la modifica delle foto in modo facile e online nel tuo browser, senza dover installare e usare quindi complicati software di fotoritocco o plugin.

Sviluppato in Javascript, HTML5 e CSS3, funziona in tutti i browser aggiornati: Firefox 5, Safari 5, Chrome, Opera 10, Internet Explorer 9.

Picozu ha tutti i classici strumenti per il photo editing: pennelli, filtri, layer, texture, tool per il disegno (forme, linee, curve), ritaglio, effetti speciali, storia delle modifiche.

Fornisce la possibilità della modifica delle immagini in serie e può essere usato liberamente senza registrazione, altrimenti ci si può accreditare anche via Facebook.

le immagini possono essere caricate dal computer o da servizi di foto sharing come Instagram, SmugMug, Picasa, PotoBucket, Flickr o DevianArt e le immagini ottenute possono essere salvate direttamente su Picozu, DropBox e Facebook.

In pratica consente sia il ritocco e la modifica, sia la creazione e il disegno di nuovi oggetti e potrebbe essere considerato una sorta di Photoshop di internet, al quale assomiglia anche nell’interfaccia grafica.

Picozu è un’ottima applicazione del tutto gratuita.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

Feedly: lettore di feed visuale per leggere le notizie come in una rivista online

feedly

Feedly è un ottimo lettore di feed visuale per leggere le notizie come in una rivista online.

E’ diponibile per Google Chrome, Firefox e Safari e come applicazione per sistemi operativi iOS (iPhone e iPad). Può essere usato dunque si da desktop che in mobilità.

Ci si connette tramite un account Google e Feedly inizierà automaticamente a monitorare il flusso delle news di Google Reader.

E’ possibile integrarlo anche con account Twitter e FaceBook in modo da seguire lo stream degli aggiornamenti pubblicati dai nostri amici e seguaci, il tutto in una singola pagina che mostra un riassunto delle informazioni con tanto di immagini in miniatura.

Si posono visualizzare anche le migliori notizie del web, indipendentemente dai feed RSS salvati e ricercare contenuti attrverso un comodo motore di ricerca interno.

Lsa pagina è personalizzabile tramite moduli e widget, inserendo per esempio i video di YouTube e le foto di Flickr.

Ovviamente tutto può essere salvato come preferito, consigliato e condiviso nei social network.

Si tratta insomma di un comodissimo strumento per avere a portata di mano tutta l’informazione che ogni giorno consultiamo in internet in forma visuale in un unica pagina.

Feedly è un servizio del tutto gratuito.

L’applicazione per Chrome è disponibile qui.

Tre servizi per inviare link dal computer al telefono cellulare

Ecco una piccola lista di tre siti per inviare link dal computer al telefono cellulare.

Site to Phone consente, da registrati, di inviare link ai dispositivi mobili attraverso un comodo bookmarklet da installare nel browser. Successivamente potremo ricevere i link con uno shortcut da aggiungere all’homescreen dell’Phone, iPod, iPad e degli smartphone Android, Blackberry, Windows mobile.

Supporta tutti i principali navigatori: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Opera.

Open2go permette di inviare link ad iPhone e smartphone Android. Bisogna raggiungere il sito col cellulare e aggiungere uno shortcut all’homescreen, poi tramite un apposito codice abilitare la ricezione di link.

KeepItwith.me (vedi video demo) aiuta ad inviare link senza doversi registrare.

Basta salvare due link tra i siti preferiti nel nostro browser: uno per inviare e uno per ricevere link.

La stessa cosa la dobbiamo fare anche nel telefono cellulare.

Tutti e tre i servizi hanno il pregio di farci evitare la lunga e noiosa procedura di copiare i link ed incollarli in un messaggio email da ricevere con in nostri dispositivi mobili risparmiando così tempo prezioso.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: