Archivio per la tag 'risorse'

Visual Dictionary: dizionario visuale online

Visual Dictionary



Visual Dictionary è dizionario visuale basato sul web che collega parole alle immagini.

Contiene 15 argomenti principali (Astronomia, Terra, Regno Animale, Il Corpo Umano, Piante e Giardinaggio, Cibo e Cucina, Casa, Abbigliamento, Arti e Architettura, Comunicazioni, Trasporti e Macchine, Energia, Scienza, Società, Sport e Gioco) e più di 6000 illustrazioni.

C’è anche la possibilità di ascoltare la pronuncia dei termine in inglese. Un’ottima risorsa anche in campo didattico educativo.

Via | Lifehacker


Sala Docenti: aggregatore di risorse per professori

Sala Docenti



Marco Gius, professore a cui va il merito della creazione di Educity, è autore di un altro interessante progetto rivolto agli insegnanti delle scuole superiori: Sala Docenti.

Si tratta di un aggregatore di risorse per professori dai siti delle scuole italiane. In una sola pagina vi si possono trovare link che conducono a programmazioni, lavori degli studenti, materiali didattici, Pof, esercizi e verifiche, lezioni a video, progettazioni, orientamento, curiosità, documenti, didattica.

Queste sono le parole di presentazione del professor Gius (che ancora ringrazio per il sostegno che mi ha offerto nella realizzazione di Ricerche Maestre):

I siti Web degli istituti superiori italiani sono ricchi di materiali e di documentazione. Sono una testimonianza in diretta di quello che effettivamente i professori fanno nelle scuole coniugando esperienza, capacità e risorse, con le richieste istituzionali e le indicazioni teoriche dei sistemi formativi alla professione docente.

Uuna grande mole di lavoro svolto da docenti e dirigenti, da condividere, modificare, ricondividere, in un processo di continuo miglioramento. Non solo per copiare ed incollare risorse free dai siti delle scuole superiori ma da integrare e adattare alla propria scuola, classe, sensibilità professionale.

Per facilitare il lavoro di tutti i professori, per ridurre la dispersione e i duplicati inutili, saladocenti.it raccoglie materiali e documenti tipo, ciò che si pone come rappresentativo, per condividere il lavoro dei docenti di tante scuole superiori italiane.

Insomma, una sorta di istantanea dei siti delle scuole superiori italiane dell’istruzione classica, scientifica e tecnica.


Musica: le ultime dal web

music



Jango, la web radio dal volto sociale, apre al pubblico con alcune novità. La più interessante è la possibilità di condividere una canzone ascoltata tramite link da inviare agli amici. La nuova Pandora è ormai una realtà.

Ezmo è un riproduttore musicale che consente di crearsi una libreria online con i propri file mp3, di ascoltarli ovunque tramite connessione ad internet e di condividerli con altre persone. Lo spazio messo a disposizione è illimitato.

Songza è un motore di ricerca di file musicali capace di li riproduri come un jukebox via internet. C’è la possibilità di condividere i brani e di crearsi playlist personali.

LyricMuse è un servizio web che si integra a last.fm e consente di vedere i testi delle ultime canzoni ascoltate.

LyricWiki, un enorme database di testi musicali sotto forma di wiki.

EsFresh, motore di ricerca dei video musicali alloggiati in YouTube che integra anche last.fm e LyricWiki.

Boomp3, interessante servizio dove caricare e condividere file musicali e motore di ricerca. I brani possono essere ascoltati con un player online, condivisi tramite link, inseriti in una pagina web.

MusicAlert, servizio che consente di creare un feed personalizzato in modo da essere sempre informati sulle uscite dei nostri artisti preferiti.

Npr Music, sito di musica americana multi genere e aggregatore di web radio.


Edocr: condivisione online di documenti di testo

Edocr è un’applicazione web (ancora in alpha) che consente di condividere documenti di testo in formato txt, doc, pdf e ps.

La dimensione massima del documento non deve superare i 10 mb. Le opzioni consentono di nominarlo, etichettarlo e descriverlo.

Una volta caricato sarà convertito in Flash. Gli utenti possono ricercare e navigare tra i contenuti, filtrare la ricerca e usare le tag.

Ogni documento può a sua volta essere visto tramite un navigatore che consente di muoversi al suo interno, cercare testo, vederlo ingrandito a tutta pagina e stamparlo.

Gli utenti possono valutare, commentare, scaricare e condividere i documenti, mettersi in contatto con l’autore ed inserirli in una pagina web (vedi sopra un esempio).

Applicazioni simili: Scribd e Docstoc.

Via | TechCrunch

I migliori bottoni RSS del Web

rss_icon

Smashing Magazine propone un’ottima rassegna bottoni RSS, i migliori secondo il design.

Ce n’è per tutti i gusti: icone standard, fantasiose, piccole, grandi, enormi, quadrate, rettangolari, triangolari, rotonde, 3D, animate, in stile web 2.0, rss news, per le reti sociali, vettoriali, in stock, gratuite e pronte per il download.

C’è un area che spiega come crearsele da soli, informazioni su come posizionarle al meglio e su cosa è un feed RSS.

Una curiosità, il più grande bottone RSS del mondo (2000x2000px), tutta intera non entra nemmeno nello schermo del computer!

Insomma un’ottima compilazione delle migliori risorse. Una cassetta degli attrezzi per blogger da non perdere.

100 inviti per BeFunky e illimitati per Jango

jango

TechCrunch mette a disposizione inviti illimitati per Jango, internet radio che alcuni presentano come la soluzione europea a Pandora (la quale ormai funziona solo in America) e altri accreditano come futura concorrente di last.fm.

Sicuramente un ottimo servizio per gli amanti della musica.

befunky

BeFunky, la stupenda applicazione che consente di trasformare un’immagine in un fumetto, offre invece ai suoi utenti 100 inviti per gli amici.

Quindi se ne volete uno chiedetelo pure nei commenti, in attesa del lancio ufficiale non lasciatevi sfuggire l’occasione!


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: