Archivio per la tag 'risorse'

Educandy: creare divertenti giochi educativi da condividere con i propri allievi

Educandy è un sito dove creare utili e divertenti giochi educativi da condividere con i propri allievi in classe sulla LIM o come compito a casa, un po’ come succede già con siti come Flippity, Kahoot, Quizziz, Socrative e i siti dove realizzare via web quiz per le attività scolastiche.

Il servizio permette di generare puzzle di parole, parole crociate, tris in stile tic tac toe, il gioco dell’impiccato, anagrammi, memory games, attività a scelta multipla, match-up con la possibilità di associare risposte a domande specifiche, il tutto utilizzando semplici elenchi di domande e risposte predisposte dall’insegnante.

Il punto di forza del sito è sicuramente la grafica accattivante, raffinata e curata in grado di suscitare immediatamente l’attenzione dei nostri allievi.

I quiz possono essere condivisi come giochi da svolgere online con gli studenti attraverso un link e un codice di gioco dedicato.

Non è necessario pertanto che gli alunni si registrino al sito e condividano i loro dati sensibili.

Gli insegnanti, invece, devono registrarsi e creare un account per poter utilizzare il servizio (anche via Twitter o Facebook).

Una volta creato un elenco per le attività da proporre, Educandy genererà automaticamente un gioco o una serie di giochi a cui i nostri studenti possono accedere.

Il gioco creato verrà visualizzato sulle attività dell’account dell’educatore registrato che potrà selezionarlo e condividere il suo codice con gli allievi.

Gli studenti, come detto, potranno quindi utilizzare quel codice per giocare su Educandy senza necessariamente registrare un account sul sito.

Il servizio fornisce anche un codice di incorporamento che può essere utilizzato per posizionare una attività su un sito web. 

Educandy offre anche app gratuite per tablet e smartphone per dispositivi Microsoft, Android e iOS che possono essere scaricate a partire da questo link e che dunque permettono agli studenti di svolgere le attività direttamente sul loro telefonino.

Omni Calculator: raccolta di 777 calcolatrici online per tutte le discipline, i campi del sapere e la vita di tutti i giorni

Omni Calculator è un sito che raccoglie ben 777 calcolatrici online per tutte le discipline.

Le calcolatrici non riguardano infatti solo la matematica, ma anche la chimica, la fisica, l’edilizia, l’ecologia, la finanza, il cibo, la salute, lo sport, la statistica e la vita di tutti i giorni.

Ci sono anche comodi strumenti di conversione praticamente su ogni campo della conoscenza umana.

In effetti gran parte della realtà in cui viviamo consiste di problemi misurabili e calcolabili. Spesso non riusciamo a risolvere problemi perché mancano dati, conoscenze, abilità, tempo o disponibilità a calcolare e magari, proprio per questo, si prendono decisioni sbagliate.

Omni Calculator mira a cambiare questo approccio offrendo una raccolta di strumenti tecnologici in grado di aiutare a risolvere ogni problema basato su calcoli, almeno è quanto si prefiggono gli sviluppatori del sito.

Considerata la vastità dell’offerta dei servizi, Omni Calculator offre un utile motore di ricerca interno.

Omni Calculator offre anche la pagina Discover dove consiglia una serie di calcolatori curiosi e particolari capaci di far capire attraverso i numeri attività, eventi, questioni, situazioni, concetti che riguardano vita delle persone e che consentono di apprendere cose nuove, viste da una prospettiva oggettiva e reale.

Omni Calculator è un sito in Inglese gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.

Pdf.to: web app per convertire PDF in documenti Word e molti altri formati

Pdf.to è uno strumento completo per convertire PDF in documenti Word e molti altri formati come per esempio Excel, semplice testo scritto, immagini JPG e PNG.

Qui sotto i tipi di conversione che la web app è in grado di fornire con tanto di link diretto ai vari tool:

PDF Tools

Compress PDF

Come possiamo vedere i tipi di conversione sono molti, sia da PDF sia verso PDF.
 
Ovviamente la qualità della conversione dipende dalla complessità del file caricato.
 
Pdf.to permette anche di comprimere file PDF, vale a dire di ridurre il peso in mb di file di grandi dimensioni da condividere nel web.
 
Si tratta dunque di uno strumento completo e funzionale, del tutto gratuito per effettuare conversioni al volo via web senza dover installare alcun software nel nostro computer.

Remove.bg: software gratuito per rimuovere lo sfondo da immagini e foto

Ho già recensito in passato Remove Image Background, un’applicazione web che permette di eliminare lo sfondo dalle foto di un ritratto o da altri tipi di immagine in pochi secondi.

Remove.bg offre ora anche un software gratuito per rimuovere lo sfondo da immagini e foto. 

Si tratta ovviamente di uno strumento più completo e funzionale rispetto alla web app.

Il programma è multi piattaforma ed è disponibile per Windows, Mac e Linux (Ubuntu, Debian).

Le principali caratteristiche dono le seguenti:

  • funzione trascina e rilascia dei file per la rimozione automatica dello sfondo
  • caricamento multiplo di immagini e cartelle
  • creazione di sfondi trasparenti o colorati
  • selezione della dimensione di output del file convertito senza background

Per funzionare il software utilizza l’API remove.bg, ossia una chiave che si può ottenere registrandosi al sito, e una connessione Internet attiva.

La chiave API offre le prime 50 conversioni gratuite in piccole dimensioni ogni mese, altrimenti bisogna passare ai piani pro a pagamento.

Remove.bg ha guadagnato rapidamente popolarità dal momento che è molto facile creare file immagine PNG con sfondi trasparenti per creare montaggi di ogni tipo.

L’aspetto più utile del software è la rimozione automatica dello sfondo in massa di una serie di immagini tramite un semplice drag&drop e la possibilità di scegliere sfondi trasparenti o colorati di background.

È dunque possibile rimuovere lo sfondo delle foto in pochissimo tempo, senza dover ricorrere a complicati software di grafica digitale alla Photoshop ed ottenere una sagoma da utilizzare in atri contesti e sfondi a piacere, per esempio per creare fotomontaggi.

Pur tuttavia Remove.bg offre anche una estensione proprio per Photoshop.

Vocal Remover: rimuovere facilmente la voce da canzoni e file audio

Vocal Remover è una web app in grado di rimuovere la voce da canzoni e file audio, senza dover utilizzare complicati software specifici a pagamento.

Il suo funzionamento è semplicissimo, basta caricare il file audio, attendere la conversione e procedere al download delle versioni strumentale e solo voce generate in automatico.

Lo strumento funziona anche inserendo il link di un video di YouTube. 

Una volta che una canzone è stata caricata, infatti, la rimozione vocale è elaborata dall’intelligenza artificiale integrata in Vocal Remover che separa la voce dagli strumenti.

Come detto, al termine dell’elaborazione, si ottengono due file: una versione Karaoke della  canzone con le voci rimosse e la relativa versione acapella solo voce con la musica rimossa.

Vocal Remover usa un algoritmo di auto apprendimento automatico che capisce come separare le voci da qualsiasi canzone: più brani l’estrattore vocale modifica e migliori saranno le versioni strumentali che fornisce agli utenti.

Per separare la voce dagli strumentali, l’app impiega pochissimo tempo.

La versione gratuita di Vocal Remover genera un file di soli 30 secondi, altrimenti bisogna passare alle versioni pro a pagamento.

Mezzo minuto di canzone, tuttavia, sono più che sufficienti per generare un jingle per i progetti e i lavori di noi insegnanti o di chiunque ne abbia bisogno.

Volendo, con altri strumenti e per non usufruire dei piani a pagamento, è possibile dividere un file audio in tronconi di 30 secondi, procede alla separazione di voce e musica e riassemblare il tutto.

Screen Guru: catturare schermate di qualsiasi sito web senza usare nessun software

Screen Guru è una web app che permette di catturare screenshot di qualsiasi sito senza usare nessun software specifico.

Il suo funzionamento è immediato, basta inserire il link della pagina che vogliamo catturare, scegliere il colore dello sfondo oppure rimuoverlo del tutto e procedere al salvataggio in formato PNG del file generato (tasto destro del mouse o doppio tap sulla trackpad).

La schermata ricavata è molto semplice e rispecchia ciò vediamo nella finestra del browser. Le immagini ottenute offrono tuttavia un elegante effetto ombreggiato ai lati.

Screen Guru offre inoltre la possibilità di accedere al codice sorgente open source del software e un comodo bookmarklet per effettuare schermate al volo durante la navigazione internet.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: