Archivio per la tag 'rapidshare'

MediaFire Express: si modernizza, offe 50 GB di spazio web gratuito e applicazioni per Windows, Mac e Linux

Di sicuro Mediafire è uno dei servizi di storage on the cloud che ho amato di più in passato e che continuo ad usare anche adesso soprattutto dopo i problemi riscontrati da Megaupload e Rapidshare.

Ora il servizio si aggiorna e tende ad assomigliare sempre di più a DropBox.

Con il lancio di MediaFire Express, infatti, si modernizza, offe 50 GB di spazio web gratuito e applicazioni gratuite gestionali per Windows, Mac e Linux.

Il software permette l’upload tramite un semplice drag&drop dei file sulla icona della system tray e fornisce anche un’utility per catturare screenshot e caricarle direttamente in internet.

FilesHut: ricercare file da scaricare in più di 50 siti di file hosting contemporaneamente

fileshut

FilesHut è un motore di ricerca che consente di trovare file da scaricare in più di 50 siti di file hosting contemporaneamente.

Costantemente aggiornato, cerca file su servizi come RapidShare, MegaUpload, 4Shared, Hotfile, Mediafire, Netload, Filesonic, Wupload, soltanto per citarne alcuni.

Monitora le tendenze di ricerca degli utenti e traccia i nuovi file che sono di ogni genere.

E’ gratuito, non richede registrazione e fornisce anche una comoda estensione per Google Chrome.

Uploading.to: caricare e condividere file online in vari servizi di file hosting simultaneamente

uploading.to

Uploading.to è un comodo e semplice servizio che consente di caricare e condividere file online in vari servizi di file hosting simultaneamente.

Questo strumento, in pratica, funziona da mirror e permette di fare in pochi istanti quello che richiederebbe molto tempo se lo dovessimo fare manualmente ospitando contenuti uno ad uno nei vari siti.

Supporta molti importanti servizi di file sharing come RapidShare, Hotfile, MegaUpload, MediaFire, FileSonic, FileFactory, Uploaded.to, DeposiFiles, Oron, Uploading, Upload.com, ZShare, FilePost, FileServe.

Per procedere basta selezionare tutti o alcuni dei siti indicati, scegliere il file da caricare, aggiungere una descrizione e cliccare sul pulsante Upload.

Si possono caricare fino a dieci file contemporaneamente, i limiti dell’upload dipenderanno dai vari servizi e di solito non superano i 400 mb.

Quando il processo di caricamenteo sarà ultimato avremo a disposizione i link per la condivisione online e il download.

Benché offra la possibilità di registrasi per maneggiare eventuali account premium Uploading.to rimane uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Sendoid: condividere velocemente grandi file via internet non è mai stato così facile e sicuro

sendoid

Sendoid è un servizio di file trasfer P2P privato e istantaneo con il quale è facilissimo condividere grandi file via internet.

Prende il meglio da Dropbox, Bittorrent e RapidShare, li semplifica e li integra in un’unica ottima applicazione web.

L’invio dei file è unidirezionale e diretto tra due peer: il computer di chi spedisce e quello di chi riceve. Senza mediazioni, senza dover passare da un server intermedio, riducendo così di molto i tempi dello scambio.

Si carica un file e si condivide il link per il download con chiunque e con ogni mezzo (chat, posta elettronica e via dicendo). L’unica necessità è rimanere connessi ad internet finché lo scaricamento del file condiviso non è stato completato.

La connessione è del tutto sicura, criptata, protetta da password e, ovviamente, velocissima. Essendo studiato come un sistema peer to peer non c’è nessun limite di dimensione e di formato per i file da inviare.

E’ possibile anche scaricare ed installare un’applicazione desktop sviluppata in Adobe AIR (e quindi compatibile con tutti i sistemi operativi) che funziona da vero e proprio client gestionale degli upload e i download.

Sendoid è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Decisamente un ottimo tool, assolutamente da provare.

Condividere grandi file via internet con MemoUpload

memoupload

MemoUpload è un servizio di file hosting che consente di condividere grandi file via internet.

La versione gratuita permette di caricare file grandi fino a un giga che rimarranno online 90 giorni se rimarranno inattivi.

Ad ogni file caricato corrisponde un link per il dowload diretto, link per forum, codice embed HTML, un pulsante per la cancellazione.

Esiste anche una vesione premium a pagamento senza limiti di banda e di download, che offre uno spazio di 50 GB, più veloce e che offre la possibilità di download simultanei.

Una buona alternativa a MegaUpload, RapidShare e siti simili.

FilesBay: motore di ricerca file per RapidShare e siti simili

filesbay

FilesBay è un comodo motore di ricerca file per RapidShare e siti simili

Oltre a Rapidshare ricerca per esempio in Megaupload, Mediafire, Badongo, Sendspace, Zshare, Filefront, Filefactory, Hotfile, Netload, Depositfiles, Neatload, Easy-Share, 4shared e altri servizi di file sharing.

Si può selezionarne uno o procedere alla ricerca multipla. Allo stesso modo si può filtrare il tipo di file da ricercare.

Non fornisce soltanto link ma anche file torrent.

FilesBay mostra in homepage la tag cloud delle ricerche più popolari.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: