Archivio per la tag 'radio'

Ascoltare Musica: ascoltare musica in streaming


ascoltare-musica

Ascoltare Musica è un servizio tutto italiano che consente di ascoltare musica italiana ed internazionale gratis in streaming online.

Per ascoltare una canzone basta ricercare l’artista o il titolo ed è possibile vedere i video di Youtube relativi al brano scelto.

Include un Hit Parade delle 20 canzoni più ricercate sul web e offre la possibilità di visualizzare in streaming alcuni canali TV musicali come All Music, Radio Italia ed RTL 102.5.

Non c’è obbligo di registrazione ma se lo facciamo possiamo creare playlist personalizzate con la nostra musica preferita e riascoltarle in ogni momento e da qualsiasi postazione web.

Include anche giochi in flash di tema musicale e informazioni utili su date e luoghi dei concerti e sul mondo della musica leggera.


Mixare i video di YouTube: MixMasterTube


mixmastertube

Per chi vuol diventare un Dj (o meglio, un Vj) con i video di YouTube è a disposizione MixMasterTube, uno strumento che permette di mixare i filmati del celebre servizio di video sharing.

Nel sito si possono cercare playlist, crearne di nuove, condividerle e creare veri e propri mix usando i clip. Perfetto per produrre una session musicale da usare in party con gli amici o una compilazione divertente.

MixMasterTube è paragonabile vagamente ad una sorta di radio web costruita sui video. Le creazioni avvengono tramite un veo e proprio mixer online molto semplice da usare, simile alle vecchie consolle per DJ con piatti e cross fader.

Via | microsiervos


iRadeo: installare una radio personale sul proprio sito o blog


iradeo

iradeo è una piattaforma radio gratuita che consente di ascoltare in streaming file mp3 e wav personali.

Attraverso un pacchetto in PHP da installare sul server che ospita il nostro sito o blog si può creare una vera e propria stazione radio personale da offrire ai visitatori.

iRadeo, infatti, riconosce automaticamente e riproduce i file musicati caricati online in una directory specifica.

Il servizio è completamente gratuito e consente di condividere i nostri podcast e la nostra musica preferita.

Configurato il PHP da caricare online la radio può essere inserita in una pagina web tramite un codice javascript a sua volta configurabile nelle dimensioni del player che sarà visualizzato.

iRadio ha il vantaggio di essere altamente personalizzabile ma sfrutta lo spazio web del server in cui è ospitato un sito web.

Ci sono servizi totalmente basati sul web, forse meno configurabili, che svolgono la stessa funzione senza incidere direttamente sul server.

Vedi per esempio l’ottimo Deezer.

Via | go2web20


ChiliRec: registrare stazioni radio in streaming


ChiliRec

ChiliRec è un sito web che permette di registrare stazioni radio in streaming facilmente in modo da ascoltarle successivamente e comodamente dal nostro computer quando si vuole.

Al momento propone più di 350 stazioni radio, molte delle quali super conosciute ed anche quelle proposte da iTunes.

Con ChiliRec si possono salvare canzoni in mp3 direttamente come playlist con un semplice clic.

Alternativa web based al client desktop StationRipper.


WikiFM: ascoltare musica online e consultare informazioni sugli artisti (un po’ Last.fm, un po’ Wikipedia)


WikiFM

Proposta inrtelligente quella di WikiFM, un mashup tra Last.fm e Wikipedia dove ascoltare musica e consultare informazioni sugli artisti che stiamo ascoltando.

Possibile passare facilmente dal profilo di un artista in Last.fm, alle informazioni di Wikipedia, ai testi di AutoLyrics.

Si può scegliere di ascoltare la radio di un cantante o di un gruppo, di un utente, o di un gruppo di Last.fm.

Le notizie musicali riportate sono riferite alla versione in Inglese di Wikipedia ma è possibile passare alle altre lingue, Italiano incluso ovviamente.

Via | Mashable


Widget della settimana: AOL Top 100 Music Videos


AOL Top 100 Music Videos

AOL Top 100 Music Videos è un desktop widget sviluppato in Adobe AIR.

Come si evince dal titolo, mostra i primi cento video musicali più visti in AOL nei vari generi musicali. Essi possono essere guardati anche a pieno schermo.

L’applicazione può essere personalizzata in due modi: come semplice finestra e come desktop sidebar.

I video possono essere salvati in modo da vederli e rivederli a piacimento.

Può funzionare in sostituzione di una web radio. L’interfaccia, come tutte quelle sviluppate in AIR, è particolarmente gradevole come pure la qualità audio.

Guarda tutti gli altri Widget della Settimana.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: