Archivio per la tag 'pubblicità'

Logorama: il corto animato vincitore del premio Oscar 2010

Logorama è il corto animato vincitore del premio Oscar 2010.

E’ stato realizzato dal francese François Alaux e mostra una città piena di cartelli e annunci pubblicitari con tutti i loghi delle marche note.

Un ode al consumismo più sfrenato e al vizio dei giorni nostri: comprare compulsivamente.

Sopra i video delle due parti. Urgono sottotitoli in Italiano e traduzione.

Google: la bestia affamata

The Beast File: Google è un inquietante video proposto da Hungry Beast, un programma d’informazione di ABC1 Australia.

Il filmato definisce Google come un gigante pubblicitario il cui principale scopo è conoscere tutto degli utenti per proporre pubblicità mirata.

Si forniscono una serie di dati riguardanti il colosso fagocitante, la bestia affamata: 450.000 server soltanto nel 2006 e 2 miliardi ri ricerche al giorno nel 2009.

Google vuol sapere ogni cosa riguardo il nostro telefono cellulare, le nostre email, la nostra intera vita digitale e per questo fornisce software per cellulari e computer.

Google vuol vendere energia elettrica, velocizzare esponenzialmente la velocità di connessione ad internet e via dicendo.

In buona sostanza Google, novello Grande Fratello, spia la nostra e vita e ne condiziona le scelte.

Cani in slowmotion (video)

Pedigree Dogs ad shot 1000 FPS using the Phantom camera è un bel video commercial di Pedigree che mostra immagini di cani al rallentatore ripreso con una cinepresa Phantom a mille frame al secondo.

Sensazionale.

Ecosia: motore di ricerca ecologico

Ecosia è un vero e proprio motore di ricerca ecologico che salva la foresta pluviale una ricerca alla volta.

Il motore è in grado di salvare 2 m² di foresta pluviale ogni ricerca effettuata. I risultati di ricerca sono simili a quelli generati da Google, Bing o Yahoo ed è gratuito.

Ecosia si basa sui link sponsorizzati tipici dei motori di ricerca, ma il ricavato è destinato alla salvaguardia delle foreste pluviali. Il video spiega chiaramente il suo funzionamento.

Utilizzandolo un utente medio internet può contribuire a salvare 2.000 m² circa di foresta pluviale l’anno.

Ecosia è un’organizzazione indipendente privata sostenuta da Bing, Yahoo e WWF.

Il motore può anche essere facilmente inserito anche all’elenco dei motori di ricerca del nostro browser.

Al momento in cui scrivo Ecosia ha salvato 5,570,564 m² di foresta pluviale. Essere ecologisti non è mai stato così facile…

Ad.ly: servizio di statistiche per Twitter

ad.ly

Ad.ly Analytics è un servizio gratuito di statistiche per Twitter.

Un utente si può connettere tramite il suo account Twitter per ottenere i dati relativi al suo profilo.

Le informazioni riguardano la percentuale degli utenti attivi e passivi, il sesso dei follower, la loro geolocalizzazione, gli orari dei nostri tweet e retweet e altro.

Ad.ly fornisce anche un sistema di pubblicità che consente di monetizzare tramite tweet sponsorizzati.

Si tratta di un servizio del tutto gratuito e di libero utilizzo.

Video della settimana: Chrome Features

Chrome Features è una promozione video del browser Chrome di Google.

La pubblicità è davvero ben fatta e ci spiega, in uno stile che ricorda vagamente quello di CommonCraft, le varie funzioni di Chrome.

Guarda tutti gli altri Video della Settimana.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: