Archivio per la tag 'profilo'

ItsMyUrls: condividere identità sociali con un codice QR

ItsMyUrls è un sito che permette di condividere identità sociali con un codice QR.

Funziona da aggregatore come tutti i siti di questo genere. Si possono inserire i profili di una persona dei principali social network come Twitter, FaceBook e compagnia bella. Si può inserire un link, un sito web, un blog, un feer RSS e tutto quello che si vuole.

Alla fine otterremo una singola pagina contenente la nostra identità sociale.

Ma l’aspetto interessante è che all’ID sarà associato anche un codice QR.

In questo modo esso potrà essere letto dai telefonini cellulari e dagli smartphone per consultare l’identità sociale al volo come se si trattasse di un biglietto da visita elettronico.

Questo aspetto rende ItsMyUrls decisamente utile (vedi demo).

Si tratta di un servizio gratuito che richiede registrazione o di effettuare il login via FaceBook.

QR-Stories: campagne sociali tramite codici QR

qr_stories

QR-Stories è uno strumento in fase di lancio che permette di creare campagne sociali tramite codici QR.

In pratica con questo servizio si potrà realizzare un profilo sociale contenente le identità di una persona in internet da condividere con un apposito codice QR.

Si possono mettere per esempio gli account di Twitter, FaceBook, Tumblr, FourSquare, Gowalla, Blogger, Posterous, WordPress, un feed RSS.

La identità sociale generata è ottimizzata per telefoni cellulari, dispositivi mobili e smartphone.

Gli utenti potranno pubblicizzarla e condividerla con un codice QR e monitorare le statistiche dei check in dei visitatori.

Qwerly: ricercare i profili sociali di un utente via Twitter

qwerly

Qwerly è un servizio che consente di ricercare i profili sociali di un utente via Twitter.

Inserendo semplicemente uno username di Twitter saranno elencati i social network a cui la persona o la azienda in questione è iscritta.

Saranno per esempio elencati i link a Facebook, LinkedIn, FourSquare, Flickr, Picasa, YouTube, Tumblr, Lastfm, Delicious, Digg, FriendFeed, Technorati, il pofilo di Google e la biografia di Twitter.

Volendo si può pubblicizzare il profilo ottenuto connettendosi via Twitter ed ottenendo un URL personale come il mio, dove visualizzare i profili dei propri contatti.

E’ anche possibile ottenere un badge con la nostra identità sociale da inserire tramite codice embed in una pagina web.

Qwerly è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Frintr: trasforma l’immagine del tuo profilo di FaceBook, Twitter e MySpace nel mosaico delle foto dei tuoi amici

frintr

Frintr è un’applicazione web in grado di trasformare l’immagine di un profilo di FaceBook, Twitter e MySpace nel mosaico delle foto degli amici con cui si è connessi.

Basta identificarsi tramite uno dei tre social network e il processo di conversione inizierà automaticamente realizzando un’immagine zoomabile di 600×600 pixel.

Più seguaci abbiamo, migliore sarà la qualità del mosaico da usare come avatar.

E’ anche possibile caricare immagini dal nostro computer per ottenere lo stesso risultato.

Si può navigare tra le ultime creazioni e, volendo, acquistare il poster con il mosaico stampato.

Frintr permette la pubblicazione diretta dell’immagine nei nostri profili o negli album fotografici ed è un servizio del tutto gratuito.

VanityVid: trasforma la foto del tuo profilo di Twitter o FaceBook in un video

vanityvid

Avete presenti quegli utenti dei social network che al posto di una foto mettono nel loro profilo una breve animazione che si ripete continuamente?

Bene, VanityVid è un servizio che permette di trasformare la foto di un profilo di Twitter o FaceBook in un video.

Ci si connette tramite Twitter o FaceBook appunto, si registra un filmato con la webcam o lo si carica online (anche con il telefonino cellulare) per poi usarlo come avatar animato nelle reti sociali.

VanityVid è un servizio del tutto gratuito.

MyOnePage: biglietto da visita online

myonepage

Con MyOnePage (o OnePage che dir si voglia) è possibile creare facilmente un vero e proprio biglietto da visita online.

Ci si registra gratuitamente o ci si connette tramite Twitter, FaceBook o LinkedIn e si crea un profilo personale.

A questo punto si possono aggiungere dati e informazioni alla nostra identità virtuale come tipo di professione, email, numero di telefono e le reti sociali a cui si appartiene.

Il biglietto da visita creato può essere condiviso con un link o inserito in una pagina web qualsiasi, per esempio in un blog personale tramite codice.

MyOnePage è un servizio del tutto gratuito.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: