Archivio per la tag 'posizionamento'

L’alfabeto italiano secondo Google Instant Search

google_instant_alphabet

Google Instant Search, la nuova funzione di ricerca ultra rapida di Google, al digitare una singola lettera nel motore di ricerca fornisce immediatamente una serie di risultati.

Essi sono ovviamente i più famosi, quelli più popolari che fanno impazzire gli esperti SEO che si occupano del posizionamento dei siti web.

Ho provato a fare un giochino digitando tutte le lettere dell’alfabeto per vedere qual’è il primo risultato offerto da Google Instant.

Ecco il risultato dell’alfabeto italiano secondo Google Instant Search.

    A-ansa
    B-bnl
    C-calciomercato
    D-dizionario
    E-ebay
    F-facebook
    G-gmail
    H-hotmail
    I-inps
    J-juventus
    K-kijiji
    L-libero
    M-meteo
    N-netlog
    O-oroscopo
    P-pagine bianche
    Q-quattroruote
    R-ryanair
    S-subito
    T-trenitalia
    U-unicredit
    V-virgilio
    W-wikipedia
    X-x factor
    Y-youtube
    Z-zara

Ovviamente tali risultati possono cambiare col tempo ma sono indicativi anche delle preferenze, dei gusti e delle abitudini degli italiani.

Open Site Explorer: analizzare la link popularity di un sito web

opensiteexplorer

opensiteexplorer è uno strumento seo in grado di analizzare la link popularity di un sito web e il suo posizionamento nei motori di ricerca.

Basta inserire l’URL del sito e procedere per ottenere tutta una serie di informazioni.

C’è la lista dei link in entrata, delle pagine più linkate e l’analisi dei link interni.

Si può vedere chi linka un sito web e paragonarlo con un altro.

OpenSiteExplorer è gratuito fino a 1.000 link e non richiede registrazione obbligatoria.

Di sicuro un buon metodo per conoscere l’autorità di un sito web in internet.

Come sapere ufficialmente quando si aggiorna il PageRank di Google

googl_update

Blogger e webmaster hanno molto a cuore il Page Rank di Google, l’indice di posizionamento dei siti web sul famoso motore di ricerca.

Non sempre tuttavia è possibile sapere quando con certezza il PR viene modificato e spesso ci si basa su fonti di seconda o terza mano.

Come sapere dunque quando si aggiorna ufficialmente il PageRank di Google?

Semplice, basta seguire l’account Twitter google_update che pubblicherà un tweet ogni volta che il parametro verrà aggiornato.

KwMap: scopri le keyword più giuste per il tuo sito

The KwMap è uno strumento che consente di comprendere come Google interpreta le parole e i testi all’interno di un sito web. Tool utile per selezionare le parole chiavi e correlate e per la selezione dei nostri link partner.

Per comprendere meglio vi consiglio di guardare il video qui sotto riportato:

Kwmap è molto semplice ed intuitivo da utilizzare e può essere impiegato per avere sia dei suggerimenti di tipo semantico e sia delle indicazioni sul piano marketing, utili per mugliorare il nostro posizionamento all’interno dei motori di ricerca.

Oltre a questi consigli semantici, Kwmap, se analizzato in modo critico ed oggettivo, prova a fornirci degli spunti per la realizzazione di link partnership ed affiliazioni in maniera costruttiva ed intelligente, adatti per affermare il nostro sito e/o il nostro brand.

Questo post è stato scritto da Michal Gawel, direttore tecnico di Seolab e relatore del corso Google Show.

The Link Power: quanto sei popolare sul Web

The Link Power è un tool che permette di misurare la tua popolarità on-line. Lo strumento visualizza in forma sia grafica che numerica la quantità di link in entrata verso l’indirizzo url specificato dall’utente.

Per capire al meglio il suo funzionamento vi consiglio di guardare il seguente video:

E’ possibile paragonare da 2 a 5 siti, inserendo i loro url negli appositi campi.

Lo strumento è molto facile da usare e può essere sfruttato sia per dare un’idea relativa all’andamento del proprio blog o del proprio sito; sia nei ragionamenti tipici del marketing orientati al posizionamento del sito nei motori di ricerca o al rafforzamento del brand.

Va ricordato che incide sul posizionamento di un sito web sui motori di ricerca non solo la quantità ma anche la qualità dei link in entrata. Per questo motivo i dati forniti da Link Power dovrebbero essere trattati come indicativi e non assoluti.

Guest Post di Michal Gawel, il relatore al corso Google Show.

GTMetrix: test della velocità di caricamento di un sito web

gtmetrix

GTMetrix si presenta come un test della velocità di caricamento di un sito web.

A ogni buon blogger o webmaster capita sempre di dover stabilire le eventuali cause della lentezza di caricamento del proprio blog o sito web e di doverlo “alleggerire” in modo che il browser riesca a caricare più velocemente la pagina.

Del resto l’indice di posizionamento di Google si sta spostando secondo le loro indicazioni dal Page Rank al cosiddetto Page Speed.

Inserendo un’URL GTMetrix ne analizza le prestazioni raccomandando cosa è necessario migliorare e cosa invece funziona.

Lo strumento si basa essenzialmente sul servizio offerto da Yahoo YSlow.

Il servizio, oltre ad una statistica generale, fornisce tutta una serie di dati rilevanti. Mostra per esempio il peso in kb degli oggetti contenuti nella pagin, la funzionalità degli elementi HTML, RSS/XML, CSS, JavaScript, dei DNS, delle immagini e dei plugin.

In questo modo si può ottenere un quadro riassuntivo e completo di ciò che non va e rallenta l’esecuzione di una pagina web ed intervenire di conseguenza eliminando ciò che è inutile o addirittura dannoso, ottimizzando il nostro sito e rendendolo più navigabile, veloce ed usabile.

Gtmetrix fornisce anche un comodo bookmarklet da installare sulla barra dei segnalibri di Firefox e che consente una rapida analisi di sito web al volo.

Si tratta di un tool gratuito che non richiede registrazione.

Strumenti simili: Pingdom.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: