Archivio per la tag 'plugin'

Black Menu: tutto Google con un click

Black Menu è una grandiosa estensione per Chrome, disponibile anche in Italiano, che consente di accedere a tutti gli strumenti e i servizi offerti da Google rapidamente con un click del mouse.

Da sempre ho usato il pur sempre ottimo plugin Handy Google Shortcuts ma devo ammettere che il Black Menu ha un impatto visuale decisamente più immediato e funzionale.

Il menù è suddiviso in tab principali e sotto menù per accedere a tutte le funzioni desiderate di Ricerca, Google+, Traduttore, Mappe, Play, YouTube, Notizie, Gmail, Drive e Calendario.

Utilissima, da non perdere.

Gmail Attachments To Docs: salvare gli allegati di Gmail su Google Docs (Chrome)

gmail_attachmentes

Gmail Attachments To Docs è una semplice e comoda estensione per Google Chrome che permette di salvare gli allegati di Gmail su Google Docs.

Il plugin non fa altro che aggiungere un pulsante “Save To Docs” direttamente in coda alle email.

Si tratta di una proposta del tutto gratuita.

Pixlr-o-matic: applicare effetti vintage e retrò a foto e immagini online alla maniera di Instagram

Pixlr-o-matic

Pixlr-o-matic è un’applicazione web che permette di applicare effetti vintage e retrò a foto e immagini online alla maniera di Instagram, semplicemente via browser, senza installare alcun software e senza usare un dispositivo mobile alla iPhone.

Si tratta di uno strumento sviluppato da Pixlr e che consente di aggiungere una serie di filtri alle nostre immagini in modo da renderle davvero particolari.

Attraverso gli ottimi filtri disponibili si possono ottenere fino a 25.000 variazioni di una singola fotografia.

Per modificare una foto basta caricarla dal nostro computer, scattarla con la webcam o usare un’immagine conservata in un profilo FaceBook e procedere.

Nella parte inferiore dell’applicazione c’è la barra degli strumenti con cui scegliere l’effetto speciale desiderato con pochi click del mouse. Una volta selezionati i filtri che più ci piacciono basta salvare l’immagine ottenuta o caricarla in un servizio di image hosting.

Pixlr-o-matic è un ottimo servizio gratuito che non richiede registrazione e che fornisce anche un’applicazione per FaceBook.

Uno strumento davvero ottimo nella sua semplicità d’uso.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

Apps Builder: applicazioni mobile in un minuto

appsbuilder

Apps Builder è una piattaforma universale che in tre semplici passaggi permette di creare applicazioni mobile.

Un progetto italiano, ma con respiro internazionale, sostenuto da Annapurna Ventures. Ecco il comunicato stampa:

Nato dall’idea di due studenti del Politecnico di Torino, Daniele Pelleri e Luigi Giglio, AppsBuilder è un servizio pensato per gli utenti internet che vogliono creare applicazioni mobile. Una tecnologia innovativa che può essere utilizzata da chiunque – professionisti e non – anche per tramutare qualsiasi sito web in applicazione. La piattaforma consente di pubblicare e distribuire le app sui principali store (Apple, Android e presto anche Windows) e di ottimizzare la visualizzazione dei contenuti del sito nella navigazione da dispositivi mobile. Può essere utilizzata da singoli utenti come anche da web agency che vogliono accompagnare i loro clienti nella migrazione verso il mondo del mobile. Gratis per chi è disposto a ospitare banner pubblicitari gestiti da AppsBuilder sulle proprie applicazioni, o a un costo di 190 euro all’anno per chi non vuole la pubblicità o preferisce gestirla indipendentemente.

App native o web app?

AppsBuilder affronta uno dei temi di maggiore attualità nell’ambito delle applicazioni mobile: fornire sia app native che web app. Dal sito www.apps-buider.com si può utilizzare il sistema in tutte le sue funzionalità senza bisogno di registrarsi. A seguito di un unico processo di sviluppo all’utente sarà chiesto di creare un account per scaricare applicazioni native per Apple, Android e web- app, a breve anche per Windows Phone 7. Registrandosi gli utenti possono creare un numero illimitato di applicazioni, indipendentemente dall’opzione di prezzo che sceglieranno.

AppsBuilder e WordPress

AppsBuilder ha sviluppato un innovativo plugin per WordPress, la più importante piattaforma per la creazione di blog con oltre 30 milioni di siti creati nel mondo con la sola versione 3.0. È il primo plugin al mondo che consente a blogger e amministratori di siti di convertire i loro contenuti in applicazioni native (pronte per la pubblicazione sugli store) per Apple, Android e in web-app. Il servizio è gratuito e completamente self service, implementabile attraverso un processo semplice e intuitivo.

i2Type: tutte le tastiere virtuali internazionali a portata di browser

i2type

i2Type fornisce tutte le tastiere virtuali internazionali a portata di browser.

Ciò significa che con questo strumento è possibile scrivere in tutte le principali lingue del mondo usando i caratteri specifici degli idiomi che non sono disponibili direttamente nella classica tastiera fisica del computer.

Capita spesso, infatti, che scrivendo in altre lingue, si abbia la necessità di digitare simboli che sulla tastiera italiana non esistono se non tramite complicate combinazioni di tasti.

Con i2Type è facile risolvere questo genere di problemi, senza dover installare alcun software e direttamente via internet.

Basta scegliere una lingua e iniziare a scrivere un testo tramite la corrispondente tastiera virtuale inserendo i simboli mancanti quando è necessario.

Il testo ottenuto potrà essere scaricato con un click in formato DOC e sarà quindi pronto per essere aperto con un programma di scrittura alla Microsoft Word.

Non solo, con i2Type sarà possibile effettuare ricerche delle scritte digitate su Google, Bing, YouTube, Flickr, Wikipedia e condividerle su Twitter e FaceBook.

Funziona dunque anche come meta motore di ricerca e come strumento per postare correttamente messaggi in varie lingue nei social network.

Il servizio include quasi 60 lingue tra le più diffuse tra cui ovviamente l’Italiano, l’Inglese, lo Spagnolo, il Tedesco e il Francese.

Per una scrittura ottimale si può scegliere il tipo di font e la dimensione del testo.

i2Type fornisce anche un plugin per Firefox e un’estensione per Chrome.

Si tratta di uno strumento gratuito che che non richiede registrazione.

Siti simili: LiteType, Gate2Home, MagicTyper e Typeit.

VintageJS: applicare un effetto vintage e retrò a foto e immagini online senza usare Photoshop

vintagejs

VintageJS è una semplicissima applicazione web con cui è possibile applicare un effetto vintage e retrò a foto e immagini online senza usare Photoshop.

Il suo funzionamento è semplicissimo. Si carica una foto e, attraverso una serie di bottoni e cursori, si modifica fino ad ottenere l’effetto speciale desiderato.

Non c’è bisogno di installare alcun software e di conoscere i trucchi della grafica e del foto editing.

Quando abbiamo finito si salva l’immagine e si e può effettuare il download cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse.

Volendo si può condividere con un click su Twitter e FaceBook tramite due appositi bottoni. Presto potremo anche visualizzare le foto modificate di recente dagli altri utenti.

Volendo si può prelevare un plugin open source per ospitare lo script su un nostro server e quindi nei nostri siti web in modo che i visitatori possano sfruttare lo strumento.

Vintage JS è uno strumento viluppato in HTML5 che funziona in tutti browser e nei dispositivi mobili, del tutto gratuito, che non richiede registrazione.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: