Archivio per la tag 'playlist'

M3U Dropper: software gratuito per creare playlist musicali

M3U_Dropper

M3U Dropper è un software gratuito che permette di creare playlist musicali.

Si tratta di un programma portabile che gira in Windows e che non richiede installazione.

Basta scegliere gli mp3 dal nostro computer e trascinarle nell’interfaccia del programma per ottenere un file M3U in grado di lanciare la playlist da riprodurre con il nostro player preferito.

L’aspetto sicuramente più interessante di M3U Dropper, tuttavia, è che si possono aggiungere anche file audio già residenti in internet via URL.

AudioBox: la tua musica in the cloud

audiobox

AudioBox è un altro interessante strumento che permette di caricare ed ascoltare la propria musica in the cloud, ovvero direttamente online in streaming.

Con questa applicazione è possibile organizzare una libreria musicale, creare playlist e utilizzare un player del tutto simile a iTunes nell’interfaccia grafica.

AudioBox.fm funziona in HTML5, non richiede Flash e nessun software da installare. E’ compatibile con tutti i browser, iPad e iPhone inclusi dunque.

L’archivio musicale può essere gestito tramite drag&drop dei file, le canzoni possono essere salvare come preferite, organizzate in playlist, condivise in Twitter.

Il servizio offre un giga di storage remoto gratuito ma esistono anche piani a pagamento.

Psonar: caricare ed ascoltare la propria musica online

psonar

Psonar è un interessante strumento che permette di caricare ed ascoltare la propria musica online.

Il servizio mette a disposizione un’utility da lanciare sul proprio computer e che scoprirà tutta la musica contenuta nell’hard disk.

In Psonar è possibile caricare e sincronizzare in the cloud anche le canzoni contenute nell’iPod e nei lettori MP3.

Una volta sincronizzata la nostra libreria musicale online, infatti, è possibile trasferire musica da un dispositivo all’altro con un semplice drag&drop e ad avremo così la stessa musica dappertutto, computer e dispositivi mobili.

Psonar funziona anche come rete sociale dove esplorare e condividere musica e playlist con gli altri utenti.

L’account gratuito permette lo streaming di 12 ore di ascolto settimanali altrimenti è necessario acquistare un piano a pagamento senza restrizioni.

Diiz: creare playlist audio con i video di Youtube

diiz

Diiz è un semplice servizio web che permette di creare playlist audio con i video di YouTube.

Il suo funzionamento è molto semplice. Basta assegnare un titolo, stabilire se renderla pubblica o privata e inserire gli URL dei video musicali per ottenere la playlist cliccando sull’apposito pulsante.

Le canzoni saranno ascoltabili attraverso un apposito player in Flash.

Le playlist possono essere condivise con un link e quindi le potremo ascoltare direttamente online quando e dove vogliamo.

Diiz è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

YouTube Disco: alla scoperta della musica

YouTube_Disco

YouTube Disco è un progetto ufficiale di YouTube che ci conduce alla scoperta della musica.

Il suo slogan è Find, Mix and Watch, ossia trova, mixa e guarda.

Si tratta in buona sostanza di un servizio di ricerca musicale. Basta inserire un nome di un artista o il titolo di una canzone e procedere.

I risultati estratti dall’archivio di YouTube mostrano una playlist con le canzoni dell’artista in questione, una playlist di musica simile (artisti correlati) e una playlist con il mix delle prime due.

Le playlist possono essere aggregate in un unico mix.

Una volta avviato YouTube Disco inizia la riproduzione senza soste ed è quindi un ottimo modo per ascoltare buona musica in streaming online.

Ovviamente, si possono guardare i video musicali riprodotti.

YouTube Disco è un servizio del tutto gratuito.

Via | ghacks

TurnTubeList: YouTube video mixer

turntubelist

TurnTubeList è un YouTube video mixer con cui creare e mixare playlist personali dedicate alla musica e diventare un DJ.

Non c’è bisogno di costose apparecchiature, per trasformarsi in un Disc Jockey basta disporre di una connessione internet e di questo strumento.

Si inizia ricercando video musicali aggiungendoli alle nostre due liste di riproduzione per poi mixare le canzoni attraverso uno switch che consente di passare dal canale destro a quello sinistro e viceversa.

Si possono anche suonare le playlist create da altri utenti e già pronte.

TurnTubeList, dunque, è un tool perfetto per chi vuol improvvisare un night club, una discoteca o organizzare un party.

Potrebbe anche essere usato tuttavia come supporto alle loro session anche dai DJ professionisti.

TurnTubeList è un servizio gratuito che non richiede registrazione obbligatoria a meno che non si vogliano pubblicare i nostri mix.

Applicazioni simili: Ibizaah.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: