Archivio per la tag 'pittura'

Google ti porta al museo con Art Project

artproject

Art Project è un ottimo progetto di Google che, sfruttando la tecnologia messa a punto con Street View, consente di effettuare visite virtuali in alcuni dei principali musei del mondo.

Al momento sono disponibili 17 musei, tutti famosissimi, come lo Smithsonian di Washington, il MoMA e il Metropolitan di New York, il museo della Regina Sofia di Madrid, il Kampa di Praga, la National Gallery e la Tate di Londra, Versailles, l’Hermitage di San Pietroburgo, il Van Gogh di Amsterdam e la Galleria degli Uffizi di Firenze.

E’ possibile esplorare le sale, guardare le opere d’arte in altissima risoluzione e in 3D proprio come se fossimo all’interno.

Il tutto grazie ad una nuova tecnologia sviluppata da Picasa che permette di ingrandire le opere nei minimi dettagli. Ogni quadro infatti è composto da più di 7 miliardi di pixel.

La visita virtuale avviene a 360 gradi e bastano pochi clic per aprire le schede relative alle opere esposte o ai video disponibili su YouTube.

Art Project è uno straordinario servizio dal grande valore culturale ed educativo il cui accesso è del tutto gratuito.

Video della settimana: Johnny Cash – Ain’t No Grave – The Johnny Cash Project

Johnny Cash – Ain’t No Grave – The Johnny Cash Project è un fantastico video tributo in Full HD al grande artista americano

Attraverso il progetto collettivo interattivo chiamato The Johnny Cash Project i partecipanti possono disegnare un ritratto del musicista ed integrarlo in un’opera d’arte collettiva.

Più di 250.000 persone da 172 paesi diversi hanno partecipato con i loro disegni, ognuno corrispondente ad un frame del filmato dell’ultima canzone incisa da Cash prima della morte.

Il progetto tuttavia è ancora in continua crescita.

Nel lavoro c’è lo zampino di Chris Milk, quello che ha partecipato anche all’esperimento relativo a The Wilderness Downtown degli Arcade Fire.

Il filmato si apre con le brevi interviste di alcuni partecipanti ma vi consiglio di guardarlo sul sito originale con la timeline dei disegni originali frame dopo frame.

Commovente, emozionante, magnificente.

Guarda tutti gli altri Video della Settimana.

I capolavori dell’arte italiana in haltadefinizione

haltadefinizione

No, non è soltanto un gioco di parole. Il sito haltadefinizione.com , infatti, mette a disposizione dieci capolavori dell’arte italiana in alta definizione.

Si tratta di opere residenti in varie gallerie italiane e precisamente:

  • Leonardo da Vinci, Ultima Cena, Milano, Santa Maria delle Grazie, 1494 – 1498
  • Gaudenzio Ferrari, Storie della vita di Cristo, Varallo Sesia (Vercelli), Santa Maria delle Grazie, 1513
  • Andrea Pozzo, Gloria di Sant’Ignazio, Roma, Sant’Ignazio, 1685
  • Francesco Paolo Michetti, La Figlia di Iorio (1895), Pescara, Palazzo della Provincia
  • Pontormo, Deposizione, Chiesa di Santa Felicita, Firenze, 1525-1527
  • Verrocchio, Leonardo da Vinci, Battesimo di Cristo (1475), Firenze, Galleria degli Uffizi
  • Leonardo da Vinci, Annunciazione (1472-1475), Firenze, Galleria degli Uffizi
  • Agnolo Bronzino, Ritratto di Eleonora di Toledo (1545), Firenze, Galleria degli Uffizi
  • Caravaggio, Bacco (1597), Firenze, Galleria degli Uffizi
  • Sandro Botticelli, Nascita di Venere (1482-1485), Firenze, Galleria degli Uffizi

Le immagini estratte dalle opere sono formate da miliardi di pixel e da migliaia di scatti fornendo una risoluzione enorme.

Ciò significa che i dipinti sono molte volte più grandi sia dell’originale, sia di una normale immagine digitale.

Attraverso un apposto viewer sarà possibile esplorare le pitture ingrandendo ogni minimo dettaglio e scoprire i segreti dell’arte dei nostri grandi maestri.

Drips: applicazione per disegnare online con il mouse, la webcam e il microfono

drips

Drips è una interessante applicazione che permette di disegnare online con la webcam e il microfono, oltre che con il mouse ovviamente in modo classico.

Si possono creare schizzi simili ai dipinti astratti di Jackson Pollock scegliendo i colori.

L’uso della webcam si basa sui suoni ricevuti dal microfono e sugli impulsi della luce riflessa, per esempio da uno specchio o dal vetro di un cellulare. Gli impulsi audio possono anche cambiare la combinazione dei colori.

Si possono scegliere i colori dello sfondo e del pennello o lasciare che il sistema li scelga a caso per noi.

I disegni possono essere condivisi nelle reti sociali alla Twitter, FaceBook e tanti altri siti simili, caricati nella gallery e stampati.

Drips è uno strumento del tutto gratuito.

Incredible pop-out painter: persone reali che fanno parte di quadri dipinti (video)

Incredible pop-out painter è un video che mostra persone reali che fanno parte di quadri dipinti.

Le stupefacenti immagini realizzate da Alexa Meade possono essere visualizzate qui: Hyper-Realistic Acrylic Body Painting (15 pic).

Sculptris: software gratuito per scolpire modelli 3D

Sculptris è un software gratuito in grado di “scolpire” modelli 3D (vedi video demo).

Una volta scaricato e lanciato (in Windows) offre le funzioni tipiche dei costosi software commerciali per il modelling 3D a costo zero.

Si possono modificare gli oggetti disegnando e dipingendo, ruotandoli, ingrandendoli, ridimensionandoli come se fossimo per così dire “scultori digitali”.

E’ anche possibile importare oggetti e visualizzarli tramite varie prospettive.

Ovviamente non può essere paragonato a AutoCad, ma il programma è funzionale e dispone delle caratteristiche basilari necessarie per iniziare.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: