Archivio per la tag 'photo'

Instagram: ora è possibile seguire e visualizzare le foto degli amici via internet

Finalmente, accedendo ad Instagram direttamente via web browser, è possibile seguire e visualizzare le foto degli amici via internet.

Instagram, dunque, si sta sempre di più trasformando da applicazione soltanto mobile in applicazione web.

In ogni caso, per seguire il nostro feed via internet, ci sono ancora strumenti non ufficiali di terze parti ed applicazioni per tablet e iPad molto migliori ed efficienti.

Padgram: il miglior viewer Instagram per iPad gratuito

Padgram (iTunes link) è a mio parere il miglior viewer Instagram per iPad gratuito e in Italiano.

Non essendo disponibile l’app ufficiale ottimizzata per iPad, Padgram rappresenta il miglior modo di visualizzare le foto di Instagram e di interagire nella community come con il vero Instagram, lasciando like e commenti.

Ottimo anche nella gestione di follower e following del proprio account.

Snapseed: un ottimo editor fotografico per Windows, Mac, Android e iOS

Snapseed è un ottimo editor fotografico super completo per Windows, Mac, Android e iOS.

Dopo l’aquisizione da parte di Google è diventato gratuito per dispositivi mobili Android, iPhone, iPod Touch e iPad.

Un must have, da non perdere.

Windows 8 Cover Photo Creator: creare una copertina del diario di Facebook in stile Windows 8

Windows 8 Cover Photo Creator è un’applicazione che permette di creare una copertina del diario di Facebook in stile Windows 8.

Facile da usare e gratuita, la cover ottenuta è un mix tra le nostre foto e altre icone.

Repixl: editor fotografico online

Repixl è un editor fotografico online che, a giudicare dal video di presentazione, risulta piuttosto completo ed efficiente.

Si possono ritoccare immagini in serie, applicare filtri ed effetti speciali alle foto e molto altro ancora.

Repixl è ancora in fase beta chiusa.

Instagram lancia i profili web

Instagram finalmente lancia i profili web.

Nata come applicazione solo per smartphone, ora è possibile navigare tra le nostre foto e tra quelle di qualsiasi altro utente anche via browser internet.

I profili pubblici sfruttano il nickname dell’utente (instagram.com/username). Per esempio il mio è: http://instagram.com/terminal.

Le foto dei profili (a cui è associata anche la biografia dell’utente) possono essere condivise, si può assegnare like e commenti, scoprire e seguire nuove persone.

Fortunatamente le foto non potranno essere caricate via web.

Davvero una piccola grande rivoluzione per l’ormai famosissimo servizio di foto sharing.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: