Archivio per la tag 'persone'

Foursquare Playground: visualizzare i posti di FourSquare in una mappa 3D in stile SimCity

foursquareplayground

Foursquare Playground è un esperimento sviluppato in HTML5, presentato in occasione del lancio di Internet Explorer 9, che permette di visualizzare i posti di FourSquare in una mappa 3D in stile SimCity.

Si digita un indirizzo e i venue considerati in FourSquare saranno mostrati sulla mappa oppure ci si può accreditare via 4SQ e monitorare la propria geolocalizzazione.

Cliccando su un posto sembrerà di entrarci dentro e sarà mostrata una serie di informazioni specifiche: indirizzo, link alle mappe di Bing, i nostri check-in, i check-in totali, le persone presenti al momento mostrate come avatar animati, il ritratto del sindaco e gli eventuali tip.

E’ anche possibili filtrare i risultati in base alla tipologia dei posti.

L’aspetto interessante, tuttavia, è che chiunque vi può accedere senza necessariamente far parte della community di FourSquare.

Insomma, Foursquare Playground si presenta come un servizio a metà tra il gioco e l’applicazione web.

Di sicuro è utile per avere un quadro preciso della situazione virtuale delle presenze degli utenti in una determinata zona geografica e, magari, per programmare strategie in modo da ottenere nuove mayorship scalzando i rivali.

Decisamente simpatico ed interessante.

Via | dotpod

La persona più comune del mondo? Un cinese di 28 anni (video infografica)

7 Billion: Are You Typical? è una video infografica realizzata dal National Geographic Magazine che identifica il prototipo della persona più comune del mondo.

In questi giorni la popolazione mondiale ha raggiunto i sette miliardi di individui e, basandosi su dati e statistiche che filtrano i risultati in base alla diffusione di alcune caratteristiche, si è stabilito che la persona più comune del mondo è un maschio cinese di 28 anni, che usa la mano destra, che guadagna meno di 12.000 dollari l’anno, che possiede un telefono cellulare ma non un conto in banca.

Attualmente le persone con queste caratteristiche sono circa nove milioni e, utilizzando 190.000 delle loro foto, è stato creato l’identikit mostrato nel filmato.

Ma molto presto il cinese sarà sostituito da un indiano…

Altre curiosità statistiche sono presentate in questo video informativo molto ben fatto.

TheOfficialProfileOf: i profili sociali delle celebrity

theofficialprofileof

TheOfficialProfileOf (o The Official Profile Of che dir si voglia) è un sito dove trovare facilmente i profili sociali delle celebrity.

Questo servizio non fa altro che aggregare gli account dei social network delle persone in vista e offre i link per poterli seguire rapidamente.

Integra un motore di ricerca interno e la possibilità di ricercare i profili dei vip in base alla categoria in ordine alfabetico: attori, attrici, atleti, cantanti, scrittori, registi, modelle, politici e via dicendo.

Seleziona soprattutto le celebrità del mondo anglosassone, soprattutto americane.

Vi si possono trovare i link di Twitter, FaceBook, YouTube, IMDB e altro ancora.

Si tratta di una proposta del tutto gratuita che non richiede registrazione.

ThreeWords.me: lascia la gente descrivere come sei in tre parole

threewordsme

Si sta diffondendo in modo decisamente virale l’applicazione ThreeWords.me.

Si tratta di un servizio dove la gente descrive come sei in tre parole.

E’ necessario registrarsi gratuitamente per creare una pagina personale. Il profilo può essere personalizzato con un avtar e con un’immagine di sfondo.

Condividendo il link ottenuto online e nelle reti sociali alla FaceBook potremo ottenere il responso dalle persone che accederanno al nostro ThreeWords.me.

E’ possibile inserire una nota e i commentatori possono aggiungere le tre parole richiete in forma pubblica o privata.

Possiamo fare in modo che le risposte ottenute siano mantenute private o rese pubbliche, addirittura via Tumblr o FaceBook.

Insomma, un giochino malizioso in grado di soddisfare la curiosità e di alimentare l’ego personale a patto di sapersi mettersi in gioco…

Chi volesse provare a descrivermi, può farlo a questa pagina:

http://threewords.me/terminal

7 miliardi (video)

7 Billion (7 miliardi) è un interessantissimo video informativo prodotto da National Geographic Magazine.

Usando lo stile delle immagini infografiche mostra la crescita incontrollata della popolazione nel nostro pianeta con tutte le problematiche ad essa connesse.

La popolazione della terra raggiungerà i 7 miliardi di abitanti nel 2011, la ricchezza è concentrata nelle mani di una piccola percentuale di individui, così come l’accesso alle risorse fondamentali.

La terra non riuscirà più fra qualche anno a sostenere tale gigantesca crescita di una sempre più smisurata massa di individui che si concentrerà in città enormi svutando le campagne.

Se l’umanità non porrà un rimedio, l’implosione sarà garantita.

C’è da meditare…

Gombinoscope: generatore di facce buffe

gombinoscope

Gombinoscope è un Funny Face Creator, un generatore di facce buffe basato sul web e sviluppato in Flash.

Abbiamo a disposizione una trentina di persone da cui scegliere alcune caratteristiche fisiche come i capelli, gli occhi, la bocca, il naso (e presto anche gli occhiali), combinarle insieme per ottenere la faccia buffa.

Insomma, un vero e proprio mixer di visi con cui divertirsi anche con il consigliato pulsante random (aleatoire) che permette di effettuare i cambiamenti a caso con un click del mouse.

I risultati possono essere davvero esilaranti…

Peccato che non si possano scaricare le immagini se non attraverso uno screenshot.

Si tratta di un’applicazione francese gratuita che non richiede registrazione.

Vedi anche MonoFace, generatore di facce umane e Morphases.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: