Archivio per la tag 'office'

Spreadtweet: usare Twitter in modo anonimo

spreadtweet

Spreadtweet è uno strumento che ti permette di usare Twitter in modo anonimo per esempio al lavoro o durante una riunione.

Si tratta di un client gratuito che una volta installato mostra un interfaccia grafica del tutto simile ad un foglio di calcolo Excel dentro il quale si naconde il famoso servizio di microblogging.

Funziona con Adobe AIR e ci sono versioni per Microsoft Excel 2003, Excel 2007 e Office OSX.

Dispone anche di una versione interamente basata sul web.

Occhio perché di questi tempi persino FaceBook usato sul posto di lavoro è considerata un’azione sconveniente e illegale. Maneggiare con cautela…

Strumenti simili: Quitter.

Via | makeuseof

PDF to Word Converter: programma gratuito per convertire da PDF a Word

pdf-to-word

MakeUseOf parla in maniera entusiastica di PDF to Word Converter, un programma gratuito per convertire documenti da PDF a Word.

Bisogna scaricarlo, installarlo e farsi inviare gratuitamente il codice di attivazione via email, altrimenti funzionerà soltanto per tre conversioni.

A questo punto basta aggiungere un PDF e procedere alla conversione in Microsoft Word.

Il layout originale sarà conservato (immagini incluse) ma se ci sarà qualche imperfezione nel file DOC ottenuto niente paura perché esso sarà del tutto editabile.

pdf-to-word

PDF to Word supporta sia i formati .docx (Office 2007), sia .doc e bypassa i file criptati e protetti da password.

E’ anche possibile ricavare una conversione in serie di vari file o parziale selezionando una singola pagina del PDF.

Il software può essere azionato cliccando su un PDF con il tasto destro del mouse accedendo al menù contestuale.

Office Professional 2007 Education a soli 10 euro per le scuole

office_2007_scuola

Su Microsoft Partner Program si legge il seguente comunicato.

Oggi Microsoft dedica alle scuole primarie e secondarie un’offerta imperdibile per studenti e personale didattico: l’opportunità unica di acquistare Office Professional 2007 Education a un prezzo decisamente speciale, solo 10 €.

Office Professional 2007 Education contiene, come la versione in vendita a scaffale, Word 2007, Excel 2007, PowerPoint 2007, Outlook 2007 con Business Manager, Publisher 2007 e Access 2007.

Tutto questo al costo promozionale di 10 € a licenza per un acquisto minimo di 20 licenze, con una spesa complessiva di minimo 200 €.

Viste le problematiche condizioni economiche in cui gravitano le nostre scuole con un piccolo sforzo è possibile accaparrarsi un ottimo pacchetto a costi stracciati dell’ottima suite da ufficio, non solo per i laboratori scolastici e le segreterie, ma da fornire anche eventualmente agli insegnanti e agli studenti che ne facessero richiesta.

Si legge anche che: “non ci sono limiti di vendita per i Partner coinvolti e ogni scuola potrà acquistare in promozione un massimo di 260 licenze del prodotto“.

La promozione (IVA esclusa) è valida dal 1 giugno al 31 agosto 2009 fino ad esaurimento scorte.

DocShare: condividere documenti in internet

docshare

DocShare è un servizio dove condividere documenti in internet similmente al più blasonato Scribd.

Si possono caricare vari tipi di file, praticamente tutti quelli di Office (testi, presentazioni, fogli di calcolo) e PDF.

E’ possibile anche l’upload multiplo di vari documenti alla volta contemporaneamente. Essi possono essere nominati e categorizzati con facilità.

Una volta caricati saranno convertiti in Flash e potranno essere visualizzati attraverso un comodo player.

I documenti possono essere scaricati, commentati, votati ed inseriti in una pagina web tramite codice.

Il sistema di valutazione manda in homepage i documenti più apprezzati dagli utenti.

Si può ricercare materiale anche attraverso le categorie con cui sono indicizzate le risorse: ebook, testi accademici, legali, business, guide, ricette, presentazioni, cataloghi, opuscoli e via dicendo.

Via | feedmyapp

Ora è possibile aprire e convertire documenti Docx e Xclx con Google Docs

google_docs

Ottime noviità anche in casa Google Docs, ora è possibile aprire, leggere e modificare anche documenti Docx e Xclx, vale a dire il formato di Word e di Excel di Office 2007.

Google Docs, dunque, ora può essere utilizzato anche come convertitore di file Docx e Xclx. Il file Docx caricato, per esempio, può essere scaricato tra gli altri anche nel vecchio formato Doc di Office 97-2003.

Al momento dunque Google Documenti supporta i seguenti formati: .xls, .xlsx, .ods, .csv, .tsv, .txt, .tsb, .doc, .docx, .html, .txt, .rtf, .ppt, .pps.

Via | Google Docs

Il PC in tasca: raccolta di programmi educativi portabili e gratuiti

pc_in_tasca

Il collega Maurizio mi segnala il progetto PC In tasca così descritto:

È il sogno di ogni bambino: avere il proprio computer a portata di mano. È l’auspicio di ogni insegnante: poter usare l’informatica con facilità sia a scuola che a casa. È la tranquillità di ogni genitore: il computer di mamma e papà non viene sottoposto ad alcun rischio.

Tutto questo ed altro è PcInTasca, l’ormai celebre iniziativa che ha preso il via nella primavera del 2007 in una terza classe di scuola elementare del comune di Arco (Trento) del maestro Maurizio Zambarda.

PcInTasca significa avere in una chiavetta tutto ciò che occorre per fare un certo tipo di scuola ed anche, come hanno notato i diversi media nazionali che si sono occupati dell’iniziativa, alleggerire gli zaini.

In questi tre anni la sperimentazione di PcInTasca sta interessando oltre mille alunni ed ora è ufficialmente disponibile per tutti coloro che intendano provare ad usare programmi didattici portabili.

Dal team di PcInTasca (composto da Maurizio Zambarda e gli amici Donatella e Graziano) e quello di Lupo PenSuite (Andrea Luparia) è nata una collaborazione con lo scopo di arricchire e far crescere quello che per molti, ormai, è uno strumento come lo sono fogli e matite. Tutto rigorosamente “a gratis”.

I software didattici inclusi sono portabili e gratuiti, organizzati per categorie ed aree disciplinari.

Ne esistono varie raccolte, testate da un team di docenti esperti, scaricabili da questa pagina.

Una proposta imperdibile per chi è alla ricerca di software educativi per la scuola, per i figli e per uso personale.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: