Archivio per la tag 'network'

Neurona: trovare lavoro nell’era di Internet

Neurona



Neurona è una community che offre la possibilità di creare una rete di contatti personali e professionali in modo tale questi possano aiutare gli utenti a trovare e a ottenere nuove opportunità di lavoro.

Detto con le loro parole, Neurona.it può essere utile per:

  • Progredire nella tua carriera professionale
  • Trovare lavoro
  • Cercare soci e collaboratori
  • Ampliare il tuo portafoglio di clienti e fornitori
  • Entrare in contatto con professionisti di fiducia e richiedere assistenza specializzata

Il paragone con LinkedIn nasce spontaneo. Si tratta di un Ecosistema Digitale dove le persone sono in contatto tra di loro, comunicano, si scambiano opinioni, si consigliano, si aiutano reciprocamente per prendere una decisione, cercano ed propongono offerte di lavoro.

C’è un sistema di raccomandazioni interno ed è indispensabile crearsi un profilo ricco, attendibile e una buona reputazione.

Insomma una sorta di vetrina in cui pubblicizzare la propria esperienza professionale in cui costruire il proprio futuro.

Il successo di Neurona è tale che, assieme alla spagnola eConozco, è stata acquisita recentemente da Xing.


Metti la tua faccia in una cartolina elettronica natalizia da spedire

Don’t send a lame Holiday eCard. Try JibJab Sendables!



JibJab è un sito davvero geniale che consente di creare divertentissimi video personalizzati con immagini e foto personali. Ora è la volta del Natale e le proposte non mancano.

Si carica una o più foto, le si adattano tramite una procedura guidata e s’inseriscono nelle divertenti animazioni a disposizione.

La cartolina animata può essere spedita tramite email o inserita in una pagina web tramite codice.

Per la condivisione è necessario registrarsi. Si dispone di 50 crediti iniziali da spendere ed ogni video ha un costo (il filmato sopra per esempio l’ho “pagato” 30 crediti).

Se se ne vuole creare altri bisogna acquistare crediti (minimo 100 per 10$).

C’è comunque la possibilità di condividere cartoline preconfezionate o i filmati messi a disposizione da altri utenti.

Spettacolare! Auguri, quello dei video sono io!

Don’t send a lame Holiday eCard. Try JibJab Sendables!



Via | Go2Web2


Tweeterboard: le statistiche di Twitter

Twitterboard



Tweeterboard è uno dei tanti mashup nati da Twitter. Serve a misurare e le statistiche di un utente a mostrare il suo grado di popolarità.

Traccia gli amici, il numero dei fellowers, delle conversazioni, dei messaggi in entrata e in uscita e numero di links.

Per accedere basta seguire Tweeterboard come amico, attendere l’inizio del tracking (sembra addirittura qualche giorno) e poi cercare l’utente nel campo apposito..

C’è anche una pagina dedicata ai 100 twitters più potenti dove ho intravisto qualche amico italiano (20 napolux, 23 webgol, 45 eio, 49 catepol, 88 abeggi).

Via | readwriteweb


SudokuJunction: community di giocatori di Sudoku

SudokuJunction



SudokuJunction è una community di giocatori dove si può caricare e condividere Sudoku e risolvere quelli di altri utenti.

C’è un sistema, detto FeedMyApp


Xakasha: linea del tempo della tua vita in 3D

Xakasha



Xakasha è un servizio web che consente di creare una linea del tempo in cui inserire gli eventi principali della vita di una persona o di qualsiasi altra storia documentabile.

Si aggiungono foto (anche da cellulare), video (anche da YouTube) e si descrivono gli eventi in successione (titolo, data, durata) in modo da costruire una linea del tempo ordinata in senso cronologico.

Il servizio è personalizzabile, si possono scegliere alcuni sfondi e decidere se navigare in 2D o 3D.

L’aspetto sociale di Xakasha è ben curato, ci si può connettere ad alti utenti per condividere le linee del tempo, renderle pubbliche o mantenerle private.

Servizi simili: Rememble e EachDay. Per il tipo di visualizzazione: SpaceTime.

Via | Mashable

LibraryThing: catalogazione libri online in Italiano

LibraryThing Lo staff di LibraryThing, importante servizio web per la catalogazione dei libri online concorrente di Anobii, mi comunica alcune importanti novità.

Sono stati apportati sostanziali miglioramenti alla versione italiana di LibraryThing, in particolare è stata aggiunta la possibilità di catalogare libri via ISBN.

Oltre a un catalogo completo dei libri in commercio è possibile catalogare i propri consultando 11 biblioteche italiane, in aggiunta alle centinaia nel resto del mondo.

LibraryThing è un grande club di lettori nel quale incontrare persone dai gusti simili ai nostri, cataloga con i dati di Amazon, della Biblioteca del Congresso o di altre 132 biblioteche in tutto il mondo.

Importa dati da ogni tipo di formato, fornisce consigli di lettura, consente di attribuire tag ai libri e di scoprire altri utenti con gusti affini.

Permette inoltre di mostrare i nostri libri in un blog. Si possono inerire fino a 200 libri gratuitamente e quanti se ne vuole per $10 (quota annua) o per $25 (quota vitalizia).

Per gli amanti della letteratura.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: