Archivio per la tag 'network'

Hyplet: generatore di widget e biglietti da visita elettronici


Get your own Hyplet!



Hyplet è un generatore di widget online che consente di creare veri e propri biglietti da visita elettronici da inserire in una pagina web.

C’è anche tutta una serie di widget colorati già pronti da personalizzare per vari usi, per esempio come firma di una email, per promuovere un sito web o il proprio social network.


Get your own Hyplet!



I badge possono essere inseriti tramite codice nelle reti sociali alla MySpace e Facebook, nei servizi blogging alla WordPress e Blogger, nei servizi di posta elettronica alla Gmail e Yahoo! Mail. Disponibile anche un plugin per Firefox.


Get your own Hyplet!



Via | TechCrunch


MeeMix: la web radio che conosce i tuoi gusti

MeeMix



MeeMix è una web radio ancora in fase beta ad inviti (ma lo mandano subito, basta richiederne uno).

Basta scegliere una canzone e un artista e sarà automaticamente generata una playlist basata su gusti affini.

La musica parte in streamming e non rimane altro da fare che ascoltare.

Coltivato l’aspetto sociale ma le stazioni radio per ora si possono condividere solo per email. In futuro sono promesse importanti novità.

Dopo Jango un’altra ottima concorrente di Last.fm.

Una recensione più dettagliata su Gidibao’s Cafe

Via | Go2web20.net


Ammado: il social network per chi ha buon cuore

Ammado



Finalmente anche il mondo no-profit ha un social network che fa da riferimento: si chiama Ammado e da pochi giorni è stato anche tradotto in italiano (la traduzione tuttavia non è ancora completa).

La community è aperta solo agli inviti (tuttavia nei prossimi mesi sarà aperta anche al grande pubblico), ma ogni iscritto è libero di invitare quanti più amici o associazioni no-profit desideri.

Il potere di Ammado consiste nel coinvolgere quanto più possibile gli utenti nella partecipazione e nel supporto (prevalentemente) telematico a tutte le associazioni no-profit iscritte.

Gli utenti possono entrare in contatto diretto con diverse associazioni, conoscerne di nuove, creare “Community” in cui discutere con i propri amici e condividere interessi.

Per potervi registrare, potete inviarmi una richiesta di invito per uno o più indirizzi email nei commenti oppure direttamente al mio indirizzo di posta elettronica (lo trovate sulla barra laterale). Potete richiederlo tramite l’apposito form (pagina in inglese).

Ammado è un progetto interessantissimo e meritevole di attenzione. Il fine che si propone è di carattere etico e non lucrativo: un modo di socializzare realmente costruttivo. Si regge su basi solide, anche economicamente, e presto ci saranno importanti novità.

Maggiori informazioni qui (in inglese).

Ringrazio Enrico per la segnalazione, un ragazzo italiano che dall’Irlanda collabora e lavora entusiasticamente alla realizzazione e allo sviluppo di Ammado.


Glogster: posterizzati!

SudokuJunction



Glogster è un’applicazione web in Flash in cui creare una sorta di poster digitale colorato fatto anche con le nostre immagini, suoni e video personali.

E’ come un blog in cui i contenuti vengono “posterizzati”. Si può aggiungere musica, foto, filmati, testo. Si possono scegliere sfondi e addobbi colorati di tutti i tipi, caratteri particolari.

Un bel giochino con cui trascorrere un po’ di tempo divertendosi a sperimentare la propria creatività (vedi un esempio).

I glogs sono suddivisi per categorie, possono essere ricercati, linkati ed inseriti in una pagina web tramite codice (960x1300px). I gloggers si organizzano nella rete sociale interna.

C’è anche DownloadSquad


CircaVie: creare e condividere linee del tempo multimediali



CircaVie è un’applicazione web che consente di creare linee del tempo personalizzate usando immagini e video personali.

Per usufruire del servizio è necessario disporre di un account AIM (network di cui fa parte) o di un OpenID e poi si potrà utilizzare il nostro avatar di Flickr o di Twitter.

Nella linea del tempo si possono collocare eventi, descriverli ed associare ad essi un’immagine o un video. Possiamo decidere se condividerle pubblicamente o mantenerle private (superata la fase beta) e scegliere vari stili di visualizzazione.

Le linee del tempo possono essere condivise e commentate dagli altri utenti e inserite tramite codice in una pagina web (vedi sopra).

Sicuramente il servizio non si presta solamente per creazioni personali ma, potenzialmente, può diventare un efficiente strumento divulgativo e persino educativo.

Sono annunciate per i prossimi mesi ulteriori opzioni.

Via | Genbeta


Project Playlist: creare playlist musicali da ascoltare e condividere




Project Playlist è un servizio che permette di creare facilmente playlist musicali per MySpace.

Esse possono essere condivise ed inserite tramite codice con un player in Flash in altre reti sociali come Facebook, hi5, Gaia Online, Friendster e in un blog personale (vedi sopra il mio esempio).

Project Playlist non fa altro che cercare canzoni attraverso i siti musicali che già le contengono e renderle disponibili nel proprio database.

Via | go2web20.net



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: