Archivio per la tag 'navigazione'

The Twitter Toolbar: tutti gli strumenti per Twitter a portata di browser


Come si intuisce dal nome The Twitter Toolbar è una barra per browser in grado di rendere alcuni importanti strumenti e risorse per Twitter davvero funzionali e a postata di mano.

E’ disponibile gratuitamente come plugin per Firefox e come estensione per Internet Explorer.

Con la toolbar è possibile:

  • accedere a Twitter con un click
  • aggiornare lo status usando Twoxit
  • ricercare in Google, all’interno di un sito, in Twitter, Twellow, Twictionary ed altri servizi
  • ottimizzare l’esperienza d’uso di Twitter tramite un sacco di tool specifici
  • ricercare nella Twittersfera

Uno strumento super completo destinato a crescere e a migliorare ancora.

Via | feedmyapp


La guerra dei browser


browser_wars

The Browser Wars è una curiosa immagine che spiega in una linea del tempo dentrop un campo di battaglia l’andamento della guerra tra i navigatori internet dal 2002 in poi (clicca sul link per vederla nelle dimensioni originali).

Se Opera e Safari sono “soldati” ormai comprimari e Netscape è caduto in battaglia, la vera lotta è ormai tra Mozilla Firefox ed Internet Explorer con il primo che conquista sempre più campo.

Tutti i dati aggiornati sulla popolarità dei browser internet, statistiche sull’uso e tendenze si possono a questo link.

Via | reddit


IYHY: velocizzare la navigazione web dal cellulare


iyhy

iyhy è un comodo servizio che permette di velocizzare la navigazione dai dispositivi mobili.

Inserendo un’URL in IYHY, infatti, il relativo sito internet sarà purificato di tutti gli elementi grafici non necessari, saranno tole tutte le immagini lasciando solo testo nudo e crudo.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione ma se creiamo un account è possibile salvare i siti visitati in modo da navigarci in futuro in modo rapidissimo.

Si tratta dunque di uno strumento per chi accede ad internet dal cellulare o dal palmare, che permette una navigazione minimalista ma veloce e che consente di risparmiare tempo e denaro.

Via | makeuseof


Come velocizzare Firefox e Internet Explorer (video guida)


Lightning Fast Browsing (Firefox & Internet Explorer Tweaks) è un breve video tutorial che spiega come procedere per velocizzare la navigazione con Firefox e Internet Explorer.

La guida fa capire facilmente come applicare in modo intuitivo alcune piccole modifiche al nostro browser preferito.

I trucchi sono davvero alla portata di tutti. Vale la pena dare un’occhiata.


PeopleBrowsr: naviga nei tuoi social network in forma visuale


peoplebrowsr

PeopleBrowsr è uno strumento ancora in fase alpha con cui navigare nei propri social network in forma visuale.

Attraverso una procedura guidata si tratta di inserire le nostre identità delle reti sociali cui apparteniamo come Twitter, Flickr, YouTube, LinkedIn, Digg, Seesmic, Identi.ca, Photobucket, Upcoming, FriendFeed e via dicendo.

PeopleBrowsr è in grado di ricercare le probabili identità dei nostri network in modo intelligente e alquanto sorprendente.

Per ogni rete inserita apparirà un vero e proprio reticolo di miniature con in nostri contatti e relativi i contenuti.

A ciascuno corrisponde una finestra popup individuale.

E’ possibile scrivere in Twitter e FrindFeed direttamente dal servizio.

PeopleBrowsr è un qualcosa di veramante difficile da descrivere con le parole perché la sua forza risiede nell’impatto visivo.

Non resta che provarlo.

Via | 2puntozeropertutti


Kido’Z: browser internet sicuro per bambini


KidZui

Kido’Z è un browser pensato per una navigazione sicura e protetta dei nostri bambini.

Il progetto è indirizzato indicativamente ai navigatori dai 3 ai 12 anni.

Si tratta di un navigatore con una bellissima interfaccia grafica molto intuitiva che permette anche di visualizzare video educativi, giochi, filastrocche e i cartoni animati di YouTube.

I siti sono già inseriti in Kido’Z e i bambini possono navigare senza difficoltà e problemi.

Purtoppo è pensato per nativi digitali di lingua Inglese ma in futuro chissà se saranno aggiunte altre lingue.

Kido’Z è un progetto multi piattaforma che richiede Adobe AIR e che può essere scaricato qui.

Bisogna ricordare comunque che la navigazione in rete per un bambino lasciato solo non è mai del tutto sicura e che spesso i pericoli arrivano direttamente anche dai motori di ricerca.

Per questo motivo vi consiglio di usare il nostro motore di ricerca protetto per bambini, genitori ed insegnanti Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria.

Siti simili: KidZui, Pikluk.

Via | Digital Inspiration



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: