Archivio per la tag 'myspace'

Stereomood: web radio emozionale

stereomood

Stereomood si può definire come una web radio emozionale.

Ecco il comunicato stampa che la descrive.

Stereomood è un servizio web italiano che suggerisce ai suoi utenti cosa ascoltare a seconda del loro mood e delle situazioni in cui sono coinvolti.

Stereomood è un nuovo servizio gratuito di ascolto e condivisione di mp3 online che suggerisce playlist ad hoc basate sulle emozioni o le situazioni che sta vivendo l’ascoltatore.

Stereomood propone un’esperienza di ascolto focalizzata sulle emozioni traducendole immediatamente in musica.

Stereomood annovera al momento più di 15.000 mp3 provenienti dai più disparati e prestigiosi blog internazionali (Stereogum, Pitchforkmedia, la Blogotheque tra gli altri) offrendo musica sempre diversa e aggiornata, in grado di soddisfare una vasta gamma di preferenze.

Un approccio in grado di offrire classificazioni musicali di carattere affettivo complementari a quelle tradizionali (genere, artista e album), ormai non più in grado – da sole – di far fronte alle sterminate discografie disponibili nell’era digitale.

Lanciato il 23 marzo del 2009, Stereomood – grazie al word of mouth – conta ad oggi più di 10.000 visitatori unici provenienti da 82 paesi.

Come usare Stereomood?

Per ascoltare una playlist consona al proprio stato emotivo basta collegarsi al sito internet http://stereomood.com e selezionare un “mood” o una “activity” tra quelle proposte in homepage.

Le playlist – così come i moods e le activities – sono generate a partire dai tag e dalle preferenze degli utenti e cambiano periodicamente a seconda degli ascolti, dell’interazione dei fruitori con l’applicazione e dei nuovi brani disponibili online.

Gli mp3 possono essere caricati sul sito anche dagli utenti – al contempo creatori e fruitori di contenuti – dagli stessi artisti o dalle labels discografiche.

Il servizio è completamente gratuito: chiunque può ascoltare musica anche senza registrarsi. Tuttavia la registrazione offre la possibilità di intervenire attivamente sulle selezioni musicali e una serie di features aggiuntive che vanno dall’interazione con gli altri iscritti alla creazione di playlist personalizzate.

Ciascun utente registrato, infatti, dispone di una propria dashboard da cui può gestire brani preferiti e playlist personali, visualizzare il proprio stato emotivo, esplorare il profilo degli altri members e le reciproche affinità emotive e musicali.

L’ integrazione con i più diffusi social network (Facebook, Twitter, Myspace) e con i servizi di e-mail permette di condividere agevolmente le proprie emozioni in musica.

EffMyPic: creare facilmente fotomontaggi con effetti speciali

effmypic

EffMyPic è un ottimo sito dove creare facilmente fotomontaggi con effetti speciali.

Il servizio è davvero semplice da usare. Si sceglie un’immagine già pronta da usare come sfondo tra le tante disponibili davvero originali, si carica una foto dal nostro hard disk che sarà inserita nella scena del fotomontaggio ed il gioco è fatto.

I fotomontaggi possono essere scaricati, inseriti nella galleria di EffMyPic, condivisi direttamente in Twitter, FaceBook e MySpace.

Si può anche prelevare il codice per mostrarli in una qualsiasi pagina web.

EffMyPic è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.

Via | puntogeek

SocialFollow: bottone da inserire in un blog per essere seguiti nei social media

socialfollow

SocialFollow è un servizio che propone un bottone personalizzabile da inserire in un blog per essere seguiti nei social media alla Facebook, Twitter, Myspace, YouTube, LinkedIn e via dicendo.

Basta registrasi gratuitamente, inserire i link dei nostri profili nei siti sociali, copiare il codice generato ed incollarlo nel nostro sito nel punto esatto dove vogliamo che esso appaia.

Passando con il mouse sopra il widget e si aprirà un menù a tendina che visitatori possono usare per sottoscrivere le nostre reti sociali.

Via | go2web20

Icone social media in stile postit: Stickies

Stickies

Stickies è un elegante set di icone social media tipo adesivo ispirate ai postit.

Il pacchetto include 18 immagini PNG gratuite di dimensione 32×32, 64×64 e 128×128 px.

I servizi sociali rappresentati sono Blogger, Delicious, Digg, Facebook, Feedburner, Flickr, Gmail, MySpace, Reddit, RSS, Stumbleupon, Technorati, Twitter, Yahoo e altri.

Via | kabytes

Zly.me accorcia l’URL della pagina che stai visitando e te la fa condividere nei social media

zly.me

Apparentemente Zly.me è uno dei tanti shorturl tool.

Basta infatti introdurre un link da accorciare per ottenere un link breve.

Il servizio, tuttavia, fornisce anche un comodissimo bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri del nostro browser con cui accorciare l’URL della pagina che stiamo visitando durante la navigazione per condividere il link breve al volo nei social media (Twitter, Digg, FaceBook, MySpace, StumbleUpon).

Tutto avviene tramite una finestra pop up che si apre cliccando sul bottone senza dover abbandonare la pagina dove stiamo visitando. Tramite i pulsanti della finestra si può condividere il link generato rapidamente nelle reti sociali di cui sopra.

Sebbene il mio accorcia URL preferito rimanga Bit.ly, ammetto che Zly.me mi ha incuriosito molto per la sua praticità d’uso.

Via | feedmyapp

Smub.it: il modo più semplice per condividere link anche con il cellulare

smub

Quello che mi ha colpito di Smub è la sua idea vincente.

Hanno scovato infatti un modo semplicissimo per condividere link nei social media in modo immediato e veloce anche con il telefonino cellulare.

Funziona così. Quando vogliamo condividere un link basta digitare davani all’URL, a sinistra, la stringa smub.it/ ed inviare. Per esempio “smub.it/http://www.maestroalberto.it”.

Il servizio lo convertirà in un link breve e ci troveremo in una pagina di bottoni per condividere il collegamento via email o nelle reti sociali: Facebook, MySpace, Digg, Reddit, StumbleUpon, Mixx, Delicious e Twitter.

Smub.it fornisce tutta una serie di strumenti per rendere il link sharing intuitivo e funzionale: una toolbar per Firefox, un bookmarklet per vari browser (Safari incluso) e per iPhone, un widget per permettere ai visitatori di un blog di promuoverne i contenuti.

Si può usare il servizio gratuitamente ma da registrati possiamo tracciare i nostri bookmark e richiamarli attraverso un altro bookmark apposito.

Il meglio di sé, tuttavia, Smub.it lo offre navigando con il cellulare dove è praticamente impossibile, o comunque molto complicato, copiare ed incollare URL.

Idea semplice e geniale.

Via | RWW


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: