Archivio per la tag 'mp3'

SoundGator Free Sound Effects: effetti sonori gratuiti

SoundGator Free Sound Effects è un sito che offre effetti sonori gratuiti in gran quantità, a migliaia.

Suddivisi per categoria, l’audio può essere scaricato liberamente in formato mp3 una volta registrati gratuitamente.

To The Best Of: ascoltare le migliori canzoni di un cantante o di un gruppo musicale

To The Best Of (o I JUST WANT TO LISTEN TO THE BEST OF che dir si voglia) è un ottimo sito, molto semplice da usare, dove ascoltare le migliori canzoni di un cantante o di un gruppo musicale.

To The Best Of si basa sullo streaming di Grooveshark e le classifiche di Last.fm e traccia la top ten di un singer, un songwriter, una band.

Basta digitare il mome e procedere.

Otterremo la playlist delle dieci canzoni più famose da riprodurre direttamente dal navigatore tramite appositi player e una piccola biografia degli artisti in questione.

ToTheBestOf è gratuito e non richiede registrazione.

Amazon Cloud Drive Italia

Amazon Cloud Drive arriva in Italia con i suo 5GB di storage online gratuiti e vari piani a pagamento molto convenienti.

Amazon Cloud Drive giunge accompagnato da MP3 Cloud Player che consente di salvare e riprodurre gratuitamente fino a 250 in streaaming canzoni via web.

Cloud Drive e Cloud Player, oltre ad una chiara interfaccia web, offono software gestionali per Windows e Mac e applicazioni per iOS (iPhone, iPod Touch, iPad), smartphone e tablet Android.

Amazon Cloud Drive è un’eccellente alternativa a DropBox e Google Drive.

Jumpshare: condividere più di 150 tipi diversi di file online facilmente

Jumpshare è una pratica applicazione web che permette di condividere più di 150 tipi diversi di file online facilmente.

Basta trascinare con il drag&drop il file nell’apposito spazio o caricarlo da una cartella del computer che sarà caricato in internet e potremo condividerlo con un apposito link o nei social network (Facebook, Twitter, Google+).

Esso potrà anche essere inviato via email e dunque Jumpshare aiuta a risparmiare spazio nella nostra casella di posta elettronica qualora ci fossero limitazioni nella web mail usata poiché l’allegato risiede esternamente.

I file inviati non possono superare la pur buona dimensione di 100 mb e saranno mantenuti on the cloud per 14 giorni.

Ma l’aspetto interessante è che cliccando sull’icona del file ricevuto esso, oltre che scaricato, può essere aperto e visualizzato, ascoltato, visto online in una finestra del browser.

Tra formati più diffusi ci sono file Word, PDF, Powerpoint, immagini JPG, file audio MP3 da ascoltare direttamente online e video da guardare.

Jumpshare, quindi, funziona anche come potente viewer di file in internet.

Davvero un ottimo strumento, rapido, funzionale, gratuito, immediatamente accessibile poiché privo di registrazione obbligatoria.

Everyone’s Mixtape: creare playlist collaborative sotto forma di vecchia audio cassetta


Everyone’s Mixtape è un applicazione web dedicata ai nostalgici degli anni ’70 ’80 con la quale creare playlist collaborative sotto forma di vecchia audio cassetta.

Ci si accredita tramite FaceBook o Google e si possono aggiungere canzoni nella varie liste suddivise per titolo e genere inserendo brani prelevati da YouTube, Vimeo e Soundcloud.

E’ anche possibile creare un mix del tutto nuovo e lasciare che amici e altri utenti aggiungano tracce audio.

Le cassette “sociali” possono essere ovviamente ascoltate in streaming, pubblicate e condivise su FaceBook, via internet attraverso un link unico, oppure inserite in una pagina web tramite codice embed (vedi esempio sopra).

Dal sapore vintage e retro, Everyonesmixtape fornisce proprio un ottimo strumento di svago per appassionati di musica del tutto gratuito.

Fantastico!

FlicFlac: software gratuito e portabile per la conversione audio

flicflac

FlicFlac è un piccolo ma pratico e funzionale software gratuito e portabile per la conversione audio.

Disponibile per sistemi operativi Windows, non necessita di installazione e può essere trasportato comodamente in una chiavetta USB.

Per usarlo basta scaricare il file (meno di un mb), scompattare l’archivio e lanciare il programma.

Per caricare i file sul converter basta trascinarli sull’apposita interfaccia del software, selezionare il formato di uscita e procedere.

Supporta i formati più diffusi tra cui WAV, FLAC, MP3, OGG e APE.

Volendo può essere integrato su Windows Explorer in modo da procedere alla conversione dal menù contestuale con un semplice click del tasto destro del mouse su un file audio da convertire.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: