Archivio per la tag 'mondo'

Il World Wide Web spiegato in parole semplici



Ennesimo video di Common Craft che questa volta spiega in plain english, in Inglese facile, nientemeno che il funzionamento del World Wide Web.

Come sempre si tratta di una breve ma brillante spiegazione con l’uso di papercraft animati degli aspetti preponderanti del mondo di internet e dei siti web: il cablaggio, i browser, i server, gli indirizzi IP, i link, il trasferimento dei dati, le reti.

Il video con ogni probabilità sarà presto tradotto e sottotitolato in Italiano su DotSub.

Vedi anche:

Gli ultimi terremoti nel mondo: USGS Earthquake Hazards Program

Earthquake

USGS Earthquake Hazards Program monitora, tra le altre cose, i terremoti avvenuti negli ultimi sette giorni nel mondo nella pagina Data.

Si tratta un sito scientifico di statistiche geologiche proveniente dagli Stati Uniti ma che raccoglie dati da tutte le aree geografiche.

E’ possibile visitare anche la pagina specifica per l’Europa.

Vi si possono trova informazioni aggiornate sui vari eventi sismici: magnitudo, localizzazione geografica (anche tramite un KML per Google Earth), cartine, dettagli tecnici e scientifici.

Questa è la pagina relativa al tragico terremoto in Abruzzo del 6 aprile scorso.

Hotel Calculator: motore di ricerca per confrontare i prezzi degli hotel

hotelcalculator

Hotel Calculator è un comodo servizio, disponibile anche in Italiano, che permette di confrontare rapidamente i prezzi degli hotel in qualsiasi città del mondo (più di 13.000), soprattutto in Europa, Italia inclusa.

Il servizio, una sorta di motore di ricerca e di comparazione degli alberghi, si basa sul database di numerosi siti che offrono tariffe di viaggio, i cosiddetti siti di booking come Booking.com, HotelClub.com, ActiveHotels.com, Agoda.com, AlphaRooms.com, OctopusTravel.com e via dicendo.

Basta inserire il nome di una città, il numero dei giorni di permanenza e i risultati saranno mostrati in una comoda interfaccia da dove filtrare i risultati in base al prezzo, al numero di stelle dell’albergo, al tipo di hotel, alla collocazione geografica, ai servizi disponibili, alle attrazioni localizzate nelle vicinanze, ai fornitori delle informazioni.

Ad ogni hotel corrisponde un profilo riepilogativo delle principali informazioni molto ben strutturato e il link per accedere alla eventuale prenotazione online.

Gli alberghi possono essere visualizzati anche su Google Maps per capire facilmente le distanze geografiche dei luoghi che intendiamo visitare.

E’ anche possibile salvare i vari hotel in una sorta di lista personale ed accedervi in qualsiasi momento (entro 7 giorni dalla creazione) attraverso un link specifico.

HotelCalculator è uno strumento gratuito e non richiede registrazione obbligatoria.

Via | makeuseof

Birds of the World: tutti gli uccelli del mondo

birds_of_the_world

Per gli appassionati di ornitologia Birds of the World è un autentico paradiso.

Il sito è una directory che indicizza tutti gli uccelli del mondo in base all’area geografica con notizie ottenute da Wikipedia. Ma il bello è che cliccando sul nome di un volatile siamo indirizzati alle foto dell’animale contenute in Flickr.

Con la stessa logica sono disponibili le pagine Rivers of the World, dedicata a tutti i fiumi del mondo, e Mountains of the World dedicata alle montagne, elementi fisici localizzati geograficamente con Google Maps.

RapidMonkey, sfruttando Flickr, offre anche AlphaLearnr uno strumento dove i bambini possono imparare l’Inglese con le foto.

Wifi.com: motore di ricerca reti wifi in tutto il mondo

Wifi.com

Wifi.com è un motore di ricerca di reti wifi in tutto il mondo.

Si tratta di un mashup basato su Google Maps in grado di trovare sia reti libere sia reti wireless dove connettersi ad internet a pagamento.

Non solo ricerca i punti di accesso wifi ma fornisce un utile software gratuito da installare in Windows e Mac in grado di scovare hotspot, di condividere la propria rete e di migliorare la connessione internet del computer.

Via | feedmyapp


Scene della recessione


recession

Big Picture propone un’altra magnifica raccolta di foto sulla crisi economica e la recessione in atto intitolata Scenes from the recession.

Le immagini provengono da tutto il mondo e mostrano, lavoratori disoccupati in cerca di lavoro, cantieri abbandonati, case sfitte, piazzali pieni di automobili invendute…

Se avete ancora qualche dubbio riguardo la crisi economica vi consiglio di dare un’occhiata.

35 immagini assolutamente da non perdere. Che tristezza…



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: