Archivio per la tag 'mixer'

Generatore di immagini astratte: The Image Mixer


The Image Mixer

The Image Mixer è un curioso strumento web con cui creare eleganti immagini astratte casuali.

Attraverso una serie di parametri da scegliere alcune immagini vengono mixate per generarne una nuova.

Purtroppo non si possono scegliere e caricare le nostre foto personali ma basarsi sulla libreria di quelle proposte dal servizio.

Il risultato è comunque interessante ed è possibile creare al volo immagini eleganti da usare per esempio come sfondi per il computer.

The Image Mixer è gratuito, non ha limiti d’uso e non richiede registrazione.

Da non perdere le gallerie delle migliori immagine realizzate.

Via | makeuseof


HairTry: provare virtualmente nuovi tagli di capelli e acconciature


Innanzitutto non vi spaventate per il Giapponese con cui è scritto il sito, se date un’occhiata al video capirete facilmente come usare HairTry.

Si tratta di un’applicazione web dove provare virtualmente nuovi tagli di capelli e pettinature alla moda.

E’ necessario caricare una immagine personale per ottenere un modello 3D della testa a cui applicare numerose acconciature da adattare alla faccia attraverso un apposito strumento. E’ anche possibile aggiungere alcuni tipi di occhiali e posizionarli nel volto allo stesso modo.

HairTry proporrà all’istante il nuovo look.

Il parrucchiere virtuale, purtroppo, è rivolto ai soli uomini in quanto le capigliature proposte sono tagli corti maschili. Solo le donne che desiderano sperimentare un look androgino potranno provare…

Insomma, se volete cambiare taglio di capelli senza traumi, prima di passare dal barbiere, date un’occhiata a HairTry!

Applicazioni simili: HairMixer.

Via | visualbeta


Creare animazioni di zucche di Halloween personalizzate: Jack O’Lantern Graphic


Jack O'Lantern_generator

MakeSweet è uno dei miei siti preferiti quando si tratta di creare immagini personalizzate animate con scritte e foto personali.

In occasione della festa di Halloween propone Jack O Lantern Graphic, uno strumento per creare animazioni gif di zucche di Halloween a partire da una scritta o da un’immagine personale.

Basta scegliere una foto e caricarla oppure digitare una scritta per creare l’animazione 3D o l’immagine statica.

Generato il nostro Jack O’Lantern basta scaricarlo oppure caricare l’immagine gif in ImageShak.

E’ anche possibile personalizzare le dimensioni dell’immagine e la velocità dell’animazione.

Il servizio crea anche un link permanete della nostra creazione da condividere. Qui un esempio.


MixTube: creare playlist musicali con i video di YouTube


MixTube

MixTube è un servizio intrigante che permette di creare mix e playlist musicali tramite video ospitati in YouTube.

Per la creazione basta solo provvedere a fornire i link dei brani da noi preferiti e procedere. Il servizio provvede a mixare il contenuto audio. Così facendo si crea un compilation un po’ come accadeva nel compianto Muxtape.

Ma l’aspetto divertente è che si possono ascoltare, ricercare ed esplorare le palylist degli altri utenti, quelle più recenti e quelle più popolari.

Insomma un luogo dove ascoltare e condividere buona musica.


Wowzio: ottimo generatore di widget per blog e siti web


wowzio

Wowzio è un ottimo generatore di widget per blog e siti web.

Basta fornire l’URL del nostro feed RSS per ottenere una serie di mgnifici widget personalizzabili. Al momento ne sono disponibili di sei tipi.

  • Panoramic Slideshow. Il servizio trova le immagini contenute nel blog e le mostra in una presentazione. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.
  • Photo Gallery. Il servizio trova automaticamente le immagini contenute nel blog e le mostra in una galleria a forma di griglia di miniature. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.
  • Live Activity. Mostra in tempo reale le attività dei visitatori del blog, da dove provengono e cosa stanno leggendo. Gli utenti possono così esplorare il sito visitando gli articoli visti dagli altri.
  • Tag Cloud. Genera i principali tag del blog in base soprattutto agli ultimi post. Estrae anche i tag di Technorati.
  • Feed Content. E’ il classico feed RSS widget che mostra i titoli degli ultimi 50 articoli con tanto di link al post corrispondente e piccola miniatura dell’immagine contenuta.
  • Slideshow. Il servizio trova le immagini contenute nel blog e le mostra in una presentazione in forma statica con un player per avviare la slideshow. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.

Il processo di creazione avviene tramite il Widget Builder. Uno strumento semplicissimo dove aggiungere uno o più feed e creare. Wowzio, dunque, funziona anche come mixer di feed.

Quello che mi è piaciuto di questo efficiente servizio è il fatto che lo script da copiare ed incollare per inserire il widget in un sito web è davvero leggero (cosa molto insolita), intorno ai 5 kb, e quindi non appesantisce il sito e non pregiudica la navigazione.

Come dicevo, i widget sono totalmente personalizzabili nella dimensione, il titolo e i colori.

I “biscotti” possono essere inseriti nei blog ma usati anche come gadget per Google.

Wowzio è gratuito e non richiede registrazione ed ha già generato più di 34 milioni di widget!

Davvero notevole.

Guarda il demo creato con il feed di maestroalberto.


RSS Mixer


rssmixer

RSS Mixer, come si evince dal mome, è un’applicazione web che permette di mescolare feed RSS ed aggregarle in un unico indirizzo.

Il processo di creazione è molto semplice ed intuitivo, basta aggiungere i feed e costruire il mix cliccando sull’apposito bottone.

Il feed risultante può essere condiviso come si fa con gli indirizzi tradizionali

RSS Mixer fornisce anche un plugin per Firefox e un widget con cui offrire i propri feed anche come gadget per Yahoo, Apple, Vista e Google.

E possibile ottenere mix per dispositivi mobili, iPhone incluso.

A disposizione anche una ricca directory dei feed RSS creati dagli utenti che possono essere incorporati facilmente al nostro lettore preferito.

Serie di feed possono essere importate tramite file OPML.

Un servizio semplice e completo.

Via | mashable



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: