Archivio per la tag 'matematica'

Video lezioni di matematica dal primo al secondo ciclo d’istruzione

Ci sono sempre più insegnati youtuber che condividono la loro professione attraverso canali video che aiutano a rendere più a portata di mano e sicuramente meno indigesto lo studio scolastico e ai quali il pubblico giovane si rivolge sempre di più.

A tal proposito segnalo l’interessante lavoro di due colleghi che si dedicano alla divulgazione degli argomenti del curricolo di matematica della scuola italiana con delle vere e proprie video lezioni buone dal primo al secondo ciclo d’istruzione.

Elia Bombardelli, insegnate di matematica e fisica, offre centinaia di video lezioni gratuite per il secondo ciclo d’istruzione sul suo canale di Youtube.

Il canale, di gran successo, contiene anche altri contenuti, tra cui alcuni filmati dedicati ad esperimenti scientifici.

Per quanto riguarda il primo ciclo d’istruzione invece segnalo Niccolò Brigandì di Matematicanimata, insegnate di matematica e scienze, che offre contenuti per la scuola media all’interno del proprio sito ma che sono disponibili anche su YouTube qui.

XtraMath: imparare le nozioni fondamentali della matematica

XtraMath è un programma web gratuito per genitori, insegnanti e studenti che aiuta i ragazzi a padroneggiare le operazioni matematiche di base.

l video sopra spiega molto bene le caratteristiche del sito in due minuti.

XtraMath offre la possibilità di apprendere le nozioni fondamentali della matematica delle quattro operazioni, in base ad un percorso basato sulla gradualità.

Frazioni, decimali, algoritmi a più cifre sono spiegati in modo semplice per affrontare in modo ottimale successivi problemi più complessi.

Può essere usato dai genitori con i propri figli ma anche dagli insegnanti a scuola o come compito a casa.

Il programma gratuito, previa registrazione, tiene conto dei progressi dello studente.

Gli insegnanti possono organizzare una classe online con i propri allievi in modo semplice.

XtraMath non contiene pubblicità, è disponibile anche in molte altre lingue straniere, fornisce app per smartphone e tablet iOS, Android, Amazon e il supporto di una pagina di Facebook.

Lidia Text: software per la creazione di mappe concettuali da testi digitali

Lidia Text è un software educativo gratuito che permette la creazione di mappe concettuali a partire da testi digitali, destinato soprattutto ad insegnanti e studenti (vedi video tutorial sopra e le altre guide disponibili sul sito), sviluppato interamente in Italia.

Una volta composto, importato e digitalizzato un testo all’interno del software, il programma consente di produrre una mappa concettuale attraverso alcuni semplici passaggi. In particolare è possibile stabilire una domanda focale, abbinarla al testo, evidenziarla, decidere dei concetti chiave che, una volta inseriti in una scaletta, andranno a comporre la mappa vera e propria, modificabile e aggiornabile.

In sostanza Lidia Text aiuta a realizzare mappe mentali e concettuali dai contenuti dei libri di testo, in modo da disporre di un’efficace sintesi visiva particolarmente  adatta allo studio e alla memorizzazione immediata dei concetti principali.

L’insegnante, inoltre, può affidare un compito agli studenti che apriranno il testo sul computer, inizieranno a creare la loro mappa e sarà poi possibile condividere il lavoro svolto con i docenti.

Lidia Text nasce dall’idea di una tipografia in provincia di Brescia che, considerata la crisi della produzione dei libri cartacei, ha pensato bene di dedicarsi al mondo del digitale individuando un sistema in grado di aiutare la scuola. Per fare ciò ha formato un team di lavoro che ha sviluppato il software cercando di interpretare le esigenze degli insegnanti.

LidiaEdu, oltre che nella versione gratuita, è disponibile anche in una versione pro a pagamento con componenti aggiuntivi dal prezzo comunque contenuto.

Insomma, si tratta di un progetto interessante, in fase di sviluppo e di crescita che sta realizzando anche software per lo studio ella matematica (Lidia Math), delle scienze (Lidia Scientific), delle lingue straniere (Lidia Languages) e un programma per creare esercizi digitali (lidiaCopyBook).

Tusanga: risolvere equazioni, espressioni, funzioni e problemi matematici online

Tusanga è un’applicazione web che offre un calcolatore scientifico in grado di risolvere equazioni, espressioni, funzioni e problemi matematici online.

Si possono anche impostare e risolvere molti altri tipi di problemi algebrici, avendo una certa cognizione di matematica, come per esempio il calcolo degli integrali.

La versione gratuita è piuttosto limitata ma ci si può accreditare per 45 giorni e provare tutte le funzioni senza limiti.

Ovviamente esistono anche piani professionali a pagamento.

Come calcolare la percentuale online? Con Google o con Percentage Calculator

Percentage Calculator è un’ottima applicazione web che permette di calcolare percentuali facilmente via web.

Il calcolatore online è immediatissimo e risponde al volo alla domanda “il tot per cento di un numero è“…

Non solo, Percentage Calculator fornisce anche la corrispondente frazione e altri calcoli corrispondenti.

L’informazione sul calcolo della percentuale ottenuta può addirittura essere condivisa con un link.

Davvero un’utility da tenere a portata di mouse.

Percentage Calculator è un servizio del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Lo stesso risultato, tuttavia, si può ottenere digitando in Google una formula tipo X% di Y (ossia il valore X per cento del numero Y) e premere invio.

Calkoo: una raccolta di 31 calcolatori online

calkoo

Calkoo è un’eccellente raccolta di 31 calcolatori online.

Ce ne sono per tutti i gusti e le esigenze. Raggruppati in un’unica singola pagina permettono sicuramente di risparmiare tempo nel ricercare quello che fa al caso nostro.

I più intererssanti ed utili sono quelli matematici e scientifici, quelli dedicati alla conversione e quelli che si occupano di economia. Ma ce ne sono anche di altri tipi, molti davvero inconsueti da reperire.

Calkoo è una proposta gratuita che non richiede registrazione, disponibile anche in versione mobile per smartphone e telefoni cellulari.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: