Archivio per la tag 'mashup'

Twitter Stats: le statistiche di Twitter

Twitter Stats



Twitter Stats è un comodo strumento web che permette di generare al volo le statistiche dell’uso di Twitter da parte di un utente.

Basta inserire lo username e cliccare sull’apposito bottone per ottenere alcuni grafici sulle statistiche di base

Il codice usato si basa su questa script ben più accattivante graficamente pensata per gli utenti Mac.

Approfitto per segnalare ai fanatici di Twitter i dieci bookmark più popolari in delicious riguardo in celebre servizio di microblogging.

Via | TechCrunch


WorldTV: crea il tuo canale TV personale

WorldTV



WorldTV è una’applicazione web che permette di aprire un canale televisivo personalizzato molto semplicemente usando i video che più ci piacciono.

I filmati sono mostrati a pieno schermo proprio come in una televisione vera. E’ possibile dare un nome alla propria TV e ad essa sarà associato un indirizzo da cui vederla.

L’uso è semplice. Inizialmente si inseriscono l’URL di tre video presi dal web, per esempio da YouTube (in seguito se ne potranno aggiungere quanti ne vogliamo).

Successivamente si assegna un nome al nostro canale, sarà generato un logo e la nostra TV è già pronta.

A questo punto si può accedere all’editor, aggiungere altri video, usare il motore di ricerca interno per cercare filmati, configurare la TV. Operazioni tutte molto immediate.

Si può anche registrare un video con la webcam e condividerlo. La lista dei nostri filmati può essere organizzata tramite drag & drop e possiamo cancellare i contenuti in qualsiasi momento.

Non c’è bisogno di registrazione ma se vogliamo rendere il nostro canale editabile solo da noi stessi è necessario proteggerlo con una password.

I servizi di video sharing supportati al momento sono: Youtube, Yahoo!, Google, Break, AOL, Myspace, Metacafe, Livevideo, Dailymotion e Blip.

Questo il mio canale di prova creato in cinque minuti.

Via | Go2Web2


Tweeterboard: le statistiche di Twitter

Twitterboard



Tweeterboard è uno dei tanti mashup nati da Twitter. Serve a misurare e le statistiche di un utente a mostrare il suo grado di popolarità.

Traccia gli amici, il numero dei fellowers, delle conversazioni, dei messaggi in entrata e in uscita e numero di links.

Per accedere basta seguire Tweeterboard come amico, attendere l’inizio del tracking (sembra addirittura qualche giorno) e poi cercare l’utente nel campo apposito..

C’è anche una pagina dedicata ai 100 twitters più potenti dove ho intravisto qualche amico italiano (20 napolux, 23 webgol, 45 eio, 49 catepol, 88 abeggi).

Via | readwriteweb


BlewSpace: servizio di geolocalizzazione per blog

BlewSpace



BlewSpace è un mashup basato su Google Maps che permette di geolocalizzare uno o più blog nel planisfero.

Adatto non solo a per autopromuovere un blog ma anche per conoscere quali sono i blogger vicini.

Perfetto per organizzare una serata o una cena tra blogger limitrofi.

Volendo, oltre a registrare i nostri blog, si può aggiungere una linea di codice in modo da inviare un ping al servizio.

Per ora ci sono pochi blog registrati, soprattutto in Italia, assieme a maestroalberto solo due blog…

Sebbene esistano già iniziative simili, sarebbe divertente se anche la blogosfera italiana rispondesse in modo massiccio all’invito.

Disponibili anche dei bottoncini o un link di testo da aggiungere al proprio blog per auto promuoversi mostrando la propria geolocalizzazione:

BlewSpace

BlewSpace



Via | MoMB


Animoto: il rivoluzionario sistema di creazione di animazioni con effetti speciali consente il download dei video generati



Importante upgrade in Animoto, il rivoluzionario sistema che consente di creare video online a partire da immagini personali.

Gli spettacolari video generati, assomiglianti a veri e propri videoclip simili ad un trailer cinematografico, possono ora essere scaricati anche sul proprio hard disk in formato Mp4.

Basta riprodurre il video su Animoto e scegliere la funzione apposita.

Purtroppo il servizio è a pagamento (3$ a video, 30$ l’anno senza limiti di video e downloads), ma permette la costruzione di animazioni senza limiti di lunghezza.

Se si vuol dare un fantastico tocco professionale ai propri filmati, questo è l’occasione per spendere qualche soldo.

Sono annunciate future importanti novità.


GlobalVoices: progetto mondiale anti censura

GlobalVoices



Global Voices Advocacy è un blog di denuncia che si occupa della censura in Internet.

Contiene informazioni di vario genere, immagini, video e articoli aggiornati dei casi di censura dell’ultim’ora e supporta la rete sociale dei movimenti per contrastare questa deprecabile pratica.

Fornisce anche due strumenti interessanti: 403 Checher, un programma sviluppato da un blogger tunisino che consente di controllare le pagine bloccate dalla censura nelle varie nazioni e MapAccessDenied, una mappa interattiva che monitora nel planisfero gli ultimi casi di censura e i movimenti degli attivisti nel mondo.

Interessante anche la guida per bloggare in forma anonima con WordPress.

Da supportare senza remore anche attraverso un bottone da inserire in un blog.

Global Voices Advocacy




Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: