Archivio per la tag 'mashup'

Quotably: strumento per seguire le conversazioni in Twitter


Quotably

Quotably è un servizio che permette di organizzare e seguire le conversazioni in Twitter in modo ordinato e chiaro.

Come si sa Twitter consente di mantenere conversazioni dirette con gli altri utenti, ma quando ne attiviamo più di una esse risultano confuse.

In Quotably basta introdurre il nome di un utente Twitter e saranno mostrate le conversazioni a cui egli partecipa in senso cronologico.

Fornisce anche un feed RSS di un qualsiasi utente semplicemente aggiungendo .rss alla sua URL. Per esempio la mia è: http://quotably.com/terminal.rss.

Uno strumento utile, soprattutto per rileggersi i messaggi dei nostri contatti.

Via | techcrunch


Sprout: straordinario editor per creare facilmente widget personalizzati

Finalmente Sprout è disponibile gratuitamente al pubblico.

Si tratta di un fantastico web editor WYSIWYG in Flash per creare animazioni, mashup e widget per siti web e blog.

Come ho avuto modo di scrivere in passato, “ha un’interfaccia ben costruita, funzionale e completa, che ricorda quella di Photoshop. Piuttosto semplice da usare offre molte opzioni come la gestione di immagini, video, audio. Si possono caricare file anche da remoto tramite URL”.

Un’applicazione magnifica, con la quale è possibile creare widget su misura per i propri progetti o da condividere in rete (sopra un widget RSS di questo blog creato in 5 minuti).

Ci sono template già pronti o si può creare un widget dal nulla. Ogni sorta di media può essere aggiunto con una immediatezza sconcertante: audio, video, foto, playlist, barre di stato, feed RSS, slideshow, bottoni, agende, countdown, menù fatti di miniature, timer, grafici, sondaggi, le mappe di Yahoo… Si possono costruire persino intere pagine web (esempio).

Ogni creazione personale, del tutto personalizzabile nelle dimensioni, i colori ed gli effetti grafici, può essere inserita in una pagina web tramite codice e condivisa nelle reti sociali.

Sono stupefatto dall’efficacia e dalla facilità d’uso di Sprout e penso che sarà sicuramente un mio punto di riferimento assoluto come quello dei sempre più numerosi appassionati di diavolerie web 2.0.

Come si può vedere sotto, un ottimo strumento per promuovere se stessi gratuitamente.

Da non perdere.

Asterpix: rendere interattivi i video di Youtube con annotazioni


Asterpix consente trasformare i video contenuti nei servizi di video sharing alla YouTube in filmati interattivi.

E’ necessario registrarsi al servizio per poi passare alla creazione che avviene in 3 passaggi.

  1. caricare il video indicando la sua URL o l’username di YouTube;
  2. aggiungere le informazioni, ossia modificare titolo, descrizione, categoria e tag;
  3. aggiungere note di testo in alcune aree selezionate del video.

Le note rendono il filmato navigabile da chi lo sta guardando, per esempio attraverso link a pagine web o ad altri video.

Asterpix

Il risultato lo si può osservare nel video che ho inserito sopra. Infatti essi possono essere condivisi tramite codice proprio come si fa con YouTube.

Perfetto per creare un video tutorial o per generare contenuti educativi.

Via | Mashable

Twit+: filesharing via Twitter


Twit+

Twit+ è un nuovo servizio che si integra in Twitter e che consente di condividere immagini, video (anche Flash in formato SWF) ed ogni tipo di file inviandoli direttamente al nostro Twitter.

E’ necessario loggarsi con le credenziali di Twitter e i contenuti possono essere condivisi anche in forma privata inviando un messaggio ad un fellower.

Twit+ non fa altro che inserire nel nostro messaggio anche un link che punta al file inserito.

Via | MoMb

360 Cities: foto panoramiche in 3D da tutto il mondo


360 Cities

Su 360 Cities è possibile intraprendere un viaggio virtuale intorno al mondo visitando le città più belle.

Geolocalizzate su una mappa si possono vedere foto a 360° in 3D di alcuni scorci di città più o meno famose.

Possiamo anche ricercarle dal menù principale, suddiviso in continenti. Individuatane una (per esempio Milano) ci si trova in un pannello dove nella parta centrale c’è la cartina con le panoramiche disponibili e sulla destra le foto da visualizzare, anche a pieno schermo.

Le foto possono anche essere inserite in una pagina web tramite codice (vedi sotto).

La qualità è buona ed è divertente navigare nel sito. Si può zoomare e spostarsi con il mouse. I filmati sono resi con Quicktime.

Via | Google Blogoscoped

Bit-Tunes: un blog con i torrent della top 100 di iTunes


Bit-Tunes

Bit-Tunes è u blog che traccia gli album musicali più popolari in iTunes e offre un link ai torrent disponibili da cui scaricarli.

Raccoglie la Top 100 dell’Apple iTunes americano aggiornandoli due volte al giorno. In fondo ad ogni post fornisce i link tratti dai motori di ricerca torrent.

In pratica si può scaricare praticamente tutta la musica del momento, comodamente monitorata tramite feed RSS.

Inutile dire che si tratta di una pratica illegale. Del resto lo sottolinea Bit-Tunes stesso. E allora perché tracciare torrent così appetitosi e attuali?!…

Via | torrentfreak


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: