Archivio per la tag 'maps'

Navigatore solitario


Non sono certo io disperso nei meandri della rete ma Alex Bellini alle prese con la traversata dell’Oceano Pacifico a remi.

AL-ONE si chiama la sua impresa giunta proprio oggi al 200° giorno di navigazione.

Nel febbraio 2008 è partito dal porto di Lima in Perù con l´obbiettivo sempre più vicino di raggiungere Sydney, in Australia, 18.000 km e circa 10 mesi di attraversata in solitario.

Alex racconta quotidianamente l’impresa nel suo blog che vi invito a vistare.

E’ munito, oltre alla bussola di bordo, di diversi dispositivi GPS tra cui uno fisso cartografico marino tipo Garmin GPSMAP420 fornito da Garmin Italia, di un telefono satellitare Iridium Motorola 9505A per le comunicazioni a voce a lunga distanza (e SMS e brevi email) e di un piccolo computer palmare con cui trasmette immagini, clip audio e video e aggiornamenti di testo al suo sito.

Nutro profonda ammirazione per le persone coraggiose come lui e un po’ d’invidia per la sua capacità di allontanarsi dalla piatta quotidianità delle cose del nostro vivere con i piedi per terra.

Gli manderò un SMS. Che emozione! In bocca al lupo Alex!


Gmail, Google Calendar, Google Docs e Google Maps in un unico client Adobe AIR: GMDesk


GMDesk

GMDesk è un’applicazione gratuita sviluppata in Adobe AIR con cui gestire da desktop contemporaneamente Gmail, Google Calendar, Google Docs e Google Maps.

Uno spazio di lavoro da gestire senza dover lanciare il browser dunque.

Funziona in Windows, Mac e Linux e si passa da un servizio all’altro semplicemente con una scorciatoia di tastiera.

E’ possibile anche specificare l’applicazione principale predefinita.

Supporta anche l’accesso a Google Apps.

Ricordo che per gli utenti Firefox esiste un comodissimo plugin che permette di gestire tutti, ma proprio tutti, i servizi di Google con un click: GUtil.


Strange Maps: blog dedicato alle mappe e alle cartine geografiche più strane e curiose


mappa mondiale del cannibalismo

Strange Maps è un blog (in Inglese) dedicato alle mappe e alle cartine geografiche più strane e curiose reperibili in rete, anche antiche.

Contiene già 300 carte, l’ultima è la mappa mondiale del cannibalismo (vedi sopra)…

Ce n’è davvero per tutti i gusti. Consiglio di dare un’occhiata..


Seguire il Tour de France 2008 su Google Maps con le immagini di Street View


Google consente di seguire il tutto Tour de France 2008 in un modo davvero originale.

Il percorso della gara è indicato da una linea gialla su Google Maps ed è integrato dalle immagini di Street View.

Guarda il video esplicativo.


World Time Engine: che ora è in tutti i posti del mondo


worldtimeengine

World Time Engine è un curioso sito che permette di conoscere che ora è in tutte le città del mondo.

Non solo, consente anche di stabilire la differenza oraria tra due luoghi stabiliti.

Il servizio intende facilitare la ricerca del miglior momento per una riunione internazionale o per vivere un evento online.

Fusi orari alla portata di mano di chi vive il mondo come la propria casa di tutti i giorni.

Via | killerstartups


QuikMaps: disegnare sulle mappe di Google


quikmaps

QuikMaps è uno strumento che permette di disegnare sopra le mappe di Google.

Si possono tracciare linee dritte e anche a mano libera, inserire indicatori di vario genere e note di testo.

Conclusa la mappa personale si puòsalvare e prelevare il codice HTML per inserirla in una pagina web.

Si possono importare dati da un’altra QuikMap, da file .KML e .GPX. Viceversa le mappe possono anche essere esportate.

Il servizio funziona addirittura in Google Mars, Google Moon, Google Sky…



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: