Archivio per la tag 'mappe mentali'

yUML: creare schemi da inserire in una pagina web o in un documento

yuml

Attraverso il linguaggio UML (linguaggio di modellazione unificato), yUML permette di creare semplici schemi esplicativi da inserire in una pagina web.

Anche se in Inglese lo strumento è semplice da usare ed intuitivo.

Ci sono diagrammi già pronti che dobbiamo soltanto personalizzare secondo le nostre esigenze.

In un baleno per esempio possiamo creare schemi da inserire in un post del nostro blog tramite un apposito codice da usare come piccole guide visuali.

Le immagini in ogni caso possono essere utilizzate ed inserite in un qualsiasi documento, trascinandole per esempio in un file Word.

L’aspetto interessante è che oltre alle solite scritte e ai riquadri tipici delle mappe mentali si possono utilizzare i classici user, ossia gli omini simbolici che rappresentano gli utenti.

yUML è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Via | go2web20

Xmind: software gratuito per creare mappe mentali


xmind

Ho dedicato decine di post agli strumenti web per creare mappe mentali e uno dei miei primissimi articoli come blogger ai software per il mindmapping.

Di programmi gratuiti ne esistono molti. Ne cito alcuni dei più conosciuti: Cmap Tools, FreeMind, Thinkgraph.

Si dovrà aggiungere alla lista dei programmi freeware anche Xmind, un software che è sempre stato a pagamento (e ancora lo è nella versione pro) ma che ora rilascia anche alcune versioni gratuite per Windows, Mac, Linux e portabile.

Ho dato un’occhiata proprio a quest’ultima distribuzione che non richiede installazione e l’ho trovata molto ricca e completa sotto tutti i punti di vista.

Oltre alle classiche caratteristiche comuni ai software per il mindmapping è da apprezzare il fatto che le mappe possono essere esportate tnei formati di testo, HTML e immagine e che è possibile importare i formati tipici di MindManager e FreeMind.

Insomma Xmind si presenta anche come un nuova applicazione opensource e multi piattaforma. Ricordo che la versione a pagamento costava 299 dollari.

Via | killerstartups


WisdoMap: mappe mentali online


wisdomap

WisdoMap è l’ennesimo servizio per creare mappe mentali online.

La caratteristica principale dell’applicazione è la possibilità di inserire elementi colorati da visualizzare come articoli, video, immagini, allegati, link a siti web.

Le mappe possono essere condivise tramite URL e criptate.

Mindmapping visuale, dunque, ma anche professionale poiché si possono creare solo 3 mappe gratuitamente altrimenti è necessatio pagare due dollari al mese.

Via | killerstartups


Text2MindMap: trasformare elenchi di testo in mappe mentali


text2mindmap

Text2MindMap è un’interessante applicazione web che consente di trasformare elenchi di testo in mappe mentali.

Attraverso un piccolo editor si digita la lista con tanto di titolo e rientri, aspetto fondamentale nella costruzione della mappa perché ad ognuno corrisponde un nodo. Dopodiché si genera la mappa mentale con un click, convertendo la lista.

L’applicazione ha una serie di strumenti per modificare l’aspetto: visualizzazione a pieno schermo, aumento e diminuzione delle dimensioni del carattere, colore delle linee e del testo, blocco del grafico.

Le mappe così ottenute possono essere scaricate come file immagine JPG.

Text2MindMap è un servizio assolutamente gratuito che non richiede registrazione.

MeadMap: mappe mentali basate sul web


meadmap

MeadMap è il servizio ultimo arrivato per creare mappe mentali.

Si tratta di un servizio collaborativo basato in Flash, ottimo da usare in campo educativo.

MeadMap consente a studenti ed insegnanti e non solo di organizzare i propri progetti online.

Basato totalmente sul web non richiede il download e l’installazione di alcun software.

La collaborazione può avvenire addirittura tra 20 utenti contemporaneamente. Offre anche un software per poterlo usare offlline e piena compatibilità con Microsoft Word.

Al momento è possibile provarlo gratuitamente per 30 giorni. Mashable e eHub stanno offrendo inviti per testare l’applicazione.

Pronto al lancio anche un altro servizio per il mindmapping online: Spinscape.


MindMeister 2.0: mappe mentali online


MindMeister 2.0

MindMeister, l’ottima applicazione web per brainstorming collaborativo, si rinnova e lancia la sua versione 2.0.

Il servizio, in questi mesi, si è imposto come la miglior offerta per la creazione di mappe mentali via web.

La versione 2.0 presenta notevoli migliorie sia nell’aspetto grafico, sia per quanto concerne funzioni ed opzioni.

Riorganizzate in meglio anche la navigazione, l’esportazione e la stampa delle mappe.

Incorporato anche l’accesso tramite OpenID ed incluso il supporto a PayPal.

Via | lifehacker



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: