Archivio per la tag 'link'

MultiURL: condividere una lista di link con uno breve

multiurl

MultiURL è un servizio web che permette di condensare vari link in uno breve.

In questo modo invece di condividere una lista di 10-20 siti se ne può condividere uno solo che li raggruppa.

Risulta evidente la sua utilità nei servizi di microblogging alla Twitter dove lo spazio è vitale.

Da registrati le liste di link possono essere modificate anche in un secondo momento, si possono aggiungere nuovi link ed eliminarne altri.

Ogni link dispone di un tracker che mostra le statistiche di quante volte è stato cliccato.

MultiURL dispone anche delle possibilità di proteggere le liste con una password e di assegnare loro un nome.

E’ anche possibile incollare una lista di siti tutti assieme.

Si tratta di un servizio che non ha limiti nell’inserimento di link, gratuito e che non richiede registrazione obbligatoria.

Via | makeuseof

Nd Url, l’accorcia URL che fa guardare immagini e video, ascoltare musica, inviare link al telefonino

ndurl

Nd Url è uno dei tanti servizi accorcia URL che presenta però qualche interessante caratteristica aggiuntiva: fa guardare immagini e video, ascoltare musica, preparare link ad applicazioni mobili per telefonino cellulare.

Quando s’inserisce un link da accorciare si seleziona il tipo di contenuto e Nd Url provvederà a mostrarlo in anteprima in un’apposita pagina da cui procedere alla visualizzazione dell’originale.

E’ anche possibile aggiungere una breve descrizione dei vari contenuti linkati.

Il servizio fornisce anche un plugin per Firefox, un’estensione per Internet Explorer e un comodo bookmarklet per l’abbreviazione delle URL durante la navigazione.

Nd Url è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Via | feedmyapp

Smub.it: il modo più semplice per condividere link anche con il cellulare

smub

Quello che mi ha colpito di Smub è la sua idea vincente.

Hanno scovato infatti un modo semplicissimo per condividere link nei social media in modo immediato e veloce anche con il telefonino cellulare.

Funziona così. Quando vogliamo condividere un link basta digitare davani all’URL, a sinistra, la stringa smub.it/ ed inviare. Per esempio “smub.it/http://www.maestroalberto.it”.

Il servizio lo convertirà in un link breve e ci troveremo in una pagina di bottoni per condividere il collegamento via email o nelle reti sociali: Facebook, MySpace, Digg, Reddit, StumbleUpon, Mixx, Delicious e Twitter.

Smub.it fornisce tutta una serie di strumenti per rendere il link sharing intuitivo e funzionale: una toolbar per Firefox, un bookmarklet per vari browser (Safari incluso) e per iPhone, un widget per permettere ai visitatori di un blog di promuoverne i contenuti.

Si può usare il servizio gratuitamente ma da registrati possiamo tracciare i nostri bookmark e richiamarli attraverso un altro bookmark apposito.

Il meglio di sé, tuttavia, Smub.it lo offre navigando con il cellulare dove è praticamente impossibile, o comunque molto complicato, copiare ed incollare URL.

Idea semplice e geniale.

Via | RWW

UnTiny rivela le URL accorciate di TinyURL

untiny

UnTiny è un servizio che rivela le URL accorciate con TinyURL.

Basta inserire il link nell’apposito campo e UnTiny.me provvederà al redirect.

Ma perché usarlo se cliccando direttamente sul link accorciato otteniamo lo stesso risultato?

Alcuni paesi purtroppo bloccano i servizi che forniscono link accorciati e UnTiny provvede a risolvere il problema.

Disponibili plugin, bookmarklet ed addon extra per usare al meglio lo strumento in vari browser e sistemi operativi.

Via | go2web20

INeedFile: motore di ricerca per RapidShare

ineedfile

INeedFile è un motore di ricerca link per RapidShare.

E’ possibile filtrare la ricerca in base al tipo di file: mp3, rar, jpg, zip, wma, doc, mpg.

In homepage mostra la tag cloud delle ultime 200 ricerche effettuate.

INeedFile è rapido ed efficiente e può essere installato nella toolbar di Firefox ed Internet Explorer.

Linkare un punto preciso di un video di YouTube con YouTube Time

youtubetime

YouTube Time è uno strumento gratuito semplicissimo da usare che permette di linkare un punto preciso di un video di YouTube.

La cosa potrebbe anche essere fatta manualmente inserendo un pezzo di codice all’URL del filmato. Ma perché non sfruttare questo utile ed efficiente tool online senza crearsi troppi problemi?

Basta inserire l’URL del video scelto, decidere i minuti e i secondi e procedere.

Otterremo così il link che farà iniziare il filmato proprio nel punto specifico prescelto e che potrà anche essere visto in preview.

YouTubeTime è un servizio è del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Via | makeuseof


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: