Archivio per la tag 'link'

TvTubeX: guardare tutte le serie tv in streaming in lingua originale

tvtubex

TvTubeX è un sito che raccoglie un’infinità di serie Tv, spettacoli televisivi e talk show americani in lingua originale.

Il catalogo messo a disposizione è davvero vastissimo e aggiornato.

Inutile dare qualche titolo, c’è davvero tutto, ma proprio tutto. Non solo i telefilm di successo ma anche quelli un po’ datati e le serie di cartoni animati.

TvTubeX si basa sui siti di file hosting alla MegaVideo e i filmati possono essere visti direttamente al suo interno o proprio attraverso le fonti esterne, ossia i link ai suddetti siti con tutte le conseguenze del caso (pubblicità, finestre popup, eccetera).

TvTubeX è un servizio gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.

Perfetto, tra l’altro, per chi vuol guardare in anteprima gli episodi delle serie tv prima che arrivino sugli schermi in Italia.

Via | feedmyapp

Toobla: salva e condividi i tuoi siti preferiti in forma visuale

Toobla è un servizio di social bookmarking che permette di salvare e condividere i nostri siti preferiti in forma visuale.

Lo strumento permette di savare qualsiasi pagina web anche contenente video, foto, musica, giochi in Flash ed applicazioni sotto forma di thumbnail e di organizzare i contenuti in cartelle proprio come si fa con un classico browser.

I segnalibri sono visualizzabili in un reticolo di miniature e le cartelle possono essere mantenute private o rese pubbliche in modo che gli altri utenti le possano condividere.

Toobla fornisce la lista delle cartelle condivise più popolari, suddivise per categoria.

Cliccando su un link si aprirà una pagina esterna ma se si clicca su un video, un mp3 o su altri contenuti embed essi si apriranno direttamente all’interno di Toobla.

Il servizio fornisce un comodo bookmarklet in modo da salvare pagine al volo durante la navigazione, di aggiungere codici embed e di condividere risorse in Twitter (vedi video demo sopra).

Ci si può registrare graruitamente o connettere anche tramite FaceBook.

Toobla dispone anche di widget da inserire in una pagina web che permettono agli utenti di aggiungere contenuti alle cartelle condivise.

Si tratta pertanto di uno strumento utile ed intuitivo, semplice da usare e funzionale. Da provare.

Via | mashable

Unhid svela le URL nascoste dietro i link brevi

unhid

Unhid è un servizio in grado di svelare le URL nascoste dietro i link brevi.

Può tornare utile quando si sospettano link malevoli o spam e non sappiamo se cliccarci sopra ed aprirli nel nostro browser.

Per verificare lo short link basta copiarlo ed incollarlo nell’apposito campo e procedere. Unhid ci rivelerà al volo la vera URL e così potremo stabilire se la pagina web è sicura.

Unhid fornisce anche un comodo bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri del nostro browser in modo da effettuare la verifica con un click durante la navigazione.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

PageSlider: visita tutti i tuoi siti preferiti in una sola pagina

pageslider

PageSlider è un servizio che permette di mettere in una singola pagina tutti i nostri siti preferiti e di raggiungerli con un solo click.

Funziona così. S’inseriscono direttamente le URL dei nostri siti preferiti, oppure importiamo i segnalibri in formato html (per esempio i segnalibri salvati di Firefox o In ternet Explorer, i bookmark salvati in Delicious).

Otterremmo così un bookmarklet da trascinare sulla barra del nostro browser e ogni volta che cliccheremo sul bottone potremo raggiungere i nostri link attraverso un apposito viewer.

Nella pagina in alto sarà mostrato il primo sito, appena sotto il secondo e così via. In questo modo potremo effettuare lo scroll delle pagine verticalmente e rapidamente.

Possiamo anche decidere di visualizzare tutti i siti inseriti in un reticolo di bottoni.

pageslider

PageSlider funziona dunque un po’ come startpage, un po’ come aggregatore e un po’ come una slideshow.

In ogni caso di certo con questo efficiente strumento possiamo ottenere una panoramica dei nostri siti preferiti in una singola pagina senza aprire link, senza rallentare il browser e in modo da avere una visone completa delle nostre fonti di informazione.

Potremo quindi usare PageSlider in alternativa ad un feed reader.

PageSlider è un ottimo servizio gratuito, senza limiti, che non richiede registrazione.

Duneier: motore di ricerca link per RapidShare

duneier

Duneier è un motore di ricerca link per RapidShare.

Offre un database di quasi otto milioni di link.

In homepage mostra la tag cloud delle ultime ricerche effettuate.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | feedmyapp

Sayabit: condividere file online con un link breve

sayabit

Sayabit è un interessantissimo servizio che permette di condividere file online attraverso un link breve.

Conviene registrarsi gratuitamente altrimenti non si possono caricare i file dal computer ma solo da URL.

Supporta i formati GIF, JPG, PNG, BMP, DOC, DOCX, PDF, XCL. XCLX, TXT, PPT, PPTX. Vale a dire i più diffusi file immagine, documenti di testo Word, fogli di calcolo Excel e presentazioni in PowerPoint.

E’ possibile personalizzare lo short link da condividere e decidere se mantenere i file privati, proteggerli con una password o renderli pubblici. Si può anche stabilire una data di scadenza se vogliamo rimuovere il file dopo un determinato periodo di tempo o per renderlo attivo dopo qualche giorno.

Una volta caricata un’immagine otteniamo il link accorciato con cui condividerla in Internet. Tramite il link che punta ai documenti possiamo scaricarli direttamente dal web.

Ad ogni contenuto corrisponde una pagina nel nostro account con cui condividerlo facilmente in Twitter, GMail e FaceBook attraverso un semplice click.

Per questo Sayabit si mette in competizione con altri strumenti di file sharing per Twitter come TwitDoc, FileTwt, Tweetcube e in particolare Twitpic.

Sayabit, non solo è gratuito, ma fornisce anche due comodi bookmarklet da trascinare sulla barra dei segnalibri del browser per condividere file al volo durante la navigazione.

Sebbene come accorcia URL semplice continui a privilegiare Bit.ly sono convinto che Sayabit, grazie alla sua completezza e alla sua facilità d’uso, potrà fare strada.

Via | techcrunch


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: