Archivio per la tag 'lingue'

NiceTranslator: traduttore istantaneo in 36 lingue


nicetranslator

NiceTranslator è un traduttore online istantaneo in 36 lingue.

Lo strumento traduce simultaneamente mentre si digita un testo. Basta selezionare gli idiomi desiderati e cominciare a scrivere o a copiare ed incollare un testo.

NiceTranslator è in grado di riconoscere automaticamente la lingua usata.

Lingue supportate: Arabo, Bulgaro, Catalano, Cinese, Croato, Ceco, Danese, Inglese, Olandese, Filippino, Finlandese, Francese, Tedesco, Greco, Ebreo, Hindi, Indonesiano, Italiano, Giapponese, Coreano, Lituano, Lettone, Norvegese, Portoghese, Polacco, Russo, Rumeno, Serbo, Slovacco, Sloveno, Spagnolo, Svedese, Ucraino e Vietnamita.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | makeuseof


Google Dictionary: dizionario, traduttore, pronuncia online


Google_Dictionary

Google Dictionary, che si trova comodamente in italiano sotto il nome “Il Dizionario di Google”, è un ottimo strumento per utilizzare le lingue straniere.

E’ proposto di defualt come traduttore Inglese-Italiano, ma si possono scegliere tante altre lingue straniere.

Basta digitare un temine per ottenere la traduzione, le espressioni correlate, le lingue correlate alla parola, le definizioni web e la pronuncia esatta cliccando in un’apposita icona che riproduce l’audio.

Di alcuni termini mostra perfino alcune immagini.

Google Dictionary si svincola così da Google Translate (di cui faceva parte) diventando un servizio indipendente.

Anche se non ci ricordiamo il link diretto per richiamarlo basta aggiungere alla homepage di Google “dictionary” e il gioco è fatto.

Utilissimo.

Via | Digital inspiration


Scrivere in Russo, Arabo, Greco, Ebraico usando una tastiera virtuale: Magictyper


magictyper

Magictyper consente di scrivere in Russo, Arabo, Greco, Ebraico ed altre lingue utilizzando una normale tastiera.

Il servizio propone una tastiera virtuale che sostituisce i caratteri con quelli di altre lingue. Può capitare, infatti, di dover digitare simboli che sulla tastiera tradizionale non ci sono.

Si tratta dunque di un ottimo servizio per traduttori o per chi ha bisogno di scrivere in un altra lingua e non dispone di una tastiera e di un sistema specifico.

A me capita talvolta di dover scrivere in Spagnolo e per fare ciò utilizzo Gate2Home un servizio simile ma che offre la digitazione di simboli in molte altre lingue.

Via | makeuseof


How To Say That Name ti aiuata a pronunciare i nomi difficili


howtosaythatname

How To Say That Name è un servizio ewb che aiuta a capire come si pronunciano i nomi difficili.

Il sito, infatti, contiene un archivio di file audio riguardanti nomi e cognomi di persona difficili da pronunciare in tutte le lingue del mondo.

I nomi sono organizzati in ordine alfabetico e per lingua.

In un mondo multietnico come il nostro può certamente tornare utile.

HowToSayThatName è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Per quanto riguarda i nomi di persona segnalo anche What A Lovely Name, un sito dedicato ai genitori per trovare il nome adatto ai propri figli e che fornisce anche un generatore di loghi con il proprio nome.

whatalovelyname

Via | makeuseof


Frengly: tradurre testi online


frengly

Frengly è un semplicissimo servizio web dove tradurre al volo parole, frasi, testi online.

Basta inserire un testo nel campo superiore, oppure copiarlo ed incollarlo, scegliere una tra le 24 lingue disponibili e il gioco è fatto: nella zona sottostante sarà generata la traduzione.

Lingue supportate: Arabo, Bulgaro, Cinese (Semplificato), Cinese (Tradizionale), Croato, Danese, Finlandese, Inglese, Francese, Hindi, Greco, Coreano, Norvegese, Polacco, Rumeno, Olandese, Svedese, Tedesco, Italiano, Russo, Portoghese, Spagnolo, Giapponese, Ebreo.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | makeuseof


Europeana: la biblioteca digitale europea


europeana

Europeana, la biblioteca digitale europea, sarà di nuovo online da metà dicembre.

Vi si potranno trovare più di 2 milioni di opere in 21 lingue riguardanti l’arte, la letteratura, la musica e la storia.

Si tratta di un progetto ambizioso che sarà in grado di sopportare l’enorme richiesta di contenuti da parte degli utenti. Proprio questo, infatti, è il motivo che l’ha resa temporaneamente inaccessibile.

L’obiettivo di Europeana è quello di fornire accesso diretto alle opere digitalizzate provenienti dalle Biblioteche Nazionali dei paesi dell’Unione Europea.

Per ora il processo si limita all’1% dei documenti. Con il tempo tuttavia la percentuale sarà destinata a crescere rapidamente.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: