Archivio per la tag 'lingue'

Markerr: tradurre frasi da internet con un click

Markerr è un comodo bookmarklet che permette di tradurre frasi da internet con un click.

Come si può notare dalla video dimostrazione, basta installarlo nel browser ed utilizzarlo all’occorrenza.

Quando vorremo tradurre un contenuto, sarà sufficiente selezionare il testo e cliccare sul bottone.

Si aprirà così una finestra contenente il testo tradotto nella lingua prescelta e potremo comunque scegliere tra moltissimi altri idiomi.

Markerr si basa sul traduttore di Google, è gratuito e non richiede registrazione.

Scrivere il tuo nome Cinese

nome_cinese

InfoCina è un portale sulla lingua e la cultura cinesi che offre alcune interessanti attività.

C’è un corso per imparare il Cinese in poco più di 30 lezioni gratuite, completo di esercitazioni, dizionario, strumenti online per facilitare l’apprendimento.

Ma quello che mi ha colpito è la sezione delle risorse utili. C’è l’alfabeto cinese, le canzoni, un vocabolario, i caratteri, i segni zodiacali e alcuni elenchi di parole.

Il più interessante è l’elenco alfabetico dei nomi in cinese, dove trovare facilmente anche la traduzione del proprio nome.

In homepage c’è anche uno strumento per la la ricerca della traduzione diretta. Basta scrivere un nome di persona per ottenerla.

E così ho scoperto che Alberto, il mio nome, si scrive in cinese 阿尔维托 (Ā rwéi tuō).

Non solo per appassionati della Cina ma anche per chi spesso è alla ricerca della traduzione di un nome per un logo o un tatuaggio.

Il servizio fornisce anche uno strumento per la traduzione dei nomi in Giapponese e in Coreano.

Google parla Latino

google_latino

Con un esilarante post intitolato Veni, Vidi, Verba Verti, il Blog ufficiale di Google annuncia l’inserimento del Latino tra le lingue del Traduttore:

Ut munimenta linguarum convellamus et scientiam mundi patentem utilemque faciamus, instrumenta convertendi multarum nationum linguas creavimus. Hodie nuntiamus primum instrumentum convertendi linguam qua nulli nativi nunc utuntur: Latinam…

Anche Google parla Latino dunque.

Le traduzioni, come per le altre lingue del resto, sono approssimative ma dimostrano quanto il Latino sia ancora una lingua viva.

Le lingue più parlate nel mondo (immagine infografica)

language_map

The Most Widely Spoken Languages of the World è un’ottima immagine infografica che mostra, utilizzando uno schema simile a quello delle mappe delle metropolitane, le lingue più parlate nel mondo.

Ogni colore mostra gli idiomi principali e la loro diffusione in base ai paesi e ai continenti.

Secondo le statistiche fornite nell’immagine la lingua più diffusa è il cinese mandarino seguita dallo spagnolo, dall’inglese dall’hindi e dall’arabo.

Tatoeba: database di frasi di esempio tradotte in diverse lingue

tatoeba

Tatoeba (localizzato anche in Italiano qui) è un è un database di frasi di esempio tradotte in diverse lingue.

E’ possibile selezionare la lingua di partenza e la lingua con cui tradurre le frasi fatte e procedere alla ricerca attraverso un motore di ricerca interno.

Otterremo così la fraseologia disponibile e, talvolta, anche il pulsante per ascoltare l’esatta pronuncia online in vari idiomi.

Da registrati si può partecipare al progetto aggiungendo nuove frasi o correggendo quelle già incluse.

Concepito come rete sociale Tatoeba rappresenta un modo innovativo e partecipativo per imparare le lingue via internet.

BeeDictionary: dizionario della pronuncia inglese

beedictionary

BeeDictionary è un ottimo dizionario della pronuncia inglese.

Vi si possono ricercare o digitare parole inglesi ed ottenere, oltre al significato e alla fonetica, la fraseologia e gli usi linguistici più diffusi.

L’aspetto più interessante però risiede nel fatto che ad ogni termine e alle relative frasi fatte corrisponde un bottone per ascoltare la perfetta pronuncia corretta in Inglese.

Il servizio si basa sul vocabolario americano di Lexiology, offre l’analisi di una parola ogni giorno e i termini più ricercati.

Il sito è ottimizzato anche per iPhone, fornisce un plugin per Firefox e un cruciverba giornaliero in Inglese.

BeeDictionary è uno strumento gratuito che non richiede registrazione obbligatoria. Accreditandosi, tuttavia, è possibile creare liste personali di parole per esercitarsi ad apprendere la pronuncia alla perfezione.

Siti simili:Lexiology e Howjsay.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: