Archivio per la tag 'last.fm'

40 icone sociali di alta qualità per il blogging in 3D

socialmedia_icons

High detail social icons è un fantastico pacchetto di 40 icone sociali di alta qualità per il blogging in 3D.

Ci sono praticamente tutti i social media più conosciuti: Flickr, YouTube, Twitter, Facebook, Vimeo, MySpace, LinkedIn, StumbleUpon, Google Buzz, FriendFeed, Picasa, Blogger, EverNote, Xing, Delicious, Last.fm, digg, Deviant Art, Badoo, Google Wave, Orkut, ShareThis e tanti altri.

Le immagini sono fornite in formato PNG di dimensioni 256×256p e sono di libero utilizzo anche per progetti commerciali.

Rdio: ascoltare musica in streaming

Rdio

Rdio è un ambizioso progetto lanciato dai responsabili di Kazaa e Skype ed inspirato a Spotify che permette di ascoltare musica in streaming.

Si tratta di una web radio che andrà a competere anche con Last.fm e Grooveshark.

La musica può essere ascoltata anche da qualsiasi dispositivo mobile (iPhone, iPad, Android, BlackBerry e via dicendo) ed è’ già disponibile un’applicazione per iPhone.

L’aspetto più interessante di Rdio è che permetterà di ascoltare non solo le canzoni acquistate direttamente da noi ma anche quelle dei nostri amici della community, anche quando non siamo commessi ad internet.

Per ora il servizio è in fase di beta test per gli utenti americani.

Flavors.me: creare una pagina web con la nostra identità sociale online

Flavors.me è un nuovo servizio che ci permette di creare una elegante pagina web con la nostra identità sociale online.

Si tratta di uno strumento che funziona un po’ come aggregatore di social network, un po’ come pagina iniziale, un po’ come generatore di siti web, un po’ come strumento per il lifestreaming, un po’ come carta di identità sociale.

Bisogna registrarsi gratuitamente per creare la nostra pagina personale. E’ importante scegliere bene il nome utente perché servirà per generare l’URL della nostra startpage. La mia pagina sperimentale per esempio è: http://flavors.me/terminal.

A questo punto possiamo iniziare ad inserire i link verso le reti sociali cui siamo registrati. Il tutto avviene in automatico e basterà consentire l’accesso ai vari social network che desideriamo aggiungere.

Al momento include siti come: Flickr, FaceBook, Last.fm, Posterous, Netflix, LinkedIn, Blogger, GoodReads, Twitter, Foursquare, YouTube, WordPress, Tumblr, Etsy. E’ possibile fornire anche un feed RSS di un blog.

L’aspetto decisamente più cool di Flavors.me, tuttavia, è la personalizzazione del design. In modo del tutto intuitivo, infatti, possiamo scegliere tra tre diversi tipi di layout, caricare e collocare un’immagine di sfondo, selezionare una combinazione di colori già pronta e personalizzarla, scegliere ed adattare il font dei link che saranno mostrati e del titolo.

I risultati che si possono ottenere sono davvero splendidi da un punto di vista grafico.

Una volta creata la nostra pagina, cliccando sui link dei social network inclusi si aprirà il flusso delle attività relative. Per esempio gli aggiornamenti di Twitter o FaceBook, i video di YouTube o le immagini di Flickr, il profilo di LinkedIn, lo stream di Last.fm e via dicendo.

In buona sostanza si può facilmente creare una splendida pagina web che testimonia la nostra presenza online senza conoscere l’HTML, i linguaggi di programmazione, i fogli di stile. Tutto avviene attraverso un semplicissimo editor visuale.

Flavors.me è appena stato aperto a tutti e fornisce anche la possibilità di passare ad un account pro con solo 20 dollari all’anno. L’upgrade permette di scegliere un’URL personale di primo livello e di accedere ad un efficiente pannello di statistiche riguardanti le visite verso il nostro sito.

Quello che manca di importante, a mio avviso, è soltanto la possibilità di condividere l’amicizia degli altri contatti iscritti al servizio.

Mi sento di scommettere che sarà uno dei nuovi “giochini web 2.0” che molti blogger ed appassionati di internet non vedranno l’ora di usare e di condividere in the cloud.

Minicard, biglietto da visita virtuale: tema per Blogger e WordPress

minicard

Minicard è un tema originale per WordPress e disponibile anche per Blogger che serve per creare un biglietto da visita virtuale contenete semplicemente i bottoni di tutti i siti sociali cui siamo iscritti.

Include una lunga lista dei più conosciuti social media tra cui: Twitter, FaceBook, StumblueUpon, Delicious, FriendFeed, LinkedIn, Digg, Last.fm, YouTube, Flickr e tanti altri.

Con un minimo di hack è possibile includere il flusso di un account Twitter.

Non supporta la possibilità di scrivere post ma è possibile scaricare il biglietto da visita in formato CSV.

Attraverso un comodo pannello di configurazione, oltre ad aggiungere i link verso i siti sociali, si può scegliere alcune grafiche, includere l’immagine di un logo e inserire una galleria di immagini.

Disponibile anche una versione a pagamento più ricca e maggiormente configurabile che contiene vari template diversi.

Blogger: Download Minicard | Demo

WordPress: Download Minicard | Demo

DeleteYourAccount: come cancellare un account FaceBook, HotMail…

deleteyouraccount

DeleteYourAccount è un nuovo servizio che ci aiuta a cancellare un account FaceBook e di qualsiasi altra rete sociale e servizio web.

Facebook, Digg, Reddit, Hotmail, LinkedIn, FriendFeed, Last.fm, Twitter, MySpace, The Pirate Bay, WordPress sono soltanto alcuni dei numerosi social network disponibili.

Delete Your Account fornisce la lista dei servizi rimovibili in ordine alfabetico e un motore di ricerca interno per scovare quello desiderato.

Ad ogni sito corrisponde una pagina con la procedura per cancellare un account con tanto di link alle pagine che dobbiamo visitare per procedere alla rimozione. Basta seguire le istruzioni, recarci sul sito da rimuovere e il gioco è fatto.

E’ anche segnalato il fatto se sia possibile o meno tornare indietro e riattivare un profilo utente.

Se volete cancellare la traccia della vostra presenza online DeleteYourAccount fa sicuramente al caso vostro.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione, ovviamente…

Via | makeuseof

YouScrobble: mashup basato su YouTube e Last.fm

youscrobble

YouScrobble è un mashup basato su YouTube e Last.fm.

Si tratta di una web radio simile a TubeRadio che aggrega i due servizi appena citati trasformandoli in un player musicale online. In pratica prende le informazioni musicali da Last.fm e preleva la musica dall’enorme catalogo di YouTube.

Basato in Java consente di scaricare gratis anche un limitato numero di MP3 (5).

In buona sostanza YouScrobble consente soprattutto di ascoltare musica gratuitamente online in streaming e mostra il video di YouTube della canzone che stiamo ascoltando.

Il servizio è in grado di mettere insieme i brani di un intero album musicale in modo di ascoltarlo tutto assime.

Dispone di un comodo motore di ricerca interno, suddivide la musica in generi e, come in ogni social network degno di tale nome, è possibile condividere online con gli altri utenti gusti e playlist.

YouScrobble è un servizio gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.

Via | downloadsquad


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: