Archivio per la tag 'kids'

Un’enorme illustrazione surrealista creata da un ragazzo di 15 anni con MS Paint


My MS paint World è un video che mostra un autentico capolavoro realizzato da un ragazzo di 15 anni con Ms Paint.

Il disegno, un’enorme illustrazione surrealista, misura 2.3×2.5 metri ed è ricchissimo di dettagli.

Via | Maestro Alberto: il Web per la Scuola Primaria

Gioco della settimana: Tuper Tario Tros.

tuper_tario_tros



Tuper Tario Tros. è un strano gioco in Flash che mette insieme Super Mario e il Tetris. Vale a dire due dei più famosi videogame di tutti i tempi.

Tuper Tario Tros. assomiglia graficamente al Super Mario per NES: si corre, si salta, si sbatte fino a che si arriva ad un muro insormontabile composto da sei mattoni.

Ma Mario ne può saltare soltanto tre alla volata. E allora come si può fare? Nenete paura, basta usare la barra spaziatrice e le frecce della tastiera e giocare a Tetris!

I classici mattoncini sono scagliati dagli altri personaggi del gioco e Mario li deve mettere a posto per superare il livello usandoli come rampa.

Tuper Tario Tros. è un passatempo davvero unico. Da provare, il divertimento è assicurato.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

CarrotSticks: imparare la matematica giocando

carrotsticks

CarrotSticks è una nuova applicazione web che permette ai bambini di imparare la matematica giocando.

Offre infatti una serie di giochi multiplayer specifici per i ragazzi della scuola elementare.

E’ necessario registrarsi gratuitamente per consentire l’accesso ai bambini in un ambiente sicuro dove possono risolvere problemi matematici divertendosi e gareggiando con gli altri utenti online.

Le varie categorie dei problemi proposti sono suddivise in 25 livelli e si basano spesso sullo sviluppo della capacità di memorizzazione. Lo scopo dei giochi è raccogliere carote, scegliendo il tipo di operazione da svolgere e il grado di difficoltà per passare al livello successivo. Le gare sono davvero divertenti.

L’ambiente grafico di Carrot Sticks è piacevole, intuitivo e colorato, adatto al pubblico a cui si rivolge e il fatto che sia soltanto in Inglese non è certo un impedimento.

L’anonimato è garantito attraverso la creazione di avatar con i quali i bambini si propongono alla comunità con un profilo personalizzato. Il generatore di avatar è anche molto divertente da usare.

CarrotSticks è un servizio gratuito ma è anche possibile acquistare piani a pagamento in modo da far migliorare le capacità logico-matematiche dei nostri bambini.

Ci si può divertire anche senza registrarsi iniziando da questa pagina.

Story Something: far diventare un bambino il protagonista di una storia

Story_Something

I genitori di lingua Inglese hanno a disposizione un ottimo strumento per divertire i loro bambini piccini: Story Something.

Si tratta di un servizio che permette di far diventare un bambino il protagonista di una storia, di creare fiabe personalizzate.

Quello che colpisce è l’originalità dell’idea che, per quanto semplice, promuove il progetto.

Ci sono delle storie illustrate simili a favole adatte ai bambini che vanno dai 3 agli 8 anni circa. Story Something consente di sostituire il nome dei personaggi con quelli delle persone più care al bambino, appartenenti alla sua sfera emotiva e relazionale: il babbo, la mamma, il nonno, la nonna, i fratelli, le sorelle e naturalmente il bambino stesso.

In questo modo egli diventerà a tutti gli effetti il protagonista delle storie raccontate.

Con Story Something il concetto di story telling diventa personale, relazionale, affettivo.

Un’idea sicuramente da raccogliere e da proporre anche in Italiano.

Gioco della settimana: Blosics

Blosics



Blosics è un bel gioco in Flash basato sulle leggi della fisica.

Si tratta di colpire una struttura di mattoncini lanciando una bilia con il mouse calibrando forza e direzione del lancio e di fare piazza pulita.

I blocchi verdi sono quelli buoni mentre i rossi no.

I mattoni cadono e si muovono quando sono colpiti seguendo le leggi della dinamica.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

Gioco della settimana: Paper Cannon

paper_cannon



Paper Cannon è un simpatico gioco in Flash basato sulle leggi della fisica.

Si tratta di uno shooter dalla grafica disegnata su un foglio di carta a quadretti virtuale in grado di farci trascorrere un po’ di tempo divertendosi.

Si tratta di sparare con un cannoncino e di colpire degli animaletti simili a conigli per farli esplodere.

Ci sono degli ostacoli da superare e bisogna pensare delle strategie per raggiungere i bersagli con il mouse calibrando la forza e la direzione dello colpo.

Ovviamente man mano che si procede i 30 livelli diventano sempre più complicati.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: