Archivio per la tag 'Italia'

AndroidPIT: un sito di informazioni e risorse sul mondo Android

androidpit

AndroidPIT è un interessante sito di informazioni e risorse sul mondo Android.

Si tratta di un portale disponibile in varie lingue tra cui l’Italiano. Un po’ blog, un po’ network per esperti sviluppatori e utenti, fornisce anche un ricco forum.

Ci si può iscrivere gratuitamente oppure frequentare liberamente le pagine e accedere alla informazioni pubblicate quotidianamente con frequenza.

Tra le varie risorse disponibili, molto interessanti sono le pagine dedicate al Google Play Store, all’App Center, quella dedicata alle applicazioni con tanto di classifiche (le più scaricate, i test, le valutazioni degli esperti, quelle in evidenza, le novità, quelle con il prezzo ridotto, le più valutate), con le raccomandazioni e i consigli, con i filtri di selezione per la ricerca.

Molto ricca la pagina delle news, suddivisa per argomenti tra cui la sezione dedicata ai trucchi che aiuta ad usare al meglio applicazioni, software e hardware.

Android PIT fornisce anche un motore di ricerca interno per scovare rapidamente ciò che si va cercando.

Decisamente interessante anche la pagina dei test nella quale incontriamo le recensioni approfondite e particolareggiate delle applicazioni con tanto di rating globale e con le singole caratteristiche e funzionalità.

Il tutto viene riassunto anche da un badge contenente le classiche stellette (per chi vuol conoscere un’opinione d’impatto visivo senza leggere i dettagli della descrizione) e dalle schermate della app.

Gli utenti registrati, ovviamente, hanno la facoltà di aggiungere una propria valutazione, di salvare i contenuti e di aggiungere risorse al proprio profilo.

Essendo un portale da poco lanciato sul mercato italiano alcuni contenuti come parte di quelli dedicati al sistema operativo Jelly bean sono disponibili in altre lingue, ma presto presumibilmente saranno trasferiti tutti in Italiano in base anche alla crescita della community dei frequentatori e degli esperti.

Il network dispone di una grafica pulita e piacevole che favorisce la facile navigazione, può essere seguito anche tramite le reti sociali e attraverso un apposito canale video su YouTube.

Si tratta in buona sostanza di una ottima proposta trasversale sul mondo Android in crescita costante, che mira a diventare un punto di riferimento riguardo le notizie, le risorse e le tendenze che interessano il sistema operativo targato Google anche in Italia.

TuPaint: disegnare con la voce

TuPaint è un sito disponibile in varie lingue tra cui anche l’Italiano dove disegnare con la voce.

Basta accedere al servizio, consentire l’accesso all’uso del microfono del nostro computer e procedere alla creazione.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione, che consente di salvare i disegni realizzati in una galleria online e di condividere l’esperienza nei social network.

Si tratta di un progetto realizzato interamente in Italia.

Giornalone.it: un sito dove leggere le prime pagine dei quotidiani online

Giornalone.it è un comodo un sito dove leggere gratuitamente le prime pagine dei quotidiani online, italiani, di sport e anche stranieri.

Usare iPad o libri di testo a scuola? [infografica]

Source: onlineteachingdegree.com via Alberto on Pinterest

iPads vs. Textbooks è un’interessante infografica in inglese a cura di Online Teaching Degree che potrebbe aiutare gli educatori e tutti quanti si interessano al mondo della scuola a valutare un tema discusso anche dal ministro dell’Istruzione Profumo: usare iPad o libri di testo a scuola?.

In realtà, a mio avviso, la domanda dovrebbe essere posta in altri termini: è conveniente integrare l’uso dei tablet in generale a scuola con i tradizionali libri di testo?

Le risposte suggerite dall’infografica analizzando la società americana sono le seguenti: i libri di testo per le istituzioni sono ancora di gran lunga più economici dell’iPad e le famiglie dovrebbero sobbarcarsi i costi. Le cose migliorerebbero se gli investimenti delle scuole per compare software e computer fossero spesi per acquistare iPad.

Difficile calare l’analisi nella realtà italiana. Di certo c’è che la nostra scuola ha un grandissimo bisogno di innovazione tecnologica.

Zalando: negozio leader per shopping di scarpe e abbigliamento online

zalando

Zalando è una azienda nata e affermata in Germania da qualche anno: nel paese teutonico è leader nella vendita online di scarpe e abbigliamento.

Grazie al successo ricevuto il sito è stato lanciato anche nei Paesi Bassi, Francia e UK. Da alcuni mesi è stato aperto anche il sito per il mercato italiano.

La formula che propone è sempre la stessa: vasta scelta (più di 600 marche e oltre 40.000 prodotti selezionati), qualità nella spedizione, servizio clienti e reso gratuiti.

Si possono acquistare scarpe online scegliendo tra una vasta gamma di proposte, scarpe bambini, abbigliamento bambini e tanto altro.

C’è una sezione dedicata all’abbigliamento sportivo, una dedicata agli accessori donna e uomo e una pagina riepilogativa delle marche commercializzate.

Anche per le scarpe è possibile procedere selezionando la marca. La visualizzazione degli articoli è ben strutturata: si possono guardare varie immagini dei prodotti e ingrandire i particolari.

La ricerca avviene tramite marca, taglia, misura e colore e attraverso un motore di ricerca interno.

L’offerta è davvero smisurata, ricchissima di novità. In tutti gli articoli (originali al 100%) viene fornita la spedizione gratuita.

Zalando si trova anche su un canale di YouTube dedicato, in Twitter, FaceBook e in un apposito blog.

AutoXY: un nuovo modo di cercare auto in internet

autoxy

AutoXY è un sito italiano che si presenta decisamente come un nuovo modo di cercare auto in internet.

Si tratta di un vero e proprio motore di ricerca dedicato esclusivamente al settore delle auto.

In pratica AutoXY.it aiuta chi cerca un’auto a trovare tutti gli annunci di auto usate e nuove pubblicati sui principali siti specializzati e sui portali dei rivenditori in tutta Italia, utlizzando un unico strumento.

In buona sostanza AutoXY mette a disposizione tutte le auto del web in una sola ricerca. In questo modo la ricerca di un’auto risulta molto più semplice, rapida e completa.

La ricerca avviene per marca, modello e città. Attraverso una serie di filtri è possibile reperire le auto desiderate: chilometraggio, anno, prezzo, carrozzeria, tipo di usato, alimentazione…

AutoXY è una proposta gratuita a cui accedere senza registrazione. Da registrati, tuttavia, potremo ricevere avvisi via email quando saranno disponibili auto scelte in base ad alcuni parametri personalizzati.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: