Archivio per la tag 'iphone'

Fotor: editor di foto online e potente strumento per creare grafiche digitali di qualità

fotor

Molti utenti di smartphone Android e iOS già conosceranno l’app Fotor, una dei più diffusi editor di immagini del Play Store e dell’Apple Store.

Tuttavia Fotor offre anche un editor foto online da utilizzare con un semplice navigatore web tramite un computer.

Il software non sarà certo Photoshop ma di sicuro è uno dei migliori, più completi e più facili da usare via web. Inoltre non c’è bisogno di installare nessun programma e può tornare utile quindi per modificare immagini e foto al volo in qualunque circostanza, disponendo semplicemente di una connessione ad internet.

Fotor presenta gli strumenti grafici tipici di questo genere di applicazioni (ritaglio, rotazione, ombre, luminosità, contrasto, saturazione, ecc.) ma include anche l’opzione resize per ridurre il peso di un file e funzioni HDR.

Ci sono inoltre un’infinita gamma di effetti e di filtri fotografici, una nutrita serie di funzionalità di foto ritocco per migliorare la bellezza di un viso, una generosa collezione di cornici e di adesivi (watermark) già pronti, la possibilità di inserire scritte di testo in vari font e colori.

Questa fantastica piattaforma, come se non bastasse, aggiunge le funzioni Collage e Design.

La prima, come ben si intuisce, permette di creare magnifici collage al volo in tutta semplicità con le nostre foto e un’infinita varietà di grafiche e template già pronti.

La funzione Design invece consente di creare grafiche a partire da schemi pre impostati: testate per siti internet e social network, post da pubblicare nei social, banner, cartoline, poster, copertine, locandine da personalizzare e tanto altro ancora.

In definitiva abbiamo a che fare non solo con un semplice editor di immagini ma anche di un potente mezzo per creare grafiche digitali di qualità senza troppo sforzo.

Fotor è uno strumento gratuito super completo, che può essere usato anche senza doversi registrare gratuitamente

Da marcare assolutamente tra i nostri siti preferiti.

 

 

Capti Narrator: 50.000 audio libri gratis del Progetto Gutemberg

Capti Narrator  è un’pplicazione che consente di accedere, tra le altre cose, all’enorme catalogo dei  50.000 ebook gratuiti del Progetto Gutemberg in formato audiolibro.

Si tratta di un text to speech che permette di creare una libreria personale di ebook, documenti, pagine web, file gestiti nel cloud, in modo da ascoltarli come se fossero audio libri.

Supporta vari tipi di file: ePud, PDF, HTML, doc da leggere tramite apposite estensioni del browser, app per dispositivi mobili, software gratuiti da installare nel computer.

Sicuramente un’opzione in grado di risolvere difficoltà di accessibilità  per chi ha problemi di vista, ma che è anche in grado di soddisfare chiunque voglia utilizzare i libri in formato audio.

Capti, pertanto, è uno strumento utile per la scuola in ambito didattico educativo per rimuovere ostacoli di apprendimento e per migliorare l’insegnamento delle lingue straniere.

Il video tutorial sopra mostra come accedere ai 50.000 audio libri gratis del Progetto Gutemberg su Capti Narrator che li ha resi disponibili all’ascolto.

L’app funziona principalmente in Inglese, Francese, Tedesco e in Spagnolo: I  libri in italiano si trovano a questo indirizzo : https://www.gutenberg.org/browse/languages/it

QuickOffice: app Android e iOS per gestire documenti Office online, su tablet e smartphone

QuickOffice è una eccellente applicazione per Android e iOS con cui gestire documenti Office online.

Ciò significa che tramite QuickOffice si possono creare, modificare e gestire file Microsoft Office tramite smartphone, tablet, iPhone, iPad o semplicemente attraverso un normale browser internet.

Supporta documenti Word, Excel e PowerPoint, si possono aprire e visualizzare i file PDF e allegare file alle email.

QuickOffice fa parte delle applicazioni gestite da Google, si integra perfettamente con Drive e utilizza il relativo spazio web gratuito online di 15 giga.

Link: QuickOffice per Android e QuickOffice per iOS.

Spotbros: un tera di spazio cloud gratuito

Spotbros è un servizio che offe un tera di spazio cloud gratuito, vale a dire la bellezza di 1000 giga, praticamente quanto un hard disk dei più capienti computer.

La promozione è valida per un mese e si può inviare e condividere qualsiasi tipo di file (documenti, immagini, video) anche e soprattutto via app.

Sono disponibli infatti anche app gratuite per iOS e Android.

La durata della batteria dei principali smartphone a confronto: quale telefonino offre la migliore batteria

batterie_smartphone

Redmondpie mette a confronto la durata della batteria dei principali smartphone in commercio e in un’immagine esplicativa ci dice quale telefonino offre la migliore batteria.

I cellulari paraganati sono: Samsung Galaxy S4, Sony Xperia Z, Google Nexus 4, HTC One, BlackBerry Z10, iPhone 5 e Nokia Lumia 920.

Il Samsung Galaxy S4 stravince in durata. L’iPhone 5 si consola con il minor tempo necessario per la ricarica.

Le cinque migliori alternative a Google Reader

Ecco quelle che a mio avviso sono le cinque migliori alternative a Google Reader:

Feedly, da tutti considerato l’erede naturale di Reader è in continua fase di miglioramento, fornisce estensioni e plugin per browser e applicazioni per dispositivi mobili, tablet, iPhone e smartphone Android. Rilascia anche una sua API.

Flipboard, è la forma più elegante di leggere feed rss. E’ distribuito come app per iPhone, iPad e smartphone Android, mostra i contenuti sotto forma di rivista. E’ possibile creare riviste personalizzate e collaborative.

The Old Reader, perfetto per i nostalgici di Google Reader, cerca di assomigliargli in tutto, soprattutto nell’intefaccia grafica.

FlowReader, ottimo lettore di feed nella sua semplicità, ha il pregio di conservare le categorie create su Reader.

FeedSpot, semplice pulito, minimalista, assomiglia a Google Reader anche nell’uso delle scorciatoie delle tastiera.




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.