Archivio per la tag 'ipad'

Click2mobile: software gratuito per convertire video per Android e iOS

Click2mobile è un software gratuito che consente di convertire video in modo da renderli compatibili con dispositivi mobili Android e iOS (iPhone, iPad, iPod Touch).

Il programma è disponibile per Windows e la converisone avviene con soli due click del mouse: basta cliccare con il tasto destro sull’icona del filmato e azionare il converter.

L’utility è in grado di riconoscere i vari formati video e non richiede nessuna conoscenza tecnica.

Volendo, tuttavia, si può accedere al pannello di configurazione per impostare le preferenze.

Una volta ottenuti i file convertiti basta trasferirli su uno smartphone o tablet per la visione senza problemi.

Se si desidera un converter gratuito velocissimo e facile da usare per la musica e i formati audio la stessa ditta offre Click2music.

Splashtop XDisplay: app gratuita per usare l’iPad come monitor secondario e controllare il computer da lontano

Splashtop XDisplay è un’app gratuita per usare l’iPad come monitor secondario.

Gli utenti Windows e Mac potranno usarla connettendo il tablet in wi-fi e usando l’apposita utility Splashtop Streamer.

Il software permette il controllo del computer da lontano usando i classici comandi pinch-to-zoom e la tastiera virtuale.

Tutto quello che sarà visualizzato sull’iPad sarà immediatamente riprodotto anche sul desktop dello schermo del pc o del mac connesso.

Tutto ciò permette di condividere facilmente contenuti in una conferenza, una lezione, un meeting.

Potrebbe tornare utile anche agli insegnanti più tecnologici per le loro lezioni a scuola o all’università.

Flipagram: creare e condividere video con le foto di Instagram

Flipagram è una pratica applicazione per iPhone, iPod Touch, iPad che permette di creare e condividere video con le foto di Instagram.

Tutto avviene in quattro semplici passaggi:

  • si selezionano le immagini da aggiungere al filmato;
  • si assegna un ordine di apparizione;
  • si aggiusta il video aggiungendo una colonna sonora, un titolo e scegliendo la velocità della transizioni;
  • si salva infine la proiezione nel rullino o lo si condivide via email, su Facebook o su YouTube

L’app è diponibile su iTunes store al costo di 0.79 € link).

PastBook: realizzare gallerie fotografiche, album e gadget con le foto di Instagram e di Facebook

PastBook è un’applicazione web che consente di realizzare gallerie fotografiche e album in PDF con le foto di Instagram e di Facebook.

Per realizzare il book o la galleria, basta connettersi via Instagram e Facebook, inserire un nome utente o un hashtag e procedere alla realizzazione.

Si possono creare album anche selezionando un amico dal proprio network.

Si tratta di un progetto realizzato e autofinanziato da due imprenditori italiani: Davide Ardore e Stefano Cutello.

PastBook è un’idea creativa e anche un nuovo modello di business, poiché i libri fotografici possono essere personalizzati, fatti stampare e ordinati in forma cartacea, previo pagamento ovviamente.

Si possono ordinare anche altri gadget come stampe su t-shirt, tazze, ciabatte di plastica e via dicendo.

Presto saranno inclusi altri social network come Twitter, Flickr e altri formati di stampa sia digitali, sia fisici.

Con l’applicazione, in pratica, si realizza una vera fotografia della propria vita digitale da indossare, da mostrare in casa o in ufficio o da appendere alle pareti.

PastBook fornisce anche un’app per iPhone, iPod touch e iPad.

Learnist: un Pinterest per educatori, studenti ed insegnanti

Tra i vari cloni del popolare social network di condivisione di contenuti, Learnist merita di sicuro una citazione.

Si tratta di una sorta di Pinterest per educatori, studenti ed insegnanti.

Attraveso la sua interfaccia visuale è possibile condividere ed organizzare materiali didattici, lezioni, tutorial in modo da integrare i comuni libri di testo e con l’aspettativa addirittura di sostituirli.

Si tratta di uno strumento collaborativo per l’apprendimento di gruppo e individualizzato in grado di selezionare il materiale educativo già presente nel web, di far fronte alla noia delle lezioni convenzionali, di disporre di contenuti sempre aggiornati, di divertirsi nel tragitto d’apprendimento, di generare sana competitività.

Sebbene possa essere navigato tranquillamente, Learni.st è ancora in fase beta ad inviti, è localizzato soltanto in Inglese, è gratuito ed offre già applicazioni iOS per iPhone e iPad.

Da tenere in considerazione.

Permissions: gestire i permessi concessi ad applicazioni nei social network via iPhone (Facebook, Twitter, Instagram, FourSquare, Dropbox, ecc.)

Permissions è un’ottima iPhone app (e per altri device iOS) con cui gestire i permessi concessi da un utente ad applicazioni nei social network.

Spesso accade infatti di autorizzare servizi terzi, applicazioni, plugin in grado di accedere ad informazioni private. Alcuni sono utili e si continuano ad usare nel tempo, altri invece no ed è il caso di rimuoverli per garantire la nostra sicurezza online.

Permissions consente di gestire Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIN, Flickr, FourSquare, Dropbox ed altri social media in modo semplice e funzionale: in pochi minuti si può ripulire tutto o rimuovere temporaneamente le autorizzazioni.

Il download dell’app è al momento gratuito su iTunes.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: