Archivio per la tag 'internet'

I 50 siti migliori del 2007 secondo Time



L’autorevole quotidiano web americano Time ha redatto una lista dei 50 migliori siti del 2007. I lettori possono votarli ed influenzare la classifica.

Per ora primo è Mozy, un servizio di backup di dati online che uso da tempo con soddisfazione.

Molti siti sono stati recensiti in questo blog, ne cito alcuni tra i mie preferiti in classifica: Last.fm in questo momento è al 4° posto, Tumblr al 40°, Twitter soltanto al 49°.

Vale la pena dare un’occhiata e magari partecipare al voto.

Di rilievo anche altri 2 articoli di Time: 25 siti senza i quali non si può vivere e I 5 peggiori siti web.

Link | la lista completa


Le cassette degli attrezzi di Mashable (la lista delle liste)

L’autorevolissimo blog americano Mashable pubblica da un po’ di tempo delle supercomplete liste di links che elencano le migliori risorse reperibili in rete riguardo alcuni temi caldi del web.

Sono vere e proprie toolbox, cassette degli attrezzi ricolme di strumenti selezionati per utilizzare al meglio per esempio Firefox, WordPress e tante altre applicazioni.

Vi presento la “lista delle liste” di Mashable, tradotta in italiano e suddivisa per argomenti con centinaia e centinaia di ghiotti links.

WordPress:

Firefox:

Google:

Facebook:

Twitter:

Digg:

Opensource:

Browser:

Blogging:

Sviluppo Web:

Storage:

PDF:

P2P:

Wiki:

Tags:

Soldi:

Multimedia:

Social Network:

Social Bookmarking:

RSS:

Mappe:

Giochi:

Scuola:

Productivity:

Telefonia mobile e VoIP:

Office Online:

Posta elettronica:

Varie:

Generale:

Ossia, il listone ricapitolativo di una parte delle liste di Mashable (spero non mi sia sfuggito qualcosa… ), pubblicato l’8 settembre 2007.

Cercherò di mantenere aggiornato il post con le nuove toolbox proposte da Mashable e spero di essere stato utile.

Concorso bloggers: vinci una Nikon D40!



Dalla Spagna Federico m’invita a partecipare al fantastico contest per bloggers che mette in palio una splendida Reflex Nikon D40 con obiettivo 18-55mm.

Il concorso è promosso da DigitalToyShop e NeoTeo. Partecipare è semplicissimo, è necessario avere un blog e dedicare un articolo al contest citando NeoTeo e DigitalToyShop inserendo anche il link al post originale.

Nel link che inseriamo di DigitalToyShop dobbiamo mettere la dicitura “negozio di accessori per fotocamere digitali“, in quello per NeoTeo “rivista gratuita di tecnologia” e infine in quello al post di NeoTeo sul concorso “Nikon D40“.

C’è tempo fino al 30 settembre è il vincitore sarà estratto la prima settimana di ottobre. Possono partecipare bloggers di qualsiasi paese e in tutte le lingue.

Una volta pubblicato l’articolo, non si deve dimenticare di avvisare NeoTeo commentando il post. Un’occasione ghiottissima da non lasciarsi sfuggire. Buona fortuna a tutti!

Ricapitolando (links):



Web Links n° 9



Nono appuntamento con Web Links, rubrica del blog dove segnalo le notizie e i siti più interessanti di cui vengo a conoscenza che non riesco (o non voglio) segnalare in un post.

Chi è interessato a tutti i miei links può consultarli sul mio del.icio.us e magari sottoscriverli.



Glubble: estensione Firefox per una navigazione sicura e protetta



Glubble è un’estensione per Firefox pensata per famiglie con bambini al di sotto dei 12 anni. Per chi, come me, ci lavora anche a scuola è un’autentica manna dal cielo.

Negli ultimi mesi c’è stata una vera e propria campagna di demonizzazione di Internet ad opera anche di influenti esponenti politici, sulla scia degli episodi legati alla piaga del bullismo scolastico.

Si è chiesta addirittura una censura dei contenuti di libero accesso della rete in quanto raggiungibili da chiunque, anche da adolescenti e bambini.

Genitori ed insegnanti non dovrebbero mai lasciare i bambini da soli al computer liberi di navigare. Spesso gli adulti non hanno i mezzi per difendersi e i figli, la cui richiesta di Internet è in grande crescita, ne sanno più dei padri.

Tra le tante soluzioni arriva una comoda estensione per Firefox che si pone il compito di proteggere i minori dall’accesso a contenuti non consoni alla loro età.

Glubble in buona sostanza consente di generare una lista di siti web approvati dall’utente adulto che possono essere gli unici ad essere navigati e visti dai bambini.

Ad essi (ma anche agli adulti) possono essere associati diversi profili in modo tale da soddisfare le esigenze delle diverse fasce di età.

I siti non inclusi nelle liste sono bloccati e ciò accade per le ricerche in Google e Yahoo.

C’è una lista di siti precaricati in Giubble considerati idonei al mondo degli under 12 chiamata Glubble World. La directory è molto ricca ma purtroppo indicizza soltanto siti in lingua inglese, essa rappresenta comunque una buonissima base di partenza.

L’aspetto di Glubble è amichevole, adatto al target cui è rivolto con un’interfaccia adatta anche ai piccolissimi che ancora non sanno leggere. Il sistema dei permessi è immediato.

A mio avviso si tratta di una buona opzione, adatta più all’insegnante e al genitore esperto piuttosto che al navigatore saltuario poiché richiede, oltre all’uso di Firefox, una configurazione e tutto un lavoro di selezione che potrebbe essere lungo e minuzioso.

A chi è alla ricerca di strumenti per la navigazione sicura per questa fascia di età caldeggio l’uso del motore di ricerca da me costruito in collaborazione con alcune colleghe insegnanti Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria (vedi l’articolo di presentazione).

Ricerche Maestre


Glubble



DemCamp: il BarCamp dedicato all’e-democracy ad Arezzo



Federico mi scrive per invitatmi a pubblicizzare il Demcamp, un barcamp dedicato all”e-democarcy, al rapporto tra new media (blogging, citizen journalism, web tv e broadcasting) e politica, alla partecipazione attiva alla vita politica e civile con l’utilizzo di internet e degli strumenti offerti dal Web 2.0.

L’evento si svolgerà ad Arezzo presso la Sala Montetini, Auditorium Palazzo Comunale, Via Cisalpino 53, Domenica 17 Giugno 2007.

Un barcamp praticamente a casa mia (Arezzo è la città dove lavoro da anni) al quale purtroppo non potrò personalmente partecipare.

In ogni modo sostengo e promuovo molto volentieri l’iniziativa e lancio l’idea ai promotori di pensare ad organizzare in un prossimo futuro un EduCamp, magari sempre ad Arezzo.

Per tutte le informazioni: BarCamp/DemCamp



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: