Archivio per la tag 'instagram'

ProShow: creare video con le foto

ProShow è uno strumento che consente di creare video con le foto.

Nella versione gratuita si possono caricare fino a 5 foto o importarle da Instagram, Facebook, Flickr e altri social network e procedere alla creazione di un filmato.

Le fotografie possono essere ordinate, si può aggiungere una colonna sonora e scegliere tra tantissimi effetti di transizione.

ProShow è un servizio gratuito che richiede registrazione ed è prodotto Photodex, conosciuta software house che si dedica principalmente alla produzione di prodotti per editing video.

INK361: il miglior strumento per gestire un account Instagram online

INK361 è a mio avviso il miglior strumento per gestire un account Instagram online da browser.

Non solo funziona come visualizzatore con il quale è possibile esplorare immagini, ma è possibile fare le stesse cose che si fanno con l’applicazione: commentare, aggiungere like, cercare tag e utenti, gestire il proprio profilo. E’ anche possibile condividere qualsiasi immagine nei vari social network con un solo click.

Si può inoltre gestire followers e following, rimuovere persone rapidamente, verificare chi non ci segue.

Uno degli aspetti più interessanti, tuttavia, sono i tool. Con INK361 infatti si può installare facilmente un’app per i profili e le pagine di Facebook, creare background per Twitter, sfondi per la testata del profilo di Facebook, wallpaper personalizzati per iPad e tutta una serie di bottoni e widget per la promozione del proprio Instagram all’interno di siti web e blog.

INK361 è una proposta del tutto gratuita che fornisce anche la possibilità di acquistare una serie di gadget personalizzati con le nostre foto.

XnRetro: software gratuito per applicare filtri alle foto in stile Instagram

Da XnView, famoso programma per il foto editing gratuito, arriva XnRetro un software gratuito per applicare filtri alle foto in stile Instagram.

Lo strumento è disponibile per Mac OS, Windows e Linux, è portabile e non richiede installazione (si trasposta facilmente anche in una chiavetta USB).

XnRetro è disponibile anche per iPhone, iPad, smartphone e tablet Android.

Una volta lanciato, basta scegliere una fotografia dal nostro computer e procedere al fotoritocco scegliendo uno dei tanti effetti speciali disponibili.

E’ anche possibile aggiustare gli effetti tramite i cursori di lucentezza, contrasto, ecc. disponibili su ogmi filtro.

Concluse le semplici operazioni di modifica si procede al salvataggio del file manipolato.

XnRetro è molto semplice da usare ed è ottimo per ottenere splendidi effetti in stile retro e vintage per le nostre immagini.

Social Downloader: software gratuito per scaricare foto e dati da Facebook, Instagram e Twitter

Social Downloader è un valido software gratuito per scaricare le nostre foto da Facebook, Instagram e Twitter.

Funziona in Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows 2008, Windows 2003, Windows XP.

Molto semplice da usare, una volta installato possiamo procedere al backup dei dati dagli account dei tre popolari social network.

Si può decidere se scaricare tutte le foto o soltanto alcune selezionandole.

Social Downloader consente di scaricare ance dati come tweet, like, commenti, like e tag.

Flickstagram: applicazione web per trasferire foto da Instagram a Flickr

Flickstagram è una comoda applicazione web che permette di trasferire foto da Instagram a Flickr facilmente.

Considerato il terabyte di storage cloud gratuito che il nuovo Flickr mette a disposizione anche agli account gratuiti è un’occasione da non perdere per effettuare un backup.

Per avviare il processo di importazione basta accreditarsi ai due social network, decidere se mantenere le immagini pubbliche o private e attendere. Le foto importate conterranno caption, hashtag, localizzazione, data dello scatto e addirittura i commenti.

Flickstagram è u sevizio del tutto gratuito.

Attachments.me, Cloudy e Kloudless: salvare gli allegati delle email sui servizi cloud alla Dropbox

Kloudless è un’estensione per Chrome che consente di salvare gli allegati delle email sui servizi cloud alla Dropbox.

Si integra con Dropbox, Google Drive, Box e si connette con Gmail.

Per farla funzionare basta installarla ed accreditare gli account dei vari servizi.

Un altro plugin che funziona praticamente allo stesso modo in Chrome è Cloudy per Gmail.

Questa valida estensione funziona con Facebook, Google Drive, Dropbox, Box, Picasa, Instagram, Flickr, Github, Evernote e Alfresco.

Attachments.me, infine, è un plugin per Firefox e Chrome che come gli altri consente di salvare facilmente file da Gmail in Dropbox, Google Drive, Box, liberando spazio sulla nostra casella di posta elettronica.

Fornisce anche una comoda app per iPhone e iPad con cui gestire i file.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: