Archivio per la tag 'inglese'

Dicts.info: tutti i dizionari del mondo in una sola pagina


dicts.info

Dicts.info è un aggregatore di dizionari. Attraverso una sola pagina è possibile accedere al momento a ben 67 dizionari corrispondenti ad altrettante lingue parlate.

La base di partenza è la lingua Inglese in cui è possibile trovare significati e traduzioni in tutte le lingue.

Il servizio fornisce tutta una serie di risorle di livello e qualità, come il dizionario di immagini con più di 2.500 foto e traduzioni in più di 50 idiomi, una enciclopedia, un vocabolario del lessico di base, un dizionario bilingue, esempi d’uso, terminologia, risorse specifiche per la finanza, la biologia… e tanto altro

C’è poi un ottimo vocabolario Inglese dove ricercare simultaneamente definizioni da vari dizionari monolingui, i sinonimi e i contrari.

E’ possibile addirittura scaricare alcuni vocabolari anche sul telefono cellulare e sul palmare.

In definitiva Dicts.info rappresenta un vero e proprio paradiso per i linguisti e per chi è in cerca di strumenti di traduzione e di informazione.

Ovviamente tra le tante lingue indicizzate è presente anche l’Italiano.

Via | makeuseof


Come investire denaro in parole semplici




Ecco un altro video di Common Craft, la Compagnia di Produzione e Consulenza Video che seguo con molto interesse e che questa volta spiega alla sua inconfondibile maniera, (in plain english) in Inglese facile, i rischi e i benefici della pratica dell’Investing Money, ossia degli investimenti di denaro in relazione alla logica inversa del risparmio.

Come sempre si tratta di una brillante e semplice guida con l’uso di papercraft animati.

Il video sarà presto tradotto e sottotitolato in Italiano su DotSub.

Vedi anche:


KidRex: motore di ricerca per bambini (che parlano Inglese)


kidrex

Con un pizzico di orgoglio mi piace sottolineare il fatto che noi di Ricerche Maestre l’idea di creare un motore di ricerca protetto specifico per bambini ce l’abbiamo già avuta da un bel po’ di tempo. In particolare subito dopo il lancio di Coop CSE, lo strumento di Google per creare motori di ricerca personalizzati.

KidRex è un progetto molto simile, diretto però ai bambini di lingua Inglese.

Proprio come abbiamo fatto con Ricerche Maestre anche i creatori di questo motore inseriscono una lista di siti sicuri adatti al pubblico dei più giovani e soltanto su questi sarà possibile ottenere il risultato delle ricerche. Il sistema di filtraggio in certi casi è particolarmente opportuno.

L’aspetto interessante di KidRex è la possibilità di segnalare e consigliare l’eliminazione di siti inappropriati attraverso un apposito strumento di segnalazione.

Ben vengano iniziative di questo genere.

Via | lifehacker


2009 Oscars Interactive Photo Hunt: gioco interattivo su YouTube


2009 Oscars Interactive Photo Hunt! è un gioco interattivo da giocare interamente su YouTube.

Si basa sugli Oscar 2009 e si devono scovare le foto giuste corrispondenti alle domande scoprendo le differenze.

Il gioco è composto da 30 livelli e sfrutta la tecnica del caption.

Via | boingboing


Zaac: corso gratuito di lingua Inglese per bambini


zaac

Zaac si pone come obiettivo quello di far conoscere la lingua inglese ai bambini.

Contiene 12 lezioni educative a cartoni animati che ben si adattano all’apprendimento giocoso dei più piccoli.

Il protagonista dei video è un simpatico personaggio di nome Zaac, appunto, che si comporta come un buffo insegnante un po’ stravagante e che accompagna gli allievi nel percorso educativo.

Cliccando su download è possibile scaricare le schede da colorare relative ad ogni lezione, ne esistono già più di 150 pronte per essere stampate e colorate.

Presto saranno prodotte altre lezioni e aggiunta qualche divertente filastrocca.

Zaac è un percorso educativo intelligente che ha lo scopo di facilitare il primo approccio alla lingua Inglese in modo ludico.

Si tratta di un’iniziativa davvero ottima e ben fatta creata da persone esperte in materia e diretta ai bambini dei primi anni della scuola elementare.

Via | Maestro Alberto, il Web per la Scuola Primaria


Come evitare il rischio dei prestiti di denaro in parole semplici




Ennesimo video di Common Craft, la Compagnia di Produzione e Consulenza Video che seguo con molto interesse e che questa volta spiega alla sua inconfondibile maniera, (in plain english) in Inglese facile, le conseguenze e i rischi della diffusissima pratica del Borrowing Money, ossia di prendere in prestito denaro dalle banche a dalle finanziarie.

Una pratica diffusissima quella dei prestiti in questi tempi di crisi economica e finanziaria purtroppo, quando i soldi sembrano non bastare mai. Il video spiega molto bene la logica del tassi d’interesse molto vantaggiosi esclusivamente per gli istituti bancari e mai per il cliente e cerca di offrire alcuni pratici consigli per non trovarsi in difficoltà nel sostenere le rate nel tempo.

Come sempre si tratta di una brillante e semplice guida con l’uso di papercraft animati.

Il video sarà presto tradotto e sottotitolato in Italiano su DotSub.

Alcuni “storici” video tradotti in Italiano si possono trovare in questa playlist di YouTube.

Vedi anche:



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: