Archivio per la tag 'inglese'

Google Translate traduce in tempo reale e parla!

Google Translate (Google Traduttore) aggiunge nuove funzioni e ora, sfruttando il riconoscimento dei caratteri digitati, offre una traduzione in tempo reale.

Non solo, lo strumento è anche in grado di leggere la traduzione attraverso un apposito pulsante che sfrutta il text-to-speech.

Questa funzione per il momento è disponibile soltanto se traduciamo una qualsiasi lingua in Inglese e non viceversa (vedi video demo).

Game Classroom: un sacco di giochi educativi per bambini


gameclassroom

Game Classroom è un bel sito che propone un sacco di giochi educativi per bambini classificati per livello di apprendimento, età e tematiche.

Si va dai piccoli dell’asilo per arrivare ai ragazzini degli ultimi anni della scuola elementare.

Sebbene sia soltanto in Inglese non ci sono difficoltà nel navigare al suo interno e nel ricercare ciò che fa al caso dei nostri figli.

Dalla homepage si accede alla lista dei giochi più popolari, a quelli più recenti, a quelli di matematica e a quelli dedicati all’arte e al linguaggio.

Si tratta quindi di una bona occasione anche per imparare un po’ l’Inglese giocando.

Nella barra laterale ci sono addirittura le attività educative e di svago considerate come veri e propri compiti per casa.

Ad ogni gioco corrispondono i link che conducono ai disegni da colorare di Kaboose.

GameClassroom è gratuito e non richiede registrazione.

Via | Maestro Alberto | Il Web per la Scuola Primaria

Zoodles: browser sicuro e gratuito per bambini

zoodles

La premessa (purtroppo) è sempre la stessa: peccato che questo genere di strumenti, di cui c’è bisogno come il pane, siano soltanto disponibili in Inglese. Possibile che nessun sviluppatore pensi a proporre una risorsa del genere anche in Italiano?

Zoodles è un browser sicuro e gratuito per bambini sviluppato in Adobe AIR.

I genitori si registrano creando un account per i loro figli, dopodiché scaricano ed installano gratuitamente il software da usare attivando il cosiddetto parental control.

Zoodles, tuttavia, non è soltanto un navigatore sicuro che permette l’accesso a liste di siti protetti, approvati da uno staff di esperti e adatti ai bambini. E’ anche e soprattutto uno strumento per giocare e divertirsi online divertendosi.

L’interfaccia grafica è gradevole e consona alla navigazione dei più piccini che sono invitati ad intraprendere un percorso in base alle loro abilità e pertinente alla loro età.

I giochi sono chiari e semplici da svolgere.

Si possono includere fino a sei account in modo da seguire altrettanti bambini le cui attività sono monitorate ed analizzate dal software attraverso un pannello dedicato ai genitori o agli educatori che vi accedono.

In pratica si può valutare tutto quello che i ragazzi svolgono online con Zoodles partecipando al percorso educativo e visualizzando gli esercizi svolti.

Questa caratteristica lo rende sicuramente un browser con una marcia in più.

Se siete interessati alla sicurezza vi consiglio anche di dare un’occhiata al nostro motore di ricerca per bambini Ricerche Maestre, il Web per la Scuola Primaria.

Via | go2web20

Personaggi famosi leggono libri per bambini: StoryLine Online

storylineonline

StoryLine Online è un sito dove alcuni personaggi famosi leggono libri per bambini in Inglese.

Si tratta di celebrity o di attori affermati. Contiene al momento 22 video di celebri racconti per l’infanzia.

I filmati possono essere visti a schermo intero e ad ognuno corrispondono attività educative e di svago.

Idea intelligente, peccato sia disponibile soltanto in Inglese.

Via | makeuseof

The Unofficial Guide to the iPhone: la guida non ufficiale all’iPhone

iphone_guide

The Unofficial Guide to the iPhone (PDF) è una guida non ufficiale all’iPhone proposta da MakeUseOf e redatta da Stefan Neagu di Tux Geek.

Si tratta di un completo manuale in Inglese che può essere scaricato gratuitamente o letto online su Scribd.

L’ebook contiene tutto sull’iPhone, spiegando le sue numerose funzioni, anche quelle meno conosciute agli utenti.

La guida spiega nel dettaglio e semplicemente (tra l’altro) le principali opzioni d’uso, come sincronizzare al meglio l’iPhone a iTunes, come usarlo come hard disk esterno, i vari trucchi ed addirittura il jailbreak con tanto di tutorial ed immagini illustrative.

Una preziosa guida da non perdere.

Verb2verbe: la coniugazione di tutti i verbi inglesi e francesi

verb2verbe

Verb2verbe è un servizio che offre la coniugazione di tutti i verbi inglesi e francesi.

Ci sono due campi (uno per l’Inglese e uno per il Francese) dove inserire il verbo da coniugare.

Cliccando sull’apposito bottone otterremo lo schema dell’intera coniugazione e la possibilità di passare al volo al verbo dell’altra lingua.

Da registrati (a pagamento) è possibile crearsi un vero e proprio pannello personale chiamato myV2V.

Verb2verb offre uno strumento di verifica, un test dove valutare la nostra conoscenza dei verbi.

E’ inoltre possibile stampare l’intera coniugazione di un verbo e navigare nella lista di tutte le coniugazioni verbali in ordine alfabetico.

Verb2verbe è uno strumento del tutto gratuito e può essere usato liberamente senza limiti.

Via | wwwhatsnew


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: