Archivio per la tag 'informazioni'

AndroidPIT presenta Samsung Galaxy Note 3, HTC One Max e Sony Xperia i1 Honami

androidpit

AndroidPIT, il sito di news, tendenze e risorse sul mondo Android, si aggiorna continuamente e inserisce periodicamente e con frequenza nuovi materiali utili ai numerosissimi androidiani possessori di smartphone e tablet con il sempre più diffuso sistema operativo mobile targato Google.

Il portale è diffuso in molti paesi con target specifici ed è disponibile ovviamente anche in Italiano. Chi volesse conoscere più approfonditamente la sua ricca offerta può consultare il mio vecchio post di presentazione.

Tra le nuove risorse pubblicate segnalo in particolare lo spazio dedicato al Samsung Galaxy Note 3 (il nuovo phablet di Samsung), quello sul HTC One Max (il phablet in arrivo da HTC) e la pagina dedicata al Sony Xperia i1 Honami (il nuovo smartphone sulla rampa di lancio di Sony).

Come si intuisce facilmente AndroidPIT è un sito molto attento alle novità tecnologiche appena diffuse sul mercato e addirittura a quelle in fase di lancio.

Lo spazio dedicato al Samsung Galaxy Note 3 in particolare è già ricchissimo di contenuti: ci sono notizie sul design, le caratteristiche, le varie versioni che saranno disponibili alla vendita, specifiche tecniche, test, immagini, video e molto altro.

Stesse considerazioni si possono fare anche per i contenuti dedicati a HTC One Max, la versione extra-large di HTC One che con il mini va a completare la linea One, e Sony Xperia i1 Honami anche se per quest’ultimo le notizie sono meno ricche essendo il prodotto recentissimo.

Insomma, le novità dei prossimi mesi riguardo i richiestissimi terminali Android sono svelati in anticipo sul potale e vale la pena seguire le news di AndroidPIT anche tramite l’apposita app scaricabile gratuitamente da Google Play store, oppure via Facebook, Twitter, Google+, YouTube, feed RSS, forum e newsletter.

Gli appassionati possono anche registrarsi gratuitamente al sito ovviamente, così potranno aggiungere il proprio contributo alla community inserendo valutazioni commenti, oppure salvare le news più interessanti e aggiungerle al proprio profilo.

Scuola: MIUR e veDrò lanciano un concorso digitale per studenti

Studenti in gara per lo sviluppo di App innovative. Le migliori 10 saranno pubblicate a carico di AppsBuilder nell’App Store di Apple, nel Google Play Store e nel Windows Phone Marketplace.

App4school è il concorso, rivolto agli studenti delle scuole superiori, che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il think net veDrò hanno presentato sul portale del MIUR “Io studio” e sul sito di veDrò.

Scopo dichiarato dell’iniziativa: avvicinare i ragazzi alle tematiche inerenti alla Democrazia Digitale e fornire loro gli strumenti tecnici e culturali per un uso più intelligente dei device mobile.

“I ragazzi che parteciperanno – spiega il presidente di veDrò Benedetta Rizzo – avranno 3 mesi di tempo per sviluppare un’applicazione inerente a una categorie di interesse socialmente rilevante. In questo modo si chiederà loro di lavorare non solo sulla creatività digitale, ma anche su tematiche quali il turismo, le iniziative culturali, la scuola, la città”.

Il concorso è rivolto agli studenti delle Scuole Secondarie di II grado, i quali, se interessati, dovranno registrarsi sul portale IoStudio entro e non oltre il 1 dicembre 2013.

Solo allora i partecipanti riceveranno da AppsBuilder, società partner con una tecnologia web in grado di creare e gestire la propria applicazione mobile senza possedere competenze tecniche, un account per la creazione dell’App, che sarà sviluppabile dal 1° dicembre al 1° marzo 2012.

Le migliori 10 applicazioni saranno pubblicate a carico di AppsBuilder nell’App Store di Apple, nel Google Play Store e nel Windows Phone Marketplace.

I premi in palio:

  • 1° Classificato: Apple Mac Boc Pro e una borsa di studio per partecipare a veDrò2013
  • 2°, 3° Classificato: iPad 3 e una borsa di studio per partecipare a veDrò 2013
  • dal 3° al 10° classificato: Uno smartphone Android

Tutte le informazioni su www.istruzione.it/studenti e su www.apps-builder.com/app4school.

WebTarantula: ottenere informazioni e statistiche riguardo qualsiasi sito web

WebTarantula è uno strumento basato sul web che permette di ottenere informazioni e statistiche riguardo qualsiasi sito web.

Basta inserire un URL e procedere.

WebTarantula analizza il sito e offre una serie di risposte a riguardo: dati SEO, PageRank, siti simili, traffico, valore, keywords e altro ancora.

Si tratta di un servizio pensato per per blogger e webmaster, gratuito che non richiede registrazione.

ChemReference: tavola periodica degli elementi basata sul web

ChemReference è una pratica ChemReference.

Cliccando su un elemento si otterranno tutte le informazioni specifiche, le proprietà, i numeri atomici, i gruppi, i periodi, i blocchi e via dicendo.

Include un visualizzatore, utili link esterni e materiale stampabile in PDF.

Un valido stumento per studenti, insegnanti e appassionati di chimica.

ChemReference è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Come analizzare una pagina e ottenere le statistiche di un profilo di Facebook

Per ottenere un’analisi completa di una pagina Facebook e verificare le statistiche di un profilo ci sono tre modi:

  • seguendo questo link di Wolfram Alpha e connettendosi via Facebook;
  • accedere a LikeAlyzer e inserire l’URL della pagina da verificare;
  • accedere a Minilytics e connettre l’app a Facebook.

In tutti i casi otterremo un report piuttosto completo delle attività svolte.

Wolfram Alpha fornisce le statistiche di un account, mentre LikeAlyzer privilegia quelle di una pagina offrendo suggerimenti per migliorarla.

Anche Minilytics si limita alle pagine e offre informazioni sui fan, i like e i tempi di pubblicazione dei post.

I tre strumenti sono del tutto gratuiti.

Minilytics: strumento di analisi e di statistica delle pagine di Facebook

Minilytics è un pratico e funzionale strumento di analisi e di statistica delle pagine di Facebook.

Basta connettersi via Facebook per accedere ai dati relativi a una pagina.

Minilytics è in grado di fornire informazioni riguardo il momento migliore per pubblicare post, il numero dei fan raggiunti con i like, il miglior tipo di post, la composizione dei fan secondo il genere sessuale e in base all’età.

E’ possibile fare lo switch tra una pagina e un’altra.

Minilytics è un servizio del tutto gratuito.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: