Archivio per la tag 'immagini'

Badongo: file hosting particolare, peccato che…

Badongo è un servizio di file hosting particolare perché, oltre ai soliti servizi (un giga di spazio gratuito, condivisione files…), presenta alcune caratteristiche particolari, come quella di creare slideshows in Flash con le proprie immagini caricate, lo strumento che consente di inserire una widget nel proprio blog tramite la quale permettere il download dei files e, soprattutto, un player musicale come quello sopra.

Peccato che i files siano cancellati dal proprio account dopo un mese se non maneggiati. L’account pro, che consente di superare questo limite, costa dai 5.99$ al mese in su…

Finché non vengono rimosse godetevi 5 dolci canzoni tratte dai cd che più ho ascoltato in questi ultimi periodi.

Bluga Webthumb: schermate di pagine web al volo

Bluga Webthumb è un servizio che consente di generare schermate di pagine web (web thumbnails) con tecnologia ajax.

I thumbnails generati sono di 4 dimensioni. Si va dal piccolissimo (80×60 px), al grande (640x480px) e possono essere scricati in un file compresso.

Alle immagini create viene assegnato un link permanente, con il qualle possiamo ritrovarle in qualsiasi momento.

MyPictr: creare minifoto da usare nei profili personali in internet

mypictr

Finalmente un servizio utile per ritagliare le immagini da inserire nei profili personali dei cosiddetti servizi di social network. Carichi un’immagine, selezioni il network per la quale ti serve (Flickr, Last.fm, TouTube, ecc.), e la minifoto (thumbnail) è fatta!

Per geeks… averlo avuto prima…

Link: MyPictr

ThumbQ: un nuovo servizio di hosting per immagini

thumbq

ThumbQ è un nuovo servizio di hosting per immagini, flessibile e pulito. Molto web 2.0. Da Provare

WebSnapr: schermate in miniatura a fumetto nei links al passaggio del mouse

websnapr

WebSnapr è un servizio che consente di catturare schermate (screenshots) di pagine web e consente di visualizzare queste catture in un fumetto in miniatura, semplicemente passando sopra al link il puntatore del mouse prima ancora di cliccarlo (prova a farlo con i links di questo post).

Il sito indica alcune implementazioni e plugins per piattaforme di blogging: io ho usato questo magnifico e semplicissimo plugin per WordPress.

Questo plugin ignora i links interni e quelli che puntano a files zip, exe, rar, swf, mp3, wav, mid, avi, mov, mpg, mpeg, wmv, pdf, doc, ppt, xls. C’è soltanto da scaricarlo, caricarlo nella cartella plugins del nostro WordPress ed attivarlo dal pannello di amministrazione. Imperdibile.

Update 04 novembre 2006: plugin disattivato

Tutte le copertine dei fumetti americani

Cower Browser è un vero e proprio regalo per gli appassionati di fumetti. Consente infatti di esplorare le copertine dei più famosi fumetti americani in un archivio storico. Al momento ci sono circa 6.400 copertine.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: