Archivio per la tag 'immagini'

ImgRed: hosting di immagini da URL



ImgRed è un interessante servizio gratuito per ospitare immagini già residenti online per evitare il malcostume del cosiddetto hotlinking (copiare la URL dell’immagine da un sito facendo consumare la banda al sito stesso da cui proviene).

Basta inserire prima dell’URL della foto la stringa del link di ImageRed. Se per esempio volete utilizzare l’immagine sopra dovete appropiarvi della stringa http://imgred.com/http://…ImgRed2.png (clicca sull’immagine per vedere gli esempi di codice).

Le immagini sono rese nella loro dimensione originale e in thumbnail (codice da anteporre: http://imgred.com/tn/).


DivShare: il meglio del meglio dell’hosting online



Nel fitto panorama dei servizi di web hosting e storage si staglia alla grande DivShare, come ho avuto già modo più volte di scrivere.

Le continue migliorie che DivShare ha proposto di recente mi “costringono” a parlarne ancora una volta in termini entusiastici.

Oltre alle caratteristiche già note (gratuità, storage illimitato, permanenza online dei files senza scadenza temporale, pagina personale con logo, facilità d’uso, velocità, sicurezza) di recente sono state implementate alcune features ed incluse di nuove.

I files possono essere organizzati in cartelle al volo molto agevolmente, ci sono popups per l’anteprima delle immagini caricate e per gli strumenti di condivisione.

Una novità importante è la possibiltà di creare e accedere a gruppi di interesse e di lavoro per condividere files e media (io ho creato il gruppo degli utenti italiani, se qualcuno vuol seguirmi lo faccia pure).

Un’altra novità, al momento ancora in fase sperimentale, è DivShare Video. Ogni video caricato da un utente (fino a 200 mb) sarà convertito automaticamente in un filmato in Flash, rapido e comodo da visualizzare e da inserire al volo in una pagina web o in un blog.

Non dimentichiamoci del fantastico plugin per WordPress che consente di sostituire l’uploader classico integrato in WP con quello per DivShare, consentendo di risparmiare spazio presso l’hosting provider che ospita un blog e di inserire agevolmente immagini in un post.

Cosa volere di più? Sono sicuro che in futuro DivShare riuscirà a sorprenderci con ulteriori migliorie e mi auguro che possa rimanere gratuito.

Al momento, a mio avviso, DivShare è senza dubbio il miglior servizio di web hosting in rete.

Chi fa uso delle applicazioni web 2.0 non può assolutamente fare a meno di includerlo tra i propri preferiti. Indispensabile.


Carta di credito Firefox!



Un fan estone di Firefox, sfruttando la possibilità che gli ha concesso la sua banca, ha personalizzato la propria carta di credito con il logo del celebre browser.

Ottima idea pubblicitaria…


FlickrCash: ottimo motore di ricerca per Flickr



FlickrCash ricerca foto sull’enorme database di Flickr

Il risultato dell’azione di FlickrCash è un grande mosaico formato da piccoli thumbnails quadrati. Cliccando su una foto essa s’ingrandisce mostrando alcune informazioni e possiamo decidere se rimuoverla dalla schermata o se andare alla pagina di Flickr dove è ospitata.

Se decidiamo di scaricarla FlickrCash fa vedere anche tutti i links alle varie dimensioni disponibili dell’immagine.

La ricerca può essere filtrata attraverso alcuni parametri (username, userID… ) di cui il più importante è sicuramente il tipo di licenza associata. Pertanto è anche un efficente strumento per trovare foto sotto licenza Creative Commons.

Disponendo di un account con Flickr possiamo addirittura usare FlickrCash per vendere le nostre foto.



FlipTrack: aggiungi musica alle tue foto



FlipTrack è una curiosa applicazione che consente di creare un video con le proprie foto aggiungendo un sottofondo musicale.

Lo strumento funziona sia online, sia attraverso una comoda utility da scaricare ed installare in locale.

Il primo passo è scegliere il brano musicale da una directory suddivisa per generi (la scelta è ricca ma i brani non sono proprio il massimo).

Si poi aggiungono le foto da proprio computer, da URL o da servizi di photo sharing quali Flickr, MySpace, Friendster e PhotoBucket. Si salva infine il video con titolo, descrizione e tags.

Il software da desktop consente di editatre il filmato mettendo a disposiziene la timeline delle foto e della musica, aggiungendo effetti di transizione e testo alle immagini.

Si dispone di templates già pronti e il risultato ottenuto può essere salvato nel proprio hard disk, caricato online, rendenderlo pubblico o mantenerlo privato.

Le slideshows possono essere condivise, ricercate e commentate nella community. Possono infine essere inserite in un blog attraverso la classica fetta di codice da copiare ed incollare (funzione embed).

Sopra una mia veloce creazione | il link diretto su Fliptrack


Un cubo di foto




PhotoCubes di Tabblo è un generatore di simpatici cubi fotografici a partire da 5 foto a nostro piacimento.

Il cubo con le foto caricate può essere editato. Il risultato è un file in pfd da stampare, ritagliare e ripiegare secondo una precisa procedura.

Niente altro che un divertimento per ottenere un grazioso oggetto per abbellire le nostre scrivanie o le mensole di casa.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: