Archivio per la tag 'illustrazioni'

Un’enorme illustrazione surrealista creata da un ragazzo di 15 anni con MS Paint


My MS paint World è un video che mostra un autentico capolavoro realizzato da un ragazzo di 15 anni con Ms Paint.

Il disegno, un’enorme illustrazione surrealista, misura 2.3×2.5 metri ed è ricchissimo di dettagli.

Via | Maestro Alberto: il Web per la Scuola Primaria

L’evoluzione del computer

evolution-of-the-computer

The Evolution of the Computer, ossia L’evoluzione del computer è un’immagine umoristica che racconta meglio delle parole la storia del computer e il suo possibile futuro…

Perfetta per realizzare un poster da appendere alla parete.

Via | thenextweb

LiveBrush: software gratuito per il disegno vettoriale

LiveBrush è un software gratuito per il disegno vettoriale sviluppato in Adobe AIR.

Ciò significa che è multi piattaforma e che può essere usato in Windows, Mac e Linux.

Vi si possono creare facilmente sfondi per il computer o per PowerPoint, background di ogni genere, il design di un tema di un blog, poster, astrazioni, illustrazioni…

L’editor è piuttosto semplice da usare e ovviamente chi è bravo può mirare a realizzare disegni più complicati e figure più complesse.

Dispone di una ricca serie di tool, in particolare di un’ottima collezione di pennelli e di effetti.

La versione gratuita permette di salvare le immagini in PNG, quella a pagamento (solo 10 dollari) consente di esportare immagini vettoriali, supporta elementi canvas e contiene più di 100 stili e decorazioni.

Forse non sarà un’alternativa a PhotoShop o a programmi similari ma di sicuro LiveBrush merita tutta la nostra attenzione e soprattutto quella dei numerosi appassionati di grafica digitale.

Per rendere l’idea delle sue potenzialità vi lascio il link allo specifico album in Flickr e il video demo sopra.

50 anni di missioni spaziali (poster)

missioni_spaziali

50 Years of Space Exploration è un’immagine disponibile in Flickr a questo link in alta risoluzione 3861X1706 pixel.

Si tratta di un’illustrazione che mostra 52 anni di missioni spaziali a iniziare dalla prima, quella dello Sputnik 1 del 4 ottobre 1957.

In totale illustra circa 200 viaggi verso la Luna (73), Venere (43), Marte (40), Giove (9), Sole (9), Saturno (5), Mercurio (2), Nettuno (1) e Urano (1).

La grafica è stata realizzato da Sean McNaughton e Samuel Velasco per National Geographic e indica anche le missioni fallite.

Uno stupendo poster da stampare ed appendere alle pareti di casa, di scuola e dell’ufficio.

Il sesso dei social network

socialmedia_sex

Who Rules The Social Web? (chi comanda il web sociale?) è il titolo di un post del blog Information is Beautiful che ha il merito di includere l’immagine di cui sopra.

Verrebbe da dire che le reti sociali sono femmina! La stragrande maggioranza dei social media infatti, a partire da Twitter e FaceBook, presenta una maggioranza di utenti femminili. Soltanto in Digg la spuntano i maschi.

Tuttavia questi sono dati parziali basati sul traffico generato dai social network negli Stati Uniti.

Sarebbe interessante verificarli per l’Italia. Penso che la situazione potrebbe essere realisticamente diversa: nel nostro Paese non credo esista una web society profondamente matriarcale.

Via | kabytes

Wikipedia di carta

Wikipedia

L’illustrazione che descriveva come sarebbe stata Wikipedia di carta l’abbiamo vista un bel po’ di tempo fa.

Ecco altre due immagini che illustrano un ipotetico volume della famosa enciclopedia composto soltanto da cinquanta articoli.

Wikipedia

Meglio la versione digitale, decisamente più usabile e gran risparmio di boschi e foreste…

Via | neatorama


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: