Archivio per la tag 'html'

pForm: generatore di moduli HTML



pForm è un’ottima applicazione web che permette di creare form HTML in modo davvero semplicissimo e con risultati più che soddisfacenti.

Il form si compone in soli tre passi.

  • Scelta del colore: ci sono 25 possibilità diverse, buone per qualsiasi necessità e layout.
  • Aggiunta dei campi: linea e paragrafo di testo, opzione di scelta multipla, nome, indirizzo, prezzo, numero, box di scelta multipla, menù a tendina, data, telefono, sito web, email, upload file. Tutti gli elementi sono ulteriormente editabili e duplicabili.
  • Salvataggio, preview e download della cartella compressa con i file necessari da caricare nel nostro sito.

Il servizio non solo è molto semplice da usare ma anche del tutto gratuito.

Via | Xyberneticos


Texty: scrivere online senza conoscere una riga di codice



Credo che in molti staranno cercando uno strumento come Texty, un utile servizio online che consente di creare rapidamente contenuti web senza avere la minima idea del codice HTML e senza conoscere alcun linguaggio di programmazione.

Non è solamente uno dei tanti editor WYSIWYG, ornai presenti del resto su tutte le piattaforme blogging. Texty è un generatore di contenuti per il web che permette di scrivere, modificare, formattare, aggiungere immagini e quant’altro.

Una volta terminato il lavoro basta cliccare su un bottone e prelevare un codice embed (in Java) e inserirlo in una pagina web. L’editor tiene traccia dei lavori e si può modificare un articolo in qualsiasi momento

E’ possibile anche aggiungere la funzione che abilita i commenti e creare un feed RSS.

Texty rappresenta una soluzione ottima per chi lavora fuori da un blog, che dispone di un sito a disegno libero e ha bisogno di aggiungere grafica e una formattazione particolare ad una pagina web.

Mi è piaciuto particolarmente anche per un altro motivo. Ho provato a copiare ed incollare una porzione di pagina web (un elenco puntato di link con una foto) e Texty ha reso perfettamente il codice HTML. Ciò significa che è possibile generare contenuti a partire da esempi esterni e renderli propri, anche per un blog.

Lo stesso obiettivo, tuttavia, si raggiunge molto bene anche con Google Docs, che funziona come editor di testo ma che è capace di trasformare i documenti creati in codice (tramite il pulsante “Modifica HTML” ).

Texty si auto definisce “Simplest CMS”, il più semplice dei CMS.

Anche se ormai quasi tutte le piattaforme blogging dispongono di potenti editor visuali, credo che può tornare comodo anche al blogger per la sua facilità di esecuzione e per il fatto che consente di tener traccia online del lavoro svolto e di poterlo richiamare in qualsiasi momento al bisogno.

Può essere dunque usato anche come semplice bloc notes online.

Vedi anche, WriteToMyBlog: web editor supercompleto per scrivere nei blogs.

Via | TechCrunch


Widgets & Blidgets

Con ogni probabilità, come ho già detto in passato, l’aspetto tecnico del blogging in un futuro prossimo diventerà quasi esclusivamente un copia incolla di widgets. Fortunatamente il linguaggio scritto e le parole ci salveranno…

Segnalo Widgipedia, una wiki raccolta di desktop e web widgets, molto ricca e ben curata e i blidgets (da blogs+widgets, ossia miniblog da inserire e condividere in altri blog) di Widgetbox, la directory punto di riferimento assoluto per gli appassionati del genere.

I blidgets (vedi esempio sopra) rappresentano una importante novità: generano statistiche in base all’interesse dei visitatatori e, naturalmente, possono essere pubblicizzate tramite un bottoncino come questo:

Get this widget from Widgetbox

Gli appassionati di WordPress, infine, sicuramente già conosceranno il blog apposito WordPress Widgets.

Xiclets: mini pagine web al volo

Xiclets è un servizio per la creazione di piccole pagine web (xiclets) in modo rapido e semplice. Non è necessario registrarsi, c’è bisogno semplicemente di digitare il contenuto della pagina web salvarlo e recupere la pagina all’indirizzzo creato con il nome che gli abbiamo assegnato (www.xiclets.net/nomedelxiclet). Facilissimo!

Si deve dunque solytanto scegliere un nome, un colore, una password per modifiche future e scrivere il contenuto del xiclet.

Con Xiclets si possono pubblicare pensieri, appunti, poesie, dediche, tutto quello che la nostra immaginazione ci consente.

Se si possiede un’infarinatura di HTML, può tornare utile perché ci permette l’uso di alcuni tag.

Molto più agile e simpatico dei taccuini online (tipo ShortText).

Editor HTML on line: vedi ciò che digiti in tempo reale

HTML Real time Editor
Real Time HTML Editor, più spartano di così è impossibile.

Schermo diviso in due orizzontalmente, nella parte azzurra superiore si digita il codice HTML, e nel frame sottostante bianco si vede il risultato in tempo reale.

Un valido strumento per i bloggers


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: