Archivio per la tag 'hosting'

Filebox: 488 giga di spazio online gratis

filebox

Filebox è un nuovo servizio di file hosting che, sovvertendo tutte le tariffe di mercato, offre ben 488 giga di spazio online gratis.

Se siamo disposti a spendere circa 30 dollari l’anno (più o meno 20 euro al cambio attuale) lo storage diventa illimitato.

Se considerimo che un hard disk da 500 gb ( mezzo terabyte) costa attualmente circa 50 euro l’offerta ha dell’incredibile.

Il limite massimo di upload giornalieri in Filebox è di 50 e il servizio consente di condividere i file e di organizzare il contenuto caricato in cartelle e directory.

Per gli account gratuiti, tuttavia, i file scompariranno dopo un anno dall’ultimo download.

Evidentemete Filebox è stato creato con l’idea di mettersi in competizione con servizi più blasonati come Rapidshare o Megaupload.

Da provare.

We Transfer: inviare vari giga via email

wetransfer

We Transfer è un servizio di filesharing che permette di inviare vari giga via email.

Al momento ha un limite di 2 GB ma tale limite potrà essere superato in futuro.

In realtà tramite WeTransfer gli utenti caricano file online e li possono condividere attraverso un link per il download via posta elettronica.

I file risiederanno online per due settimane dopodiché saranno rimossi.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione molto semplice da usare.

Via | wwwhatsnew

UrlImg: modificare un’immagine intervenendo sulla sua URL e usarla per il blogging

urlimg

UrlImg è uno strumento particolare che consente di modificare un’immagine intervenendo sulla sua URL.

Si possono modificare le dimensioni delle immagini, ritagliarle, ruotarle, renderle quadrate, creare una miniatura (thumbnail).

Per fare ciò basta usare il link dell’immagine residente online e utilizzare uno dei codici messi a disposizione.

Per usare la funzione resize, per esempio, si parte dall’URL http://urlimg.com/resize/WIDTHxHEIGHT/IMAGEURL inserendo i valori richiesti, ossia l’altezza e la larghezza in pixel e l’hotlink dell’immagine già residente online.

Dovremmo dunque creare un link del genere http://urlimg.com/resize/300×400/example.com/myimage.jpg

I vari comandi per modificare le immagini si trovano a questa pagina ma la procedura è sempre simile.

Ci sono anche comandi per ottenere veri e propri effetti grafici. Per esempio per trasformare una foto in bianco e nero, per aggiungere un’ombreggiatura, un filtro e addirittura per convertire da un formato all’altro.

I nostri file modificati sono salvati automaticamente sui super sicuri server di Amazon. C’è un limite di 50 mb per lo storage gratuito oppure si possono sottoscrivere piani a pagamento registrandosi ed inserendo il proprio sito o blog.

UrlImg, dunque, rappresenta soprattutto un’ottima risorsa per quei blogger e webmaster che vogliono caricare le immagini dei propri siti in un servizio esterno onde evitare il consumo di banda nel proprio hosting server.

ImageSnip: ritagliare, annotare e condividere immagini online

imagesnip

ImageSnip è un servizio di image hosting particolare che permette di ritagliare, annotare e condividere immagini online.

Si carica un’immagine o una foto dal computer o da URL se già risiede online (jpg, png o gif), la si ritaglia selezionando un’area con il mouse e si aggiunge una annotazione, vale a dire la classica caption (didascalia) a forma di quadratino tipica delle immagini di Flickr per esempio.

Si decide infine se rendere pubblico il file o mantenerlo privato, se consentire i commenti e se aggiungere una descrizione.

Concluso il lavoro possiamo condividere due link. Uno conduce alla pagina dell’immagine dove i visitatori possono lasciare commenti, l’altro è il link diretto all’immagine (hotlink).

ImageSnip fornisce anche una galleria con gli snip più popolari, vale a dire delle immagini più viste.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

ImageVat: servizio di hosting immagini rapido e gratuito

imagevat

ImageVat è un servizio di hosting immagini rapido e gratuito.

Le immagini possono essere caricate direttamente dal nostro computer o da remoto se già risiedono online inserendone l’URL.

Si può assegnare un tag all’immagine durante l’upload.

Conclusa l’operazione si può prelevare i codici per inserire l’immagine in una pagina web o in un forum e il link diretto.

E’ anche possibile trasformare l’immagine in un puzzle e ottenere la sua paletta dei colori.

I file possono essere condivisi nelle principali reti sociali tramite appositi bottoni.

Le immagini caricate dagli utenti possono essere visualizzate nella galleria e identificate tramite tag.

ImageVat è uno strumento gratuito al quale per ora non è possibile registrarsi.

ImageCheese: servizio di hosting immagini rapido e gratuito

imagecheese

ImageCheese è un servizio di hosting immagini rapido e gratuito.

Le immagini possono essere caricate direttamente dal nostro computer o da remoto se già risiedono online inserendone l’URL.

Si può anche decidere se ridimensionare l’immagine prima dell’upload indicando la larghezza desiderata in pixel.

Conclusa l’operazione si può prelevare i codici per inserire l’immagine in una pagina web o in un forum e il comodo link diretto (hotlink).

E’ anche possibile prelevare il codice del thumbnail con il relativo link all’immagine.

Impostando le preferenze si può scegliere di generare link brevi tramite TinyURL.

Image Cheese è uno strumento gratuito al quale non è possibile registrarsi.

Via | feedmyapp


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: