Archivio per la tag 'gratis'

Graphita: immagini con effetti speciali per la festa di Halloween

Graphita



Tempo fa ho recensito Graphita, un’applicazione online che consente in modo molto facile di aggiungere divertenti e simpatici effetti speciali alle foto (nuvolette di testo, etichette, scritte e tanto altro).

In occasione della festa di Halloween il servizio aggiunge effetti specifici a tema che consentono di manipolare un’immagine per la festa, ottenendo così una sorta di caricatura con effetto fumettistico o un fotomontaggio.

Da sfruttare per la circostanza senza dimenticare gli ottimi PikiPimp e Imagechef.


WebNary: traduttore multilingue gratuito

webnary



WebNary (web dictionary) è un dizionario web multilingue completamente gratuito.

Si tratta di un’applicazione semplicissima che mostra le possibili traduzioni di un termine nel contesto linguistico attraverso una snella fraseologia con i principali modi d’uso.

Supporta 21 idiomi tra i più diffusi. Pertanto i possibili intrecci sono molteplici. I risultati possono essere condivisi tramite email.

WebNary non traduce frasi intere ma soltanto singoli termini. Del resto i traduttori automatici di lunghi discorsi (come quelli di una pagina web) di solito producono effetti esilaranti, tanto sono sconclusionate le traduzioni.

Nel vasto panorama degli strumenti di questo genere WebNary merita senza dubbio una citazione. Da aggiungere ai preferiti.

Via | FeedMyApp


ClassTools: generatore di giochi, diagrammi ed attività educative personalizzate

Clicca qui per la versione a schermo intero

ClassTools è semplicemente il massimo che un insegnante appassionato di tecnologia possa reperire in rete. Si tratta di un’applicazione web che permette di creare utili strumenti educativi sotto forma di gioco.

Le risorse da costruire sono per il momento quindici. Ne cito alcune: Post It per prendere rapidi appunti, digrammi di vario genere, linee del tempo per visualizzare e contestualizzare eventi storici, grafici, puzzle, strumenti di analisi e di programmazione delle lezioni.

Ogni risorsa ha una sua guida passo passo che mostra le opzioni e le varie possibilità.

Con ClassTools è molto semplice costruire un’attività su misura in base ai bisogni degli allievi. Il servizio è gratuito e aperto alle proposte degli utenti.

Non c’è bisogno di registrarsi e, una volta generato il nostro gioco educativo o la nostra attività, la si può inserire in una pagina web (vedi esempi) attraverso un semplice copia incolla di una porzione di codice HTML.

Non solo, gli si può assegnare un link permanente (esempio)) in modo da ritrovarlo disponibile online in una pagina web. Essa può essere anche scaricata come file HTML, usata ed aperta offline con un qualsiasi browser.

Clicca qui per la versione a schermo intero

Insomma uno strumento educativo eccellente, dinamico, personalizzabile, perfetto per creare materiali didattici.

ClassTools mette a disposizione agli insegnanti anche un potente mezzo per inserire giochi ed attività nei propri siti personali o magari anche in quello della scuola.

Una grande risorsa che si presta agli scopi più variegati, creativa e divertente. Sarebbe davvero fantastico se la piattaforma potesse essere del tutto aperta alle proposte degli educatori e ad altre lingue oltre all’Inglese.

Per ora comunque va già molto bene così com’è.

Da un’ieda del creatore di Archive History, via Momb.


Cartoonist: fantastico programma gratuito per creare caricature

hillary duff



Leggo su Punto Informatico e riporto testualmente:

Cartoonist è stato recentemente rilasciato in versione completamente gratuita per la gioia di grandi e piccini. È un gioco? Un programma di grafica? Un passatempo? Tutte queste cose insieme, visto che si tratta di un semplice programma di fotoritocco che permette di stiracchiare pezzi di immagine in maniera fluida, allungando orecchie, cambiando le espressioni facciali, alzando un sopracciglio o un labbro, ingrandendo muscoli e pance… il tutto in punta di mouse.

Caricature, in breve, anche se purtroppo a disposizione dell’utente c’è un unico strumento per modificare le fotografie. Il “pennello” modificante si può regolare nelle dimensioni utilizzando il cursore “Warp Radius”, ed un comodo zoom consente comunque di operare nei dettagli con un piccolo pennellino e piccole modifiche senza faticare troppo.

Non siamo ai livelli degli strumenti simili contenuti nei programmi professionali di fotoritocco, ma visti il prezzo-zero e la semplicità d’uso, Cartoonist regala comunque tante risate, infinite caricature e anche qualche litigata (della serie “mi hai fatto diventare bruttissima, ti lascio!”).

hillary duff



Insomma c’è proprio da divertirsi! Sotto i link sul programma completamente gratuito che già funziona anche in Windows Vista.

Attenzione quando lo installate: nella finestra “Select Components” togliete la spunta a “Web Photo Album” altrimenti vi troverete installato anche questo altro software (sopra la cantante che piace alle ragazzine Hillary Duff, prima e dopo).

Cartoonist | download (9 mb)

Articolo interamente tratto dal mio blog personale Maestro Alberto: informazioni, notizie e risorse per la Scuola Primaria (link).


Più di 480 applicazioni e risorse opensource

applicazioni opensource



Ennesima ottima lista compilativa di Mashable dedicata alle applicazioni opensource.

Si tratta di una lista ordinata secondo argomento che comprende parte delle applicazioni segnalate nei precedenti elenchi. C’è veramente l’imbarazzo della scelta.

Non perdere l’occasione per consultare anche la mia “lista delle liste“, tradotta in italiano e suddivisa per argomenti con migliaia di links per tutti gusti. Ormai siamo intorno a 135 link.

Link al post | Le cassette degli attrezzi di Mashable (la lista delle liste).


Mango: corsi gratuiti di lingue straniere

mango



Mango è un sistema semplice ed efficace per apprendere le lingue online.

Offre corsi completi ognuno di circa 100 lezioni interattive per studiate i seguenti idiomi: Inglese, Spagnolo, Tedesco, Francese, Italiano, Portoghese, Russo, Greco, Cinese Mandarino, Giapponese.

I corsi sono specifici secondo la madrelingua: Inglese per madrelingua spagnoli, Russo per madrelingua inglesi e così via.

Ho provato il corso di Spagnolo per madrelingua inglesi, soltanto una breve sezione perché consta di ben 103 lezioni ognuna delle quali composta da decine e decine di diapositive. Per esempio la prima ne include 78.

Ogni diapositiva è in pratica un’esercitazione, di solito una breve conversazione che si può ascoltare nelle due lingue scelte.

Ben fatto anche il corso di Italiano per madrelingua inglesi, utile per chi vuol rafforzare la conoscenza della lingua della terra d’Albione.

Il materiale è abbondante e ben strutturato. C’è ovviamente qualcosa da migliorare e ho notato qualche imprecisione, del resto il servizio è ancora in fase beta.

Mango permette un apprendimento graduale e progressivo delle lingue, privilegiando l’approccio contestuale a scapito di quello grammaticale e (particolare non trascurabile) è completamente gratuito.

Funziona in Flash e necessita soltanto di registrazione.

Ho avuto una prima impressione molto positiva. Mi viene da pensare che, oltre ad un uso personale domestico, possa tornare molto comodo come laboratorio linguistico scolastico e come valido strumento per l’integrazione degli studenti stranieri.

Studenti che, tramite una semplice connessione ad internet, potrebbero esercitarsi a casa e far fruttare il lavoro svolto a scuola con un insegnate.

In considerazione della ricchezza dell’offerta spero che Mango in futuro non si converta in un servizio a pagamento.

Approfittiamone di corsa perché ne vale davvero la pena.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: